Apple in Italia apre suo primo Centro di Sviluppo App iOS europeo

Apple in Italia apre suo primo Centro di Sviluppo App iOS europeo

Apple ha annunciato l'apertura di un centro di sviluppo di App iOS a Napoli, il primo del suo genere in Europa, dove aspiranti sviluppatori di app per iOS potranno ricevere la formazione necessaria per migliorare le loro competenze e capacità con il software di Apple.

Scritto da , il 24/01/16

 

Apple ha annunciato l'apertura di un centro di sviluppo di App iOS a Napoli, in Italia. Si tratta del primo impianto del suo genere in Europa.

Il centro è stato progettato, come suggerisce il nome, come luogo in cui gli aspiranti sviluppatori di applicazioni potranno ricevere la formazione necessaria per migliorare le loro competenze e capacità con il software iOS di Apple, e quindi per lo sviluppo di applicazioni per il sistema operativo mobile dell'azienda di Cupertino.

Non è chiaro quando l'impianto con sede a Napoli verrà aperto, ma Apple ha fatto sapere che sarà situato presso un istituto partner in città. La società ha aggiunto che il programma sarà esteso ad altri paesi in tutto il mondo in futuro.

Spiegando la sua decisione di aprire il centro con sede in Italia, Apple ha detto il suo ecosistema mobile ha aiutato gli sviluppatori in Europa a guadagnare oltre 10.2 miliardi di euro mentre si stima che, solo in Italia, oltre 75.000 posti di lavoro sono legati al suo App Store.

"L'Europa è la patria di alcuni degli sviluppatori più creativi al mondo e siamo entusiasti di aiutare la prossima generazione di imprenditori in Italia ad acquisire le competenze necessarie per avere successo" ha dichiarato Tim Cook, amministratore delegato di Apple. "Il fenomenale successo dell'App Store è una delle forze trainanti dietro gli oltre 1,4 milioni di posti di lavoro che Apple ha creato in Europa e presenta opportunità illimitate per le persone di tutte le età e aziende di ogni dimensione in tutto il continente".

Negli ultimi cinque o sei anni le applicazioni mobili sono diventato un grande business, soprattutto le applicazioni per iOS. Anche se il numero di download di app Android su Google Play è risultato il doppio del numero di app iOS scaricate da App Store nel 2015, il sistema operativo mobile di Apple ha generato il 75 per cento in più di entrate rispetto al sistema operativo mobile di Google, secondo i dati di App Annie aggiornati a metà gennaio. Apple, ricordiamo, ha comunicato di aver stabilito il record di ricavi dagli acquisti di app iOS solo durante l'ultimo Capodanno.

Il Centro di Sviluppo App iOS "sosterrà gli insegnanti e fornirà un indirizzo specialistico preparando migliaia di futuri sviluppatori a far parte della fiorente comunità di sviluppatori Apple" spiega la società californiana in una nota ufficiale. Inoltre, "Apple lavorerà con partner in tutta Italia che forniscono formazione per sviluppatori per completare questo curriculum e creare ulteriori opportunità per gli studenti".

IK Multimedia ha lanciato la sua prima applicazione nel 2009 e da allora ha avuto oltre 25 milioni di download. Musement, lanciato nel 2013, è ora disponibile in sette lingue e 300 città in 50 paesi, rendendo più facile per le persone prenotare viaggi ed escursioni in viaggio.

Roberto Macina, CEO e fondatore di Qurami, ha detto: "la continua innovazione di Apple ci ispira a creare le migliori esperienze mobili e rendere la vita dei nostri clienti un po' più facile. L'ecosistema di app di Apple è l'ancora per il nostro business, e lo sviluppo di tutti i sistemi operativi di Apple ci ha permesso di portare facilmente e rapidamente l'esperienza Qurami su iPhone, iPad e Apple Watch degli utenti ".

Migliaia di aziende si stanno espandendo grazie alla partnership con Apple, che supporta centinaia di migliaia di posti di lavoro nelle comunità grandi e piccole in tutta Europa. Con sede a Milano, il Laboratorio Elettrofisico presenta alcune delle più sofisticate apparecchiature di magnetizzazione nel mondo e la loro tecnologia consente alcune delle caratteristiche magnetiche leader del settore che si trovano nei prodotti Apple. La società californiana inoltre collabora con i principali produttori europei di Micro-Electro-Mechanical Systems, che creano piccoli componenti trovati nei dispositivi iOS.

Condividi questa notizia
Ogni Mercoledi Tutte le novità su smartphone, tablet e tariffe nella tua Email

 

Commenti e Opinioni

 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Rimani aggiornato su Smartphone, Guide, Apps e Tariffe

Ricevi gratuitamente nella tua email tutte le novità su cellulari, smartphone, tariffe e promozioni Tim, Vodafone, Tre e Wind