LG V30, UX 6.0+ con Floating Bar, Always On Display, riconoscimento Volto e Voce

LG V30, UX 6.0+ con Floating Bar, Always On Display, riconoscimento Volto e Voce

Dopo aver lanciato gli smartphone LG V10 e V20 con un display secondario, il modello V30 atteso il 31 agosto 2017 potrebbe venire meno di questa caratteristica.

 

Scritto da , il 14/08/17

Add to Flipboard Magazine. Flipboard
 
 

LG pochi giorni dopo il save-the-date ha spedito l'invito ufficiale per un evento che terrà a Berlino il 31 agosto, il giorno prima dell'inizio della fiera IFA. Ad essere presentato in questo giorno sarà lo smartphone LG V30. LG presenterà il V30 il 31 agosto, dunque, un mese prima rispetto al debutto nel settembre del 2016 del suo predecessore, il V20.

L'8 agosto, grazie a video che mostrano lo smartphone dal vivo e le informazioni condivise dagli autori di questi filmati, lo smartphone ormai è stato già svelato. Solo pochi giorni prima, il 3 Agosto, tramite un comunicato stampa ufficiale rilasciato, LG ha ufficializzato il display del suo V30. Il 10 Agosto, tramite comunicato stampa, LG ha annunciato ufficialmente che il V30 ha una fotocamera con apertura focale F1.6 e una lente di vetro nella fotocamera posteriore con configurazione a doppio sensore. Il 14 Agosto, tramite comunicato stampa, LG ha annunciato ufficialmente le novità dell'interfaccia utente UX per il V30, che introduce piu' opzioni di personalizzazione.

DESIGN E DISPLAY. LG nel V10 e nel V20 ha proposto un display secondario posto orizzontalmente sopra il display principale dove raccogliere dei collegamenti rapidi, come rubrica, internet, fotocamera, galleria e altri ancora. Qualcosa di simile alla barra laterale che Samsung ha integrato nei suoi smartphone con bordi curvi, solo che nel caso di LG V10/V20 la barra è piatta e posta orizzontalmente sopra il display invece che verticalmente di lato. Nel V30 niente secondo display, ma invece lo smartphone arriva con un display Full Vision come quello che si trova su LG G6, con aspetto di rapporto 18:9. Non è un display LCD, poichè il V30 è il primo dispositivo con un display OLED FullVision in plastica (P-OLED), in linea con la strategia di cambiamento dei display per smartphone che è iniziata con LG G6 e proseguita con LG Q6. Il display OLED del V30 ha una diagonale di 6 pollici e una risoluzione QHD+ (1440 x 2880 pixel), con 4.15 milioni di pixel e supporto per il 148% dello spazio colore sRGB per le immagini digitali e del 109% dello spazio colore DCI-P3 per il cinema digitale. Inoltre, il display supporto HDR10 per una piu' ampia gamma di colori. Il design è borderless, per cui nonostante l'ampio display da sei pollici il corpo reale dello smartphone risulta essere più piccolo di quello del LG V20. Inoltre, poichè i bordi in alto e in basso sono stati ridotti del 20 e del 50 percento rispetto al V20, rispettivamente, il logo LG è stato spostato dalla parte inferiore del display sul retro del telefono per massimizzare lo spazio visualizzabile dello schermo.

FOTOCAMERA. LG V30 ha una fotocamera con apertura focale F1.6 e una lente di vetro nella fotocamera posteriore con configurazione a doppio sensore. Per LG, il V30 va cosi' ad introdurre "nuove innovazioni che introducono un nuovo livello di innovazione fotografica nell'industria mobile". LG V30 arriva con una fotocamera con apertura F1.6, quindi un rapporto focale molto buono, migliore di quello da f/1.7 che si trova sui Samsung Galaxy S8 e S8+. Sulla carta, il V30 è lo smartphone migliore in circolazione per fare foto in condizioni di scarsa illuminazione. Secondo LG, la lente F1.6 offre il 25 percento in più di luce rispetto ad un obiettivo F1.8. Inoltre, l'obiettivo Crystal Clear Lens offre una maggiore capacità di raccolta della luce rispetto ad una lente con plastica e una migliore riproduzione del colore, rendendo il V30 particolarmente adatto per la fotografia e la videografia. "LG vanta un patrimonio impareggiabile nella fotografia su smartphone e la nostra decisione di adottare vetro nella fotocamera del V30 è specificamente perché questo è stato tradizionalmente il regno delle DSLR", ha dichiarato Juno Cho, presidente di LG Electronics Mobile Communications Company. "Per gli utenti per i quali è stata progettata la serie V, questo tipo di innovazione è significativa". In tutte le aree, per LG la fotocamera del V30 è superiore alla fotocamera del suo predecessore. Anche con tutti questi miglioramenti, il modulo della fotocamera posteriore di LG V30 riesce comunque a rimanere di dimensioni ridotte, il 30 per cento in meno rispetto al V20. Oltre ad una UX sviluppata da LG, la fotocamera del V30 vanta anche autofocus a rilevazione laser, stabilizzazione dell'immagine ottica e stabilizzazione dell'immagine elettronica.

UX 6.0+. La nuova UX 6.0+ che debutta nel V30 di LG è una versione avanzata della UX di LG che è stata ottimizzata per lavorare ancora meglio con l'immersivo display OLED FullVision 18:9, offrendo più opzioni di personalizzazione e un'esperienza utente più intuitiva. Con il primo display OLED FullVision dell'azienda e una fotocamera doppia avanzata, LG V30 è un potente strumento multimediale e la nuova UX è stata progettata in modo che gli utenti possano sfruttare al massimo le funzionalità avanzate.

Graphy, accessibile nella modalità manuale della fotocamera, offre accesso a funzionalità professionali per la fotografia. Con Graphy, gli utenti possono scegliere tra un portafoglio di opzioni professionali, oppure possono scaricare foto scattate da professionisti dal sito web Graphy o app mobile per applicare le preselezioni di metadati di queste (quali bilanciamento del bianco, velocità dell'otturatore, apertura e ISO) alle foto scattate con il V30. Diverse modalità di ripresa sono facilmente raggruppati sotto un menu per facilitarne la selezione. Le GIF possono essere create rapidamente nel menu Galleria mentre l'opzione Crea Film consente di creare film utilizzando foto e/o file video che possono essere modificati nell'editor integrato.

La Second Screen (Seconda Schermata) di LG V20 si è evoluta per diventare una Floating Bar (barra galleggiante) sul V30. La Floating Bar semi-trasparente consente di accedere rapidamente alle funzioni utilizzate piu' di frequente e può essere tolta completamente quando non è necessaria. Quando è spento, il display Always-on è ancora più personalizzabile di prima: non solo mostra l'orologio, può anche essere impostato per visualizzare Quick Tools, Music Player o una fotografia personale.

Le funzionalità di sicurezza di LG V30 sono anche più avanzate rispetto a quelle trovate nei precedenti modelli di LG. Utilizzando il riconoscimento del viso, il V30 può essere sbloccato istantaneamente utilizzando la telecamera anteriore anche quando il display del telefono è spento. E non è necessario premere prima il pulsante di accensione, a differenza di altri telefoni. Il riconoscimento vocale utilizza una combinazione della voce dell'utente e delle parole chiave generate automaticamente (idealmente tre o cinque sillabe combinate) per sbloccare il V30 senza la necessità di premere un pulsante o scorrere lo schermo. Vi è il supportato della tecnologia vocale UI di Qualcomm Aqstic per le funzionalità sempre in ascolto, che richiedono una capacità di batteria molto limitata.

ALTRE SPECIFICHE: Al 99%, LG V30 con dimensioni 151.4 x 75.2 x 7.4mm monta il chipset Snapdragon 835 (10nm) con clock fino a 2.45GHz, doppia fotocamera da 13MP + 13MP (super wide-angle), storage di 64GB espandibile, batteria da 3000mAh, USB-C, sistema operativo Android 7.1.1 Nougat con LG UX 6.0.

LEGGI ANCHELG V30, primo smartphone con Display P-OLED FullVision

VARIANTE PLUS. Stando a quanto riportato da ETNews l'11 Agosto, LG il 31 Agosto non solo presenterà il V30 ma anche il V30 Plus, il quale sarebbe destinato tuttavia al solo mercato della Corea del Sud. La variante Plus non si prevede cambierà molto dall'originale LG V30: le differenze sono previste nella quantità di memoria interna di 128 GB invece di 64 GB, supporto per la ricarica della batteria wireless e supporto per l'audio Hi-Fi.

Ultimo aggiornamento: 14 agosto 2017.

 
LG V30 - UX 6.0 Plus
LG V30 - UX 6.0 Plus
 
 
LG V30 - fotocamera F1.6
LG V30 - fotocamera F1.6
 
 
LG V30 - invito evento 31 Agosto
LG V30 - invito evento 31 Agosto
 
 
LG V30 - render del 3 agosto
LG V30 - render del 3 agosto
 
 
LG V30 - immagine del 1 agosto
LG V30 - immagine del 1 agosto
 

Indiscrezioni precedenti e Rumors su Lg V30

In attesa di altre informazioni ufficiali, vi lasciamo qui sotto al resto delle indiscrezioni riguardanti LG V30.

Il 3 agosto, nello stesso giorno in cui LG ha confermato che il V30 avrà un display P-OLED, è stato condiviso il primo rendering dello smartphone, realizzato sulla base delle informazioni fino a quel momento conosciute, dunque non è ufficiale.

L'1 agosto, il profilo @OnLeaks su Twitter ha condiviso una immagine che mostra il design del presunto prossimo smartphone LG V30, che la fonte dice di aver prelevato dal manuale del telefono trapelato online (ma ora non piu' accessibile). La nuova immagine ci mostra che il V30 di LG si presenterà con un design simile a quello di LG G6, solo che le dimensioni del V30 sono previste maggiori.
 
Secondo indiscrezioni del 31 luglio, lo smartphone LG V30 in arrivo alla fine di questa estate avrà un'apertura f/1.6, quindi un rapporto focale molto buono, migliore di quello da f/1.7 che si trova sui Samsung Galaxy S8 e S8+. Se realmente il V30 avrà un'apertura f/1.6, sulla carta sarà lo smartphone migliore in circolazione per fare foto in condizioni di scarsa illuminazione. Il V30, ricordiamo, è anche previsto arrivare con stabilizzazione ottica dell'immagine.
 
L'11 Luglio è stato condiviso tramite Twitter il piu' recente render (vedilo sotto) di LG V30 nel quale vediamo lo smartphone presunto con un design 'unibody' senza batteria rimovibile, un display FullVision da 6 pollici con aspect-ratio 18:9 e configurazione dual camera nella parte posteriore.
 
Il 18 luglio, LG V30 è stato individuato nel database di GeekBench, archiviato con chipset Snapdragon 835 con clock a 1.9GHz assieme con 4GB di RAM - una quantità di RAM che si potrebbe considerare 'poca' se si considera che smartphone cinesi top di gamma - come Xiaomi Mi 6 e OnePlus 5 - offrono 6GB di RAM, e LG V30 dovrebbe essere il top di LG. Il dispositivo testato eseguiva Android Nougat nella piu' recente versione 7.1.2, con un punteggio multi-core di 6.300 punti, sotto quello di 6.700 ottenuto da Xiaomi Mi 6.
Da notare che LG V20 è stato il primo telefono ad essere annunciato nel 2016 con la prima versione stabile di Android 7.0 Nougat, pochi giorni dopo che Google la rilascio', e quest'anno il successore V30 potrebbe essere annunciato come primo smartphone alimentato da Android 8.0 'O'.
 
 
LG V30 - render cover del 17 luglio 2017
LG V30 - render cover del 17 luglio 2017
 
 
LG V30 - Save the Date 31 Agosto 2017 a IFA
LG V30 - Save the Date 31 Agosto 2017 a IFA
 

LG V30 pronto per Daydream

In occasione della conferenza I/O 2017, Google ha ricordato che nel mese di ottobre 2016 ha introdotto Daydream View, un visore VR anche certificato per Daydream VR, la piattaforma di realtà virtuale integrata in Android 7.1 Nougat. Oggi, ci sono alcuni telefoni pronti per Daydream disponibili tra cui scegliere ma altri lo saranno presto, tra cui "il prossimo telefono cellulare di punta di LG che verrà lanciato entro la fine di quest'anno" il quale anche se non specificato sarà LG V30.

Prototipo con secondo Display. A fine maggio, render associati ad un prototipo di LG V30 hanno iniziato a circolare online svelando un concept design molto interessante di quello che avrebbe potuto essere il prossimo LG V30 - il concept è un'idea ormai superata. 

Nelle immagini trapelate si vede il presunto V30 con un ampio display affiancato, nella parte inferiore, da un secondo display piu' piccolo in cui poter mostrate informazioni secondarie come le notifiche del telefono ma utile anche per estendere lo schermo principale cosi' da ottenere un unico grande display. Secondo il leaker che ha condiviso le immagini, "questo è un vecchio modello di Project Joan, ad esempio LG V30. 

Non è chiaro se il progetto è ancora diretto in questa direzione". E' lo stesso leaker, quindi, a scrivere che il dispositivo che ci ha mostrato nelle foto che ha condiviso potrebbe essere gia' stato superato da altri concept, ma questo non toglie il fatto che LG abbia lavorato ad un dispositivo che, sulla carta, fosse innovativo.
Leggi anche: LG V20 ufficiale con due display, audio HiFi, doppia fotocamera, Android 7 Nougat

LG V30 - Video del concept


 
LG V30 - Video del concept con Display Full Vision
LG V30 - Video del concept con Display Full Vision
 

Dettagli sulla fotocamera Lg V30

 V30 è atteso con configurazione dual-camera posteriore, come confermato da render condivisi il 17 luglio. Sempre piu' spesso una specifica che i produttori di smartphone elencano quando presentano nuovi prodotti è la 'apertura focale' del sensore della fotocamera, qualcosa che sempre piu' spesso sta diventando un fattore per l'acquisto di un telefono piuttosto che un altro, almeno per gli amanti della buona fotografia. In breve, l'apertura focale è l'apertura che consente alla luce di passare attraverso la lente della fotocamera e raggiungere il sensore - più ampia è l'apertura, più luce può arrivare il sensore, di conseguenza migliori saranno gli scatti in condizioni di bassa luminosità ambientale. 

Per indicare le dimensioni dell'apertura si utilizza il rapporto focale (rapporto tra lunghezza focale di un obiettivo ed il diametro del diaframma in cui entra la luce) rappresentato con la lettera 'f' seguita dal simbolo slash '/' e da un numero, come f/2.0, f/1.8, f/2.2 e cosi' via (si puo' trovare semplificato anche con la scritta F2.0, F1.8, F2.0. Piu' il numero è piccolo, piu' l'apertura è ampia, quindi migliore sarà la resa in condizioni di scarsa illuminazione. Secondo indiscrezioni, lo smartphone LG V30 in arrivo alla fine di questa estate avrà un'apertura f/1.6, quindi un rapporto focale molto buono, migliore di quello da f/1.7 che si trova sui Samsung Galaxy S8 e S8+. Se realmente il V30 avrà un'apertura f/1.6, sulla carta sarà lo smartphone migliore in circolazione per fare foto in condizioni di scarsa illuminazione. Il V30, ricordiamo, è anche previsto arrivare con stabilizzazione ottica dell'immagine.

Hardware, memoria e processore Lg V30

Riguardo al processore, mentre LG G6 non ha il chipset Snapdragon 835 'per colpa di Samsung' lo smartphone LG V30 potrebbe essere alimentato da questo SoC. Infatti, un report di Forbes ha portato alla luce che del chip Snapdragon 835 non si potevano produrre unità tali da soddisfare tutti i produttori inizialmente interessati, motivo per il quale il G6 potrebbe non ha questo SoC. Snapdragon 835 ha iniziato ad essere disponibile in grandi quantità solo dopo il lancio di Galaxy S8, smartphone che ha avuto la priorità sulla fornitura del chip.
 
LG V30 - render con doppio display
LG V30 - render con doppio display
 

Audio Premium previsto su Lg V30

LG V30 è atteso, inoltre, con un migliore DAC audio rispetto al V20, forse lo stesso quad-DAC che presente nel G6 e in grado di produrre un suono più preciso con "poca o nessuna distorsione".
Condividi questa notizia
Ogni Mercoledi Tutte le novità su smartphone, tablet e tariffe nella tua Email

 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Rimani aggiornato su Smartphone, Guide, Apps e Tariffe

Ricevi gratuitamente nella tua email tutte le novità su cellulari, smartphone, tariffe e promozioni Tim, Vodafone, Tre e Wind