Sui Facebook Portal disponibili Zoom e altre app di videoconferenze (aggiornato)

Sui Facebook Portal disponibili Zoom e altre app di videoconferenze (aggiornato)

BlueJeans, GoToMeeting, Webex e Zoom disponibili su Portal Mini, Portal, Portal Plus mentre Zoom e GoToMeeting anche su Portal TV.

 

Scritto da il 09/04/21 | Pubblicato in Facebook Portal | Zoom | | Archivio 2021

Seguici su

 
 

Facebook aveva annunciato la scorsa estate l'arrivo nei suoi dispositivi Portal di nuovi modi per stare vicino con la famiglia, gli amici e i colleghi, anche trovandosi a miglia di distanza. Oltre allo strumento di collaborazione proprietario "Workplace on Portal" di Facebook, l'azienda aveva avviato collaborazioni con BlueJeans, GoToMeeting, Webex e Zoom per offrire supporto per questi servizi di videoconferenze su Portal tramite app ufficiali. Lo scorso Gennaio, Facebook aveva annunciato la disponibilità delle app BlueJeans, GoToMeeting, Webex e Zoom su Portal Mini, Portal e Portal+, promettendo l'aggiunta del supporto per Portal TV in più avanti. Il 7 aprile, Facebook ha annunciato che le app GoToMeeting e Zoom sono ora disponibili anche su Portal TV

Tutte le app di videoconferenze su Portal supportano la fotocamera intelligente integrata sui dispositivi Portal, che mantiene l'inquadratura focalizzata sul soggetto principale, e la funzione Smart Sound, che riduce al minimo il potenziale disturbo di sottofondo.

 
Zoom su Portal TV
Zoom su Portal TV
 
 
Workplace on Portal su Portal TV
Workplace on Portal su Portal TV
 

Lo strumento di videoconferenze "Workplace on Portal" di Facebook permette di effettuare chiamate video tra due o più dispositivi Portal. E' disponibile su tutti i dispositivi Portal, compreso Portal TV. Supporta gli sfondi virtuali che permettono di cambiare lo sfondo per non fare vedere il luogo in cui si è ai partecipanti della videoconferenza. Facebook ha lavorato su "Workplace Login for Portal", un modo per utilizzare Portal come dispositivo di lavoro dedicato per chiamare i colleghi e partecipare alle riunioni in conference call senza aver bisogno di accedere con il proprio account Facebook o WhatsApp. Per ulteriori informazioni sulla configurazione di un account, è disponibile il sito workplace.com.

Avviare una conferenza video su Portal richiede pochi secondi, indipendentemente dal servizio che si vuole utilizzare dopo averlo configurato. E' possibile anche vedere nel calendario sul dispositivo Portal le prossime riunioni in programma e partecipare ad una videochiamata semplicemente toccando il relativo collegamento. Si può anche anche sfruttare la funzione 'Lavagna' di BlueJeans e Zoom utilizzando il dito per disegnare direttamente sullo schermo del Portal.

Facciamo un esempio pratico. Portal può tornare utile come secondo schermo per partecipare ad una riunione di lavoro su Zoom mentre si continua a lavorare sul PC, nella comodità di casa propria. Portal dispone di Smart Camera per mantenere ogni movimento nell'inquadratura permettendo di muoversi mentre si parla, e di Smart Sound per migliorare la voce e ridurre al minimo i rumori di sottofondo. E se non si vuole far vedere agli altri l'ambiente in cui si è, Portal offre Sfondi Virtuali per sfuocare lo sfondo o impostare una immagine di sfondo personalizzata. E' possibile anche prendere appunti sullo schermo del Portal grazie a 'Sticky Notes'.

Facebok ricorda di aver progettato i dispositivi Portal pensando alla privacy, sicurezza e protezione dei dati utente, con impostazioni chiare e semplici per dare all'utente il massimo controllo. È possibile disabilitare la fotocamera e il microfono integrati su Portal con un solo tocco o con un interruttore scorrevole, quindi una luce rossa accanto all'obiettivo indica che la fotocamera e il microfono incorporato sono spenti. E' possibile anche utilizzare il coperchio della fotocamera integrato per bloccare fisicamente l'obiettivo della fotocamera ma si desidera comunque ricevere chiamate e notifiche in arrivo e utilizzare le interazioni vocali. E' possibile scegliere di impostare un codice di blocco dello schermo di 4-12 cifre su Portal per controllare l'accesso al dispositivo. E per proteggere le riunioni, Workplace on Portal richiede un codice PIN locale prima di consentire l'accesso alle riunioni e alle informazioni del calendario, supportate anche dalle app GoToMeeting e Zoom su Portal. Per una maggiore sicurezza, la Smart Camera utilizza la tecnologia AI che viene eseguita localmente sul Portal, non sui server di Facebook. Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito web portal.facebook.com/privacy. 

Portal può servire non solo per il lavoro ma anche per l'intrattenimento. Infatti, ricordiamo che offre il supporto tramite app ufficiali per Spotify, Pandora, iHeartRadio e altri servizi di streaming di musica. Inoltre, i dispositivi Porta di Facebook integrano Alexa, l'assistente digitale di Amazon.

Per infromazioni sui dispositivi Portal in Italia vi rimandiamo QUI.

Ricordiamo che Zoom è arrivato anche sugli smart display con l'Assistente Google.

Articolo di Agosto 2020 aggiornato il 21 gennaio 2021 in seguito l'annuncio da parte di Facebook della disponibilità delle app BlueJeans, GoToMeeting, Webex e Zoom su Portal Mini, Portal e Portal+ e l'8 aprile 2021 in seguito l'annuncio da parte di Facebook della disponibilità delle app GoToMeeting e Zoom su Portal TV.