Mondiali Calcio Qatar 2022 su smartphone e tablet in streaming su RaiPlay, e in 4k su TV connessi

Mondiali Calcio Qatar 2022 su smartphone e tablet in streaming su RaiPlay, e in 4k su TV connessi

Su tutte le piattaforme RAI - tv, radio e web su RaiPlay - copertura completa dell'evento sportivo dell'anno, con la diretta di tutte le 64 partite e altri contenuti. Alcune partite anche su Rai 4K via satellite e in modalità ibrida su TV connessi ad Internet (con HbbTV 2.0 attivo).

 

Scritto da il 19/11/22 | Pubblicato in Mondiali | RaiPlay | | Archivio 2022

Seguici su

 
 

Lo sanno anche i sassi che l'Italia non sarà presente all'edizione 2022 della Coppa del Mondo di Calcio, che si svolgerà in Qatar per un mese a partire dal 20 novembre, ma questo non vuol dire che il Mondiale non avrà dei fan anche in Italia. Come e dove vedere i 64 incontri in programma? La risposta quest'anno è molto semplice: su tutte le piattaforme RAI, che si è assicurata i diritti esclusivi per trasmettere l'evento sportivo su tv, radio e web su RaiPlay, anche sull’app: ogni dispositivo potrà essere utilizzato per guardare tutte le 64 partite in programma, in diretta esclusiva. Inoltre, la RAI ha previsto una copertura del torneo che va oltre le sole partite, proponendo una serie di prodotti originali. E l'offerta sarà accessibile attraverso un'esperienza interattiva, con la possibilità di scegliere cosa guardare, quando farlo e come farlo.

Massima visibilità per la Coppa del Mondo di calcio su RaiPlay che, oltre a ospitare le dirette delle partite, avrà anche una sezione dedicata all’on demand, nella quale troveranno spazio, subito dopo la conclusione, gli highlights del match e le interviste. Ogni partita, poi, sarà disponibile, dal fischio finale alla conclusione del Mondiale, anche in forma integrale e on demand, per chi non avesse avuto la possibilità di seguirla in diretta o semplicemente per rivedere tutto quanto. 

Primo appuntamento quello di domenica 20 novembre 2022, quando dalle ore 15:30 andrà in onda la Cerimonia di Apertura della manifestazione sportiva. 

Tutte le 64 partite dell’edizione 2022 della Coppa del Mondo di calcio si potranno vedere quindi su smartphone e tablet in streaming, gratis, tramite RaiPlay: sull'app (disponibile per iOS su Apple Store e Android su Play Store) o direttamente in un browser web collegandosi all'indirizzo web www.raiplay.it. Nel dettaglio, 37 andranno in onda su Rai 1, 19 su Rai 2 e 8 su Rai Sport HD. Tutte le partite che si giocheranno in prima serata nella fase a gruppi e tutti gli incontri ad eliminazione diretta, dagli ottavi alla finale, saranno trasmessi su Rai 1. Rai 2 e Rai Sport HD ospiteranno, invece, parte degli incontri della prima fase con la scelta di trasmissione su Rai Sport HD per i match che si giocheranno in contemporanea. La visione in streaming sarà disponibile anche in HD, ma la qualità dipenderà dalla velocità della propria connessione, essendo lo streaming adattivo.

56 delle 64 partite della Coppa del Mondo di Calcio Qatar 2022 (sono escluse otto partite della prima fase a gironi che si giocheranno in contemporanea) saranno visibili anche in altissima definizione sul canale RAI 4K, accessibile non solo via satellite sul canale 210 di TivùSat ma anche sul digitale terrestre in modalità ibrida: in quest'ultimo caso, la visione del canale sarà possibile solo sui televisori 4k connessi ad internet con attiva l'interattività HbbTV 2.0 (o versione successiva) sintonizzati al canale 101 (se il televisore ha i requisiti ed è connesso ad internet, sintonizzandosi su questo canale dovrebbe avviarsi in automatico l'app) - o su un qualsiasi canale Rai, attivando l’applicazione Rai TV+, sezione “Canali TV”. Al momento in cui scriviamo, non sappiamo se sarà abilitato il canale Rai 4k nell'app RaiPlay, come avvenuto per gli Europei UEFA EURO 2020.

E a proposito di tecnologia, altre due novità arrivano direttamente dalla FIFA: ogni partita sarà ripresa da 34 telecamere -il numero più alto mai utilizzato- mentre altri dodici strumenti di ripresa, automatizzati, saranno a disposizione dei direttori di gara in sala VAR, sia per l’utilizzo classico (revisione degli episodi dubbi, eventuali sanzioni disciplinari, eccetera…) sia per la determinazione del fuorigioco. In Qatar, infatti, la valutazione dell’off-side sarà semi-automatica, grazie appunto alle 12 ottiche speciali, in grado di tracciare 29 punti sul corpo dei calciatori con una frequenza di 50 volte al minuto: elementi che, in combinazione con il sensore all’interno dei palloni, dovrebbero fugare del tutto i dubbi su eventuali situazioni di fuorigioco. 

Per i fan del torneo, segnaliamo che su FIFA+, l'app ufficiale della Coppa del Mondo, si potranno trovare highlights e le statistiche oltre ad un blog live del Campionato mondiale di calcio di quest'anno, con tutti gli aggiornamenti sull’evento e anche il fantacalcio ufficiale della Coppa del Mondo.