Ottobre 2018, nuovi smartphone Android in arrivo per contrastare Apple: gli appuntamenti da segnarsi in calendario

Ottobre 2018, nuovi smartphone Android in arrivo per contrastare Apple: gli appuntamenti da segnarsi in calendario

Da Google Pixel 3 a Huawei Mate20, da Nokia 7.1 Plus a OnePlus 6T, da Razer Phone 2 al primo Samsung con 4 fotocamere sul retro: gli smartphone pronti al debutto.

 

Scritto da , il 02/10/18

Seguici su

 
 

Apple ha aperto il periodo di fine anno che porterà alla conclusione del 2018 introducendo tre nuovi iPhone, come ampiamente previsto: iPhone Xs e iPhone Xs Max che sono sul mercato dal 21 settembre, e iPhone Xr che sarà in vendita da entro la fine di questo mese. Ottobre sarà pero' un mese in cui debutteranno diversi smartphone attesi alimentati da Android, la piattaforma concorrente di iOS di Apple, e hanno tutti le carte in regola per essere alternative - si spera piu' accessibili - degli ultimi modelli della società di Cupertino, con un rapporto qualità/prezzo piu' che adeguato, almeno stando alle previsioni. Entro la fine del mese conosceremo, infatti, i Pixel 3 e Pixel 3 XL di Google, i Mate20 e Mate20 Pro di Huawei, Nokia 7.1 Plus (e Nokia 7.1 ?), OnePlus 6T, Razer Phone 2, oltre ad un nuovo smartphone Samsung. Già ufficiale e in arrivo sul mercato, invece, c'è HTC U12 Life.

Tutti i modelli sopra elencati, chi prima e chi dopo, se tutto andrà come previsto dovrebbero essere disponibili per la vendita entro fine anno, in tempo per periodo di festività natalizie, cosi' i produttori coglieranno l'occasione per massimizzare le vendite e i guadagni - un lancio nel periodo clou dell'anno farà in modo che potranno vendere a prezzi di listino i prodotti, anche leggermente sovraprezzati, poi nei mesi successivi inevitabilmente ci saranno degli aggiustamenti al ribasso.

Chi è prossimo all'acquisto di uno smartphone, naturalmente, tenga presente che l'ultimo weekend del mese di novembre sarà 'Black Friday' (dal 23 novembre), giorno (oppure giorni, dipende quanto dureranno le promozioni dei vari negozi fisici e online) importante per gli acquisti prenatalizi per approfittare di sconti.

Vediamo con ordine gli annunci da tenere come 'save-the-date' in calendario.

3 OTTOBRE 2018 - LG
LG sarà il primo marchio a lanciare la sua ultima proposta, LG V40 ThinQ, di cui già si sa molto, quasi tuttto. L'evento di presentazione è in programma il 3 ottobre, a New York e a Seoul. V40 ThinQ sarà il primo smartphone dell'azienda con una tripla fotocamera posteriore, e con le due fotocamere previste sul fronte proporrà un totale di 5 sensori fotografici. Del V40 ThinQ è stato già ufficialmente presentato il design, con "superficie posteriore in vetro rinforzato con una sabbiatura applicata per ottenere una sensazione di 'morbido'". Altre specifiche previste per LG V40 comprendono una batteria da 3300mAh, un display P-OLED da 6,4 pollici con risoluzione QHD+, audio premium con Quad DAC e Speaker Boombox, 64GB o 128GB di memoria interna espandibile con scheda esterna microSD. Inoltre, l'LG V40 ThinQ potrebbe avere un rapporto schermo-a-corpo del 90% (LG G7 ThinQ ha un rapporto screen-to-body di circa l'83%, mentre LG V30 dell'81%).

4 OTTOBRE 2018 - NOKIA
Il 4 ottobre Nokia tiene un evento a Londra, dove dovrebbe annunciare il Nokia 7.1 Plus (e forse anche Nokia 7.1). Nokia 7.1 Plus è atteso con display LCD da 5,9 pollici con risoluzione fullHD+ (2160x1080 pixel) e processore Snapdragon 710 di Qualcomm.

9 OTTOBRE 2018 - GOOGLE
Grande giorno sarà il 9 ottobre, quando Google presenterà la terza generazione di suoi smartphone 'made by Google', i Pixel 3 e Pixel 3 XL. Pixel 3 dovrebbe arrivare con un display AMOLED da 5.3 pollici di risoluzione fullHD+ e aspect ratio di 18:9 senza notch, mentre Pixel 3 XL con un display P-OLED da 6.2 pollici con risoluzione di QHD+ e aspect ratio 19:9 (con notch), in entrambi con vetro Gorilla Glass 5 a proteggere lo schermo, fotocamera migliore ma singola e almeno 6GB di RAM e 64GB di memoria interna. I telefoni Pixel 3 saranno alimentati dal chipset premium di Qualcomm di quest'anno, Snapdragon 845, costruito con processo costruttivo FinFET a 10nm (Low Power Plus) e con otto core Kryo 385 con clock fino a 2.8GHz, GPU Adreno 630, co-processore Hexagon 685 DSP che si occupa di gestire le attività di intelligenza artificiale, e il modem LTE Snapdragon X20 con supporto per download fino a 1.2Gbps e upload dfino a 50Mbps.  Il 9 ottobre è atteso l'annuncio anche di nuovi Pixelbook, un nuovo Chromecast e uno smart display della famiglia Google Home: tutto sull'evento di Google del 9 ottobre QUI.

10 OTTOBRE 2018 - RAZER
Per gli amanti dei videogame su smartphone, da portare sempre con sè, Razer terrà un evento il 10 ottobre per annunciare il Razer Phone 2, un piccolo aggiornamento rispetto all'originale Razer Phone con chipset octa-core Qualcomm Snapdragon 845 con 8GB di RAM.

11 OTTOBRE 2018 - SAMSUNG
Si prosegue l'11 ottobre, quando Samsung terrà il suo evento denominato 'Galaxy 4x fun' dove dovrebbe essere presentato un nuovo membro della famiglia Galaxy A di fascia media, il primo con 4 fotocamere posteriori. Il device è atteso con un display da 6,38 pollici di risoluzione FHD+, chipset Qualcomm Snapdragon 660, batteria da 3720mAh, lettore di impronte digitali sul retro oppure laterale che è dove si trova sul neo-annunciato Galaxy A7 (2018), il quale è stato il primo smartphone di Samsung con tre fotocamere sul retro. Il sistema fotografico del telefono si prevede avere un sensore primario da 24 megapixel con un sensore grandangolare da 8 megapixel con un campo visivo di 120 gradi, e poi ancora un sensore da 10 megapixel per lo zoom senza perdita di qualità e un sensore da 5 megapixel. Nella parte frontale è previsto un sensore da 24MP.

16 OTTOBRE 2018 - HUAWEI
Da segnarsi in calendario anche il giorno del 16 ottobre, quando Huawei presenterà il Mate20 e il Mate20 Pro, i primi smartphone alimentati dal processore Kirin 980 che il marchio cinese ha presentato all'IFA 2018 a Berlino il mese scorso. Huawei Mate20 è atteso con display AMOLED da 6.3 pollici di risoluzione FHD+ (1080x2244 pixel) con notch, sistema operativo Android 9 Pie, chipset HiSilicon Kirin 980, 6GB di RAM, tripla fotocamera posteriore, storage di 128GB, jack audio per cuffie da 3.5mm, stereo speaker, batteria da 4200mAh, porta USB Type-C, ricarica wireless. Kirin 980 promette prestazioni migliorate del 20 per cento e autonomia ottimizzata del 40 per cento rispetto al predecessore Kirin 970 e offre tecnologia Flex-Scheduling, GPU Mali-G76, doppia NPU, ISP di quarta generazione e modem 4G LTE Cat.21 con velocità di download massima di 1,4 Gbps.

17 OTTOBRE 2018 - ONEPLUS

Infine, arriverà OnePlus 6T il 17 ottobre. OnePlus 6T sarà di OnePlus il primo telefono a non avere l'ingresso per jack da 3.5mm per cuffie e il primo con lettore di impronte digitali in-display. Riguardo le altre specifiche, trattandosi di un semplice aggiornamento rispetto al OnePlus 6, il OnePlus 6T condividerà molte delle specifiche di OnePlus 6 ed è atteso con chipset Snapdragon 845 di Qualcomm con 6GB o 8GB di RAM e 64GB o 128GB di memoria interna, la stessa doppia fotocamera da 16MP + 20MP di OnePlus 6 e sistema operativo Android 9.0 Pie fuori dalla scatola.

HTC
Da segnalare che HTC ha annunciato il 30 agosto a IFA 2018 il nuovo smartphone HTC U12 Life, che sarà disponibile ­in Italia a partire da ottobre nei colori Moonlight Blue and Twilight Purple al prezzo di 349 euro.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Ottobre 2018, nuovi smartphone Android in arrivo per contrastare Apple: gli appuntamenti da segnarsi in calendario


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?