Recensione Huawei Mate 30 Pro, la prova di forza di Huawei

Recensione Huawei Mate 30 Pro, la prova di forza di Huawei

Huawei Mate 30 Pro è disponibile in Italia ma senza servizi di Google che abbiamo visto comunque si possono installare in pochi passaggi, ma parliamo di un prodotto valido? Ci sono alternative sicure per le app? Scopriamolo insieme nella nostra recensione.

 

Scritto da , il 21/02/20

 

Seguici su

 
 

Huawei Mate 30 Pro arriva probabilmente nel momento più sbagliato a causa del ban imposto da Trump ma l’azienda vuole dimostrare la propria forza e decide ugualmente di portare sul mercato un Top di gamma senza i servizi di Google, scelta azzeccata oppure controproducente? Scopriamolo insieme nella nostra recensione del prodotto.

Mate 30 pro è disponibile all’acquisto su Amazon al seguente indirizzo, nei negozi ma anche nello store ufficiale di Huawei, all’interno della confezione di vendita troviamo il nostro Smartphone, manuali guida, spilla per estrarre il vano Sim, cover, auricolari ed alimentatore da parete con ricarica rapida.

Esteticamente è davvero un gioiello realizzato in maniera egregia con metallo e vetro Gorilla Glass 6, nessun scricchiolio e nessun difetta ma solo sensazione da vero Top di gamma.

Le dimensioni sono importanti così come il peso anche se ben bilanciato, utilizzarlo con una sola mano è impossibile a causa dei bordi arrotondati ma non parliamo di uno Smartphone che nasce per questo.

Parliamo di un telefono IP68 e quindi certificato per resistere ad immersioni di 30 minuti fino a 1,5 metri di profondità.

Leggi anche:
 
Huawei Mate 30 Pro
Huawei Mate 30 Pro
 

Il display è da 6,53 pollici con tecnologia OLED, aspect ratio in 18.5:9 e risoluzione di 2400 x 1176 pixel che diventano 409 ppi, non manca la certificazione HDR10.

Parliamo di un pannello ottimo sotto ogni aspetto e quindi colori, angoli di visione, dettaglio e calibrazione generale, non manca il filtro per la luce blu e sono integrati i comandi per la regolazione del volume che si attivano con un doppio tap a destra oppure a sinistra della curvatura, soluzione che da subito appare comoda e sensata.

Nella parte alta dello schermo troviamo il notch tradizionale, invasivo e a volte fastidioso nella visione di filmati o nel gaming ma al suo interno ci sono una miriade di sensori che hanno permesso di integrare il riconoscimento del volto 3D che funzione anche al buio completo grazie ad un’infrarosso dedicato, soluzione sicura e davvero valida che comunque può lavorare in simbiosi con il riconoscimento dell’impronta digitale posto sotto al display.

All’interno di questo prodotto c’è tanta potenza, il processore è un Kirin 990 Octa Core da 7 nanometri che raggiunge i 2,86 Ghz, la GPU è una Mali G76 a 16 core mentre le memorie ammontano a 8 GB (RAM) e 256 GB (storage) espandibile via Nano SD Card sacrificando il secondo slot sim.

Lo Smartphone si muove sempre senza rallentamenti ed intoppi, non va in crisi con molte applicazioni aperte, con utilizzi intensi oppure con i giochi che girano sempre al massimo del dettaglio e del frame rate senza mettere troppo sotto sforzo il processore e quindi senza scaldare la scocca.

Il comparto audio prevede un doppio speaker che suona potente e con un piacevole accenno di bassi, molto bene anche la capsula altoparlante ed il microfoni ce ci hanno permesso di telefonare anche in ambienti molto rumorosi.

Il lato connettività è davvero completo ed infatti troviamo LTE Plus (esiste la variante 5G), NFC, Bluetooth 5.1, Wi-Fi Dual Band e GPS con Glonass, impressionante la qualità del segnale mobile che ci ha permesso di effettuare chiamate anche in situazioni estreme dove molti Top di gamma si sono arresi!

La batteria è da 4500 mAh ed offre ricarica rapida a 40W via cavo e 27W senza fili, autonomia incredibile in quanto porta sempre a sera con utilizzi intensi superando le 7 ore di schermo, utilizzandolo meno si superano le due giornate con una ricarica.

 
Huawei Mate 30 Pro
Huawei Mate 30 Pro
 
Leggi anche:

Il comparto fotografico prevede all’anteriore un sensore da 32 megapixel f/2.0 di buona qualità mentre sul retro le fotocamere sono quattro: una 40 megapixel standard f/1.6 con OIS, una 40 megapixel grandangolare f/1.8, una 8 megapixel Zoom 3X ottico f/2.4 con OIS ed una TOF 3D per la cattura delle informazioni.

Le foto scattate sono davvero eccellenti in ogni situazione grazie alle ottime camere realizzate da LEICA ed al software che integra intelligenza artificiale con riconoscimento attivo delle scene e modalità notte avanzata, siamo ai livelli di P30 Pro che rimane uno standard del settore.

Ottime anche le opzioni di Zoom in quanto si passa dal grandangolo allo standard per poi spingersi al 3X ottico, 5X ibrido e 30X digitale.

Curiosi di vedere come scatta le foto? Al seguente indirizzo l’intera galleria di test scattata con il prodotto a risoluzione originale mentre nella recensione video a fine articolo trovate il filmato di test.

 
Trovapp
Trovapp
 

Parliamo di software, questo prodotto arriva con la EMUI 10 basata da subito su Android 10, è la stessa identica versione che è stata portata su P30 Pro, e non solo, e di cui vi abbiamo parlato in maniera approfondita in questo articolo quindi non ci dilungheremo troppo sull’estetica dell’interfaccia e le sue tante ed apprezzate funzioni.

Mate 30 Pro appena acceso non ha il Play Store e quindi la domanda è, come scarico le applicazioni che uso di solito? Funziona tutto? E se volessi il Play Store? Rispondiamo in sequenza ai quesiti.

Come scarico le applicazioni che uso di solito? Ci sono tante alternative a partire dall’App Gallery di Huawei che ogni giorno si sta popolando grazie al grande incentivo che l’azienda sta dando agli sviluppatori ma indubbiamente qualcosa manca, la soluzione però esiste e si chiama Trovapp.

Trovapp, di cui vi abbiamo parlato al seguente indirizzo, si scarica gratuitamente da App Gallery e praticamente diventa il vostro motore di ricerca per applicazioni, ogni volta che cercherete qualcosa non solo vi darà l’opzione migliore per scaricarla (sito ufficiale se APK disponibile, App Gallery, Store Amazon oppure APK Pure che vi farà installare al primo avvio) ma vi fornirà anche delle alternative nel caso di app non compatibili, a fine articolo trovate il nostro video dedicato.

Funziona tutto? Ni, nel senso che ovviamente le applicazioni che si appoggiano sui servizi di Google come Google Pay, Google News e YouTube per citarne alcune non sono compatibili, ma funzionano le sincronizzazioni dei contatti, ci sono app per i video di YouTube con anche funzione di PIP e si possono sfruttare a pieno le proposte di Huawei per esempio per il client mail eccetera.

 
Huawei Mate 30 Pro
Huawei Mate 30 Pro
 
Leggi anche:

E se volessi il Play Store? Risposta ovvia, è possibile installarlo senza neanche troppa fatica seguendo questa nostra semplice guida che abbiamo testato, una volta installato rimane anche dopo i vari aggiornamenti e diventano compatibili Maps, YouTube ecc ma resta non funzionante Google Pay. 

 
Huawei Mate 30 Pro
Huawei Mate 30 Pro
 

Quanto costa? Di listino 1099 euro, online meno di 900 ma al momento è in corso una promo che fino al 22 Marzo vi permette di ricevere in omaggio un Huawei Watch GT 2 che abbiamo recensito al seguente indirizzo e delle cuffie Huawei Freebuds Lite, un prezzo sicuramente importante per un prodotto che non si è fatto influenzare dalla situazione.

Vale la pena tenerlo in considerazione? Si, non ha nulla in meno dei Top di gamma concorrenti ed anzi funziona meglio di tante altre proposte, senza servizi di Google si può vivere senza problemi, installarli è semplicissimo e quindi perchè privarsi di un gioiello del genere?

Vi lasciamo ora alla nostra recensione video in cui vi mostriamo il prodotto in azione, non dimenticatevi come sempre di iscrivervi al nostro canale Youtube, di seguirci su Telegram ma anche su Instagram, buona visione!

Recensione Huawei Mate 30 Pro con Play Store, il miglior Android che abbia mai provato!


Recensione Trovapp per Huawei con HMS, il Play Store non serve più!



Condividi questa notizia

Prezzi sugli Shop Principali

Huawei Mate 30 Pro 16,6 cm (6.53'') 8 GB 256 GB Dual SIM ibrida 4G USB
Trovato su Unieuro
699.00 €

Huawei Mate 30 Pro 16,6 cm (6.53'') 8 GB 256 GB Dual SIM ibrida 4G USB
Trovato su Unieuro
699.00 €

Huawei Mate 30 Pro 16,6 cm (6.53'') 8 GB 256 GB Dual SIM ibrida 4G USB
Trovato su Unieuro
699.00 €

Huawei Mate 30 Pro 16,6 cm (6.53'') 8 GB 256 GB Dual SIM ibrida 4G USB
Trovato su Unieuro
699.00 €

Huawei Mate 30 Pro 16,6 cm (6.53'') 8 GB 256 GB Dual SIM ibrida 4G USB
Trovato su Unieuro
699.00 €

Huawei Mate 30 Pro 16,6 cm (6.53'') 8 GB 256 GB Dual SIM ibrida 4G USB
Trovato su Unieuro
699.00 €

Huawei Mate 30 Pro 16,6 cm (6.53'') 8 GB 256 GB Dual SIM ibrida 4G USB
Trovato su Unieuro
699.00 €

Huawei Mate 30 Pro 16,6 cm (6.53'') 8 GB 256 GB Dual SIM ibrida 4G USB
Trovato su Unieuro
699.00 €

Huawei Mate 30 Pro 16,6 cm (6.53'') 8 GB 256 GB Dual SIM ibrida 4G USB
Trovato su Unieuro
699.00 €

Huawei Mate 30 Pro 16,6 cm (6.53'') 8 GB 256 GB Dual SIM ibrida 4G USB
Trovato su Unieuro
699.00 €

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria