Apple Magic Keyboard con trackpad e design che tiene iPad sospeso ora disponibile

Apple Magic Keyboard con trackpad e design che tiene iPad sospeso ora disponibile

La nuova Magic Keyboard per iPad Pro di Apple ha un trackpad che permettere di lavorare come con un laptop, una porta USB‑C per la ricarica pass-through, un aggancio magnetico e un design che tiene iPad sospeso sopra i tasti, permettendo l'inclinazione ottimale.

 

Scritto da , il 16/04/20

 

Seguici su

 
 

Nello scorso mese di marzo, Apple ha annunciato al fianco del nuovo iPad Pro 2020 un nuovo accessorio per i suoi iPad, una tastiera con trackpad integrato: la Magic Keyboard. Con l'aggiornamento iPadOS 13.4, infatti, il sistema operativo di Apple per iPad va ad integrare il supporto per trackpad, non solo da accessori ufficiali Apple come la nuova Magic Keyboard ma anche di terze parti. Dal 15 aprile, giorno in cui è diventato ufficiale l'iPhone SE 2020la Magic Keyboard è ora disponibile in Italia.

Il trackpad è quel dispositivo di input presente nella maggior parte dei computer portatili che sostituisce il mouse per spostare il cursore rilevando il movimento del dito sulla sua superficie liscia. Su un computer portatile il trackpad, rispetto al mouse, offre il vantaggio che ingombra di meno, ma ha lo svantaggio che offre minore libertà, facilità e comodità di movimento. Su un tablet, che già dispone di un touchscreen che rende immediata la selezione di un elemento, puo' servire un trackpad? Si, ci possono essere utenti di iPad, soprattutto iPad Pro, che potrebbero volere un trackpad per meglio mavigare tra gli elementi sullo schermo.

 
Apple iPad Pro 2020 con Magic Keyboard con trackpad
Apple iPad Pro 2020 con Magic Keyboard con trackpad
 

Magic Keyboard con trackpad per iPad Pro 2020

Collegata magneticamente all'iPad compatibile, la Magic Keyboard mette in mostra lo schermo Multi-Touch del tablet sospeso sopra i tasti, lasciandolo fluttuante in quanto non deve poggiare per forza su una superficie il lato inferiore. Le cerniere a sbalzo consentono regolazioni fluide dell'angolo di visione fino a 130 gradi. Il meccanismo a forbice ha una escursione di 1mm. La Magic Keyboard offre una tastiera di dimensioni standard appositamente progettata per iPad con tasti retroilluminati silenziosi e singoli, simili a quelli di un portatile, oltre ad una porta USB‑C per la ricarica pass-through, e protegge l’iPad su entrambi i lati. 

La Magic Keyboard ha un trackpad, il cui supporto è stato introdotto per la prima volta con iPadOS 13.4.

La Magic Keyboad per iPad Pro 2020 è disponibile dal 15 aprile su apple.com e nell’app Apple Store in più di 30 Paesi e territori, fra cui gli Stati Uniti. Il prezzo è di 339 euro (modello da 11") e 399 euro (modello da 12,9"), con layout per oltre 30 lingue.

iPad Pro 11" è in vendita con prezzi a partire da 899 euro per il modello Wi-Fi e 1069 euro per il modello Wi-Fi + Cellular; iPad Pro 12,9" a partire da 1119 euro per il modello Wi-Fi e 1289 euro per il modello Wi-Fi + Cellular. La Apple Pencil di seconda generazione per iPad Pro è in vendita a 135 euro.  È anche disponibile una versione aggiornata della Smart Keyboard Folio per il nuovo iPad Pro, in vendita separatamente a 199 euro (modello da 11") e 219 euro (modello da 12,9"), con layout per oltre 30 lingue fra cui cinese semplificato, francese, tedesco, giapponese e spagnolo.

 
La Magic Keyboard con Apple iPad Pro 2020
La Magic Keyboard con Apple iPad Pro 2020
 
 
La Magic Keyboard con trackpad con Apple iPad Pro 2020
La Magic Keyboard con trackpad con Apple iPad Pro 2020
 

iPadOS 13.4 introduce il supporto per trackpad

Il supporto del trackpad su iPad è stato introdotto con iPadOS 13.4, disponibile dal 24 marzo come aggiornamento software gratuito per tutti i modelli di iPad Pro, iPad Air 2 e versioni successive, iPad di quinta generazione e versioni successive e iPad mini 4 e versioni successive. Il supporto del trackpad è disponibile su qualsiasi iPad con iPadOS 13.4 e funziona non solo con la Magic Keyboard per iPad Pro ma anche con il Magic Mouse 2 e la Magic Trackpad 2 di Apple oltre che con mouse di terze parti collegati tramite Bluetooth o USB.

Grazie al supporto di trackpad su iPad, il sistema quando riconosce che un dispositivo di input esterno è collegato visualizza un nuovo cursore sullo schermo, a forma di cerchio, che evidenzia gli elementi dell'interfaccia utente, velocemente, i campi di testo e le app nella schermata Home e nel Dock, fornendo un'indicazione chiara di ciò su cui è possibile fare clic.

Il cursore viene mostrato, ad esempio, quando si modifica un foglio di calcolo o bisogna selezionare singole parole o frasi di testo. E' possibile usare i gesti Multi-Touch già conosciuti come sfiorare e scorrere per spostarsi fra le applicazioni o tornare alla Home. E come su un notebook, premendo con due dita si simula il clic destro.

Il supporto del trackpad in iPadOS è progettato per funzionare al meglio con le principali applicazioni per iPadOS. Dallo scorrimento delle pagine Web in Safari e le librerie di foto in Foto o di musica in Apple Music, alla modifica precisa del testo in Note e alla visualizzazione e organizzazione rapida della posta elettronica in Mail. Gli aggiornamenti in arrivo nella suite di app di produttività iWork di Apple - Pages, Numbers e Keynote - sfruttano appieno il trackpad e aprono un modo nuovo di lavorare con i documenti su iPad.


Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria