Come aggiornare a iOS 15 iPhone e iPod touch, a iPadOS 15 iPad

Come aggiornare a iOS 15 iPhone e iPod touch, a iPadOS 15 iPad

In questa guida viene spiegato come aggiornare iPhone e iPod touch compatibili al nuovo sistema operativo iOS 15, e iPad a iPadOS 15, sia in modalita' wireless oppure via iTunes.

 

Scritto da il 20/09/21 | Pubblicato in Apple iOS 15 | Apple iOS | | Archivio 2021

Seguici su

 
 

Ancora non hai aggiornato il tuo dispositivo Apple compatibile a iOS 15 o iPadOS 15, in distribuzione dal 20 settembre 2020, o non sai come si fa? In questa guida andiamo a spiegare come aggiornare iPhone, iPad, iPod touch compatibili ai nuovi sistemi operativi iOS 15 e iPadOS 15.

Apple ha iniziato la distribuzione di iOS 15 e iPadOS 15 nella giornata di Lunedì 20 settembre 2021 alle ore 10 PT (le 19 in Italia), ad un anno di distanza dal rilascio di iOS 14 e iPadOS 14.

iOS 15 è un importante aggiornamento che si concentra sull'introdurre funzionalità pensate per migliorare l'esperienza di utilizzo dell'iPhone. In particolare, iOS 15 va a migliorare le chiamate FaceTime, introduce la funzionalità chiamata SharePlay per offrire nuove esperienze condivise, migliora l'esperienza delle notifiche e introduce più intelligenza nella gestione delle foto e della ricerca per accedere rapidamente alle informazioni che si stanno cercando. Migliora anche l'app Mappe, con nuovi modi per esplorare il mondo, mentre l'app Meteo è stata riprogettata con mappe a schermo intero e più grafiche dei dati. E ancora, Wallet aggiunge il supporto per le chiavi di casa e carta d'identità, mentre la navigazione su internet con Safari viene semplificata attraverso un nuovo design della barra delle schede e l'aggiunta dei Gruppi di schede. iOS 15 include anche nuovi controlli per la privacy in Siri, Mail e in altri punti del sistema operativo con lo scopo di proteggere ulteriormente le informazioni personali degli utenti.  [Scopri QUI tutte le novita' di iOS 15]. 

iPadOS 15 introduce una esperienza multitasking più intuitiva, con funzionalità come Split View e Slide Over più facili da scoprire e da usare ma anche più potenti. L'app Note si estende a tutto il sistema con Quick Note e offre nuovi modi per collaborare e organizzare la digitazione o la scrittura con Apple Pencil. Ci sono poi nuovi layout dei widget per la schermata iniziale e la Libreria delle app offrono modi semplici per personalizzare l'esperienza sull'iPad e organizzare le app. L'app Traduci offre nuove funzionalità per la traduzione di testo e conversazioni fluide. iPadOS 15 consente anche di creare app per iPhone e iPad direttamente su iPad, grazie al nuovo supporto per le tavolette del software Swift Playgrounds. iPadOS 15 include anche nuovi controlli per la privacy per Siri, Mail e altri punti del sistema per proteggere ulteriormente le informazioni personali. [Scopri QUI tutte le novita' di iPadOS 15].

Prima di aggiornare, ricorda che iOS/iPadOS 15 sono compatibili con i seguenti dispositivi Apple:
IPHONE: iPhone 12, iPhone 12 mini, iPhone 12 Pro, iPhone 12 Pro Max, iPhone 11, iPhone 11 Pro, iPhone 11 Pro Max, iPhone XS, iPhone XS Max, iPhone XR, iPhone X, iPhone 8, iPhone 8 Plus, iPhone 7, iPhone 7 Plus, iPhone 6s, iPhone 6s Plus, iPhone SE (1a generazione), iPhone SE (2a generazione)
IPAD: iPad Pro 12.9 (5a gen), iPad Pro 11-inch (3a gen), iPad Pro 12.9-inch (4a gen), iPad Pro 11-inch (2a gen), iPad Pro 12.9-inch (3a gen), iPad Pro 11-inch (1a gen), iPad Pro 12.9-inch (2a gen), iPad Pro 12.9-inch (1a gen), iPad Pro 10.5, iPad Pro 9.7, iPad (8th gen), iPad (7th gen), iPad (6th gen), iPad (5th gen), iPad mini (5a gen), iPad mini 4, iPad Air (4a gen), iPad Air (3a gen), iPad Air 2
IPOD: iPod touch (7a generazione)

restano fermi a iOS 9.x: iPod touch quinta generazione, iPhone 4s, iPad mini.
restano fermi a iOS 10.x: iPhone 5c, iPhone 5, iPad (4a generazione).
restano fermi a iOS 12.x: iPhone 5s, iPad mini 2, iPad mini 3, iPad Air (1a gen), iPod touch (6a gen).
restano fermi a iOS 13.x: nessuno, tutti i dispositivi compatibili con iOS/iPadOS 13 sono aggiornabili a iOS/iPadOS 14.
restano fermi a iOS 14.x: nessuno, tutti i dispositivi compatibili con iOS/iPadOS 14 sono aggiornabili a iOS/iPadOS 15.

NOTA/CONSIGLIO: Se avete un iPhone di generazione precedente, magari non proprio l'ultimo iPhone Xs o Xr ma piu' vecchio, aspettate qualche giorno prima di scaricare e installare iOS 15, cosi' da scoprire dal web se ci sono eventuali problemi di compatibilità dell'aggiornamento con il vostro modello specifico.

E' possibile aggiornare il dispositivo in modalità wireless o utilizzando iTunes con pochi semplici passaggi.

Ecco alcune cose da verificare prima di iniziare:
1) Esegui un backup del dispositivo in iCloud o iTunes.
2) Assicurati che sul dispositivo ci sia spazio sufficiente per l'installazione dell'aggiornamento. Se non disponi di spazio sufficiente, utilizza iTunes per l'aggiornamento o rimuovi contenuti dal dispositivo. Tocca Impostazioni > Generali > Utilizzo per vedere quanto spazio è occupato dai contenuti.
3) Ricordati il codice: se hai configurato un codice sul dispositivo, ne avrai bisogno per poter effettuare l'aggiornamento a iOS/iPadOS 15.
4) Tieni l'ID Apple a portata di mano: l'ID Apple è l'account che usi per accedere a servizi Apple come App Store, Apple Music e iCloud. Dopo l'aggiornamento, dovrai inserire l'ID Apple e la password.

Aggiornamento di iOS/iPadOS in modalità wireless
Il modo più semplice per aggiornare il dispositivo è in modalità wireless, nota anche come "over-the-air". Segui questa procedura:
1) Collega il dispositivo a una fonte di alimentazione e connettilo a internet tramite Wi-Fi (rete mobile consuma troppi dati).
2) Tocca Impostazioni > Generali > Aggiornamento Software.
3) Tocca Scarica e installa per scaricare l'aggiornamento. Se il dispositivo è connesso a una rete Wi-Fi e collegato a una fonte di alimentazione, gli aggiornamenti vengono scaricati
automaticamente.
4) Al termine del download tocca Installa o Dopo per installare l'aggiornamento in seguito. Se sul dispositivo è abilitato il codice, ti verrà richiesto di immetterlo prima di installare l'aggiornamento.
5) Se richiesto, inserisci il codice di sblocco. 

Leggi anche:
Leggi anche:
 
Aggiornamento di iOS/iPadOS in modalità wireless
Aggiornamento di iOS/iPadOS in modalità wireless
 

Alternativa: da iOS 12 o con iPadOS è possibile aggiornare automaticamente il dispositivo durante la notte mentre è in carica. Basta attivare gli aggiornamenti automatici in Impostazioni > Generali > Aggiornamento software > Personalizza aggiornamenti automatici, dove va attivata l'opzione "Installa aggiornamenti iOS". Con questa opzione abilitata, il dispositivo viene aggiornato automaticamente all'ultima versione di iOS o iPadOS quasi sempre (alcuni aggiornamenti potrebbero richiedere di essere installati manualmente).

Da iOS 13.6 o su iPadOS è possibile scegliere di non scaricare automaticamente gli aggiornamenti software in Impostazioni > Generali > Aggiornamento software > Personalizza aggiornamenti automatici, dove va disattivata l'opzione "Scarica aggiornamenti iOS".

 
Attivare gli aggiornamenti automatici di iOS
Attivare gli aggiornamenti automatici di iOS
 
Leggi anche:
Leggi anche:

Aggiorna il dispositivo a iOS/iPadOS 15 usando iTunes
Se non puoi eseguire l'aggiornamento in modalità wireless o se vuoi eseguirlo tramite iTunes, segui questa procedura:
1) Se utilizzi l'Hotspot personale del dispositivo per la connessione a internet del computer, aggiorna il dispositivo in modalità wireless o connetti il computer a un'altra rete.
2) su un Mac con macOS Catalina 10.15, apri il Finder; su un Mac con macOS Mojave 10.14 o versione precedente o su un PC, apri iTunes (se non hai iTunes,scarica il software e installalo da qui: www.apple.com/it/itunes/).
3) Collega il dispositivo da aggiornare al computer.
4) In iTunes seleziona dal menu laterale il dispositivo in uso.
5) Fai clic su Generali o Impostazioni, quindi fai clic su Verifica aggiornamenti.
6) Fai clic su Scarica e aggiorna. 
7) Se richiesto, inserisci il codice di sblocco.

 
come individuare il dispositivo Apple da aggiornare in iTunes
come individuare il dispositivo Apple da aggiornare in iTunes