Apple iOS 11.4.1 disponibile, tutte le Novita' e problemi risolti

Apple iOS 11.4.1 disponibile, tutte le Novita' e problemi risolti

iOS 11.4.1 include correzioni di errori e migliora il livello di sicurezza di iPhone o iPad.

 

Scritto da , il 10/07/18

Seguici su

 
 

Apple il 9 luglio 2018 ha rilasciato iOS 11.4.1 per iPhone, iPad e iPod touch compatibili con iOS 11. Si tratta del quindicesimo aggiornamento rilasciato dall'inizio della distribuzione di iOS 11 il 19 settembre, arriva dopo l'importante update iOS 11.4 ed è un aggiornamento che migliora la sicurezza di iPhone o iPad e risolve un problema che impediva ad alcuni utenti di visualizzare l'ultima posizione nota degli auricolari AirPods su Trova il mio iPhone. Inoltre, 11.4.1 rende più affidabile la sincronizzazione di e-mail, contatti e note con account Exchange.

L'aggiornamento iOS 11.4.1 è dal 9 luglio 2018 disponibile per iPhone 5s e successivi, iPad Air e successivi, iPod touch (6a generazione) compatibili con iOS 11.

Apple 11.4

Apple il 29 maggio 2018 ha rilasciato iOS 11.4 per iPhone, iPad e iPod touch compatibili con iOS 11. Si tratta del quattordicesimo aggiornamento rilasciato dall'inizio della distribuzione di iOS 11 il 19 settembre, arriva dopo l'update iOS 11.3.1 ed è un aggiornamento che fornisce supporto per le coppie stereo di HomePod, introduce la funzionalità “Messaggi su iCloud” e include AirPlay 2 che, tra le diverse novità, supporta anche l'opzione audio multistanza. Questo aggiornamento include anche correzioni di bug e miglioramenti.

L'aggiornamento iOS 11.4 è dal 29 maggio 2018 disponibile per iPhone 5s e successivi, iPad Air e successivi, iPod touch (6a generazione) compatibili con iOS 11.

iOS 11.4 include AirPlay 2, che consente di controllare il proprio impianto audio domestico e gli altoparlanti compatibili con AirPlay 2, di riprodurre contemporaneamente e in modo sincronizzato musica sui diversi altoparlanti di casa compatibili con AirPlay 2, di utilizzare Siri per controllare gli altoparlanti compatibili con AirPlay 2 da iPhone, iPad, HomePod o Apple TV e anche di utilizzare gli altoparlanti compatibili con AirPlay 2 dal Centro di Controllo, dal blocco schermo o tramite i controlli AirPlay integrati delle diverse app su iPhone o iPad. AirPlay 2 consente anche di rispondere ad una telefonata o giocare su iPhone e iPad senza interrompere la riproduzione di contenuti sugli altoparlanti compatibili con AirPlay 2.

L'aggiornamento consente di configurare una coppia stereo di HomePod utilizzando iPhone o iPad. La coppia stereo di HomePod rileva automaticamente la propria posizione nella stanza e bilancia il suono in base a dove sono disposti gli altoparlanti. Grazie alla tecnologia di beamforming, in grado di orientare il segnale audio in una determinata direzione, l’aggiornamento fornisce prestazioni sonore migliori rispetto a una coppia stereo tradizionale. Per supportare le coppie stereo, HomePod esegue automaticamente l'aggiornamento a meno che l'opzione di aggiornamento automatico non sia stata disabilitata sull'app Casa.

iOS 11.4 introduce anche Messaggi su iCloud, opzione che consente di salvare messaggi, foto e altri allegati su iCloud e permette di liberare spazio sul dispositivo. L'opzione consente di visualizzare tutti i messaggi quando viene eseguito l'accesso tramite lo stesso account iMessage su un nuovo dispositivo e, grazie alla continua sincronizzazione, i messaggi e le conversazioni che si eliminano vengono subito rimossi su tutti i dispositivi che hanno accesso allo stesso account di iCloud. Per attivare “Messaggi su iCloud” va abilitata l'opzione in Impostazioni > [nome utente] > iCloud. Ai fini della sicurezza, le conversazioni vengono codificate tramite crittografia end-to-end.

Tra gli altri miglioramenti e correzioni di errori, iOS 11.4 consente ai docenti di assegnare ai propri studenti attività di lettura su iBooks tramite l'app Schoolwork e risolve i problemi per cui con alcune sequenze di caratteri l’app Messaggi poteva chiudersi in modo inatteso, quello dell'app Messaggi per cui alcuni messaggi potevano non venire visualizzati nell'ordine corretto, quello di Safari che poteva impedire di eseguire il login o di accedere ai file su Google Drive, Google Docs e Gmail; quello che poteva impedire la corretta sincronizzazione dei dati dell'app Salute; quello che impediva agli utenti di modificare le app a cui consentire l'accesso ai dati sanitari; quello per cui le app venivano visualizzate in posizioni non corrette sulla schermata Home; quello per cui l'audio di CarPlay poteva risultare distorto; quello per cui su alcuni veicoli riproducendo musica tramite Bluetooth o USB non era possibile selezionare brani da iPhone.

Leggi anche: iOS 11.4 abilita AirPlay 2 su iPhone e iPad: a cosa serve

Apple iOS 11.3.1

Apple il 25 aprile 2018 ha rilasciato iOS 11.3.1 per iPhone, iPad e iPod touch compatibili con iOS 11. Si tratta del tredicesimo aggiornamento rilasciato dall'inizio della distribuzione di iOS 11 il 19 settembre, arriva dopo l'importante update iOS 11.3 ed è un aggiornamento che migliora la sicurezza di iPhone o iPad e risolve un problema che poteva compromettere il corretto funzionamento del touch screen in alcuni modelli di iPhone 8 riparati con parti non originali.

In occasione del rilascio di iOS 11.3.1 Apple ha notato che la sostituzione dello schermo con pezzi di ricambio non originali potrebbe aver compromesso la qualità dell’immagine e causare difetti di funzionamento. Le riparazioni dello schermo certificate Apple vengono eseguite da esperti qualificati che usano parti Apple originali. Per maggiori informazioni, vai al sito web https://support.apple.com/it-it.

L'aggiornamento iOS 11.3.1 è dal 25 aprile 2018 disponibile per iPhone 5s e successivi, iPad Air e successivi, iPod touch (6a generazione) compatibili con iOS 11.

Apple iOS 11.3

Apple il 29 marzo 2018 ha rilasciato iOS 11.3 per iPhone, iPad e iPod touch compatibili con iOS 11. Si tratta del dodicesimo aggiornamento rilasciato dall'inizio della distribuzione di iOS 11 il 19 settembre, arriva dopo iOS 11.3 ed è un aggiornamento preannunciato nello scorso mese di gennaio e presenta novità come ARKit 1.5 per esperienze in realtà aumentata ancora più coinvolgenti, include l'opzione “Stato Batteria” su iPhone (in versione beta), arricchisce la collezione di animoji su iPhone X e introduce molte altre funzionalità. L'aggiornamento comprende inoltre ulteriori miglioramenti alla stabilità e correzioni di errori.

Tutti i dispositivi che attualmente supportano iOS 11 sono aggiornabili a iOS 11.3. Per verificare se il proprio dispositivo è compatibile con l'aggiornamento e installarlo è quello di andare nel menu Impostazioni> Generale> Aggiornamento Software, quindi toccare "Scarica e installa" se è disponibile l'update. In alternativa è possibile collegare il dispositivo iOS ad un computer su cui è installato iTunes e tramite questo software cercare la disponibilità di nuovi aggiornamenti software.

Per quanto concerne la Realtà aumentata, iOS 11.3 introduce ARKit 1.5 per consentire agli sviluppatori di posizionare oggetti digitali non solo su superfici orizzontali ma anche su quelle verticali quali pareti o porte. Diventa quindi possibile per le app rilevare, ad esempio, locandine di film e opere d'arte, e visualizzare gli oggetti del mondo reale tramite una vista a risoluzione superiore della fotocamera durante le esperienze di realtà aumentata.

IOS 11.3 introduce la nuova funzione Stato Batteria su iPhone (beta) che mostra informazioni relative al valore di capacità e alle prestazioni di picco della batteria di iPhone e indica se la funzionalità di gestione delle prestazioni, l'opzione che gestisce la potenza di picco per evitare lo spegnimento imprevisto del dispositivo, è attiva e consente di disabilitare l'opzione. Quando necessario, consiglia la sostituzione della batteria. Su iPad, lo strumento di gestione della carica salvaguarda la batteria quando iPad rimane collegato a lungo a una sorgente di energia, ad esempio, quando viene utilizzato nei centri visitatori, nei punti vendita o in stazioni di ricarica.

IOS 11.3 introduce nuove animoji: il leone, l'orso, il drago e il teschio in versione animoji su iPhone X.

Per le funzionalità Apple che richiedono l'utilizzo di informazioni personali da iOS 11.3 viene mostrata una nuova icona che, quando premuta, rimanda ad una pagina contenente informazioni dettagliate sull'utilizzo e sulla protezione dei dati.

All'interno dell'app Apple Music iOS 11.3 introduce una sezione aggiornata di videoclip con playlist video esclusive. Sempre in Apple Music, iOS 11.3 aggiunge la possibilità di trovare amici con gusti musicali simili tramite suggerimenti aggiornati che mostrano quali generi vengono ascoltati dagli altri utenti e dagli amici in comune che li seguono.

Per quanto concerne l'app News, gli articoli in primo piano vengono da iOS 11.3 presentati come primo risultato nella sezione “For You” ed è possibile guardare i video migliori curati dalla redazione di News.

Nell'App Store, iOS 11.3 introduce la possibilità di ordinare le recensioni degli utenti pubblicate sulle pagine dedicate ai prodotti in base alla loro utilità, alle valutazioni positive o negative e alla data di pubblicazione e migliora la qualità delle informazioni fornite sul pannello Aggiornamenti indicando la versione dell'app e le dimensioni del file.

All'interno del browser web Safari, iOS 11.3 rafforza la protezione della privacy completando automaticamente nomi utente e password solo dopo aver selezionato le opzioni nel campo di inserimento del modulo web e include avvisi nel campo di ricerca smart quando si interagisce con password o carte di credito su pagine web non codificate. E ancora, l'opzione di completamento automatico dei nomi utente e delle password è ora disponibile nelle viste web delle app e gli articoli condivisi da Safari a Mail vengono formattati utilizzando di default la modalità Reader, quando l'opzione è disponibile, mentre le cartelle salvate in Preferiti ora mostrano le icone dei segnalibri in esse contenute.

In Tastiere, iOS 11.3 introduce due nuovi layout Shuangpin oltre al supporto per tastiere hardware collegate che utilizzano il layout Turco-F. Vengono anche migliorate le tastiere in cinese e giapponese, viene offerta una migliore accessibilità su dispositivi da 4.7 e 5.5 pollici ed è ora possibile tornare alla tastiera con un solo tocco dopo aver dettato un contenuto. Tante le risoluzioni di bug: un problema per cui l'opzione di correzione automatica poteva inserire in modo errato parole con l'iniziale maiuscola, un problema su iPad Pro che impediva il corretto funzionamento della Smart Keyboard di iPad dopo la connessione a un punto di accesso Wi-Fi captive, un problema per cui la tastiera in lingua thai, in modalità orizzontale, poteva passare in modo incorretto al layout numerico.

Per l'Accessibilità, iOS 11.3 su App Store aggiunge il supporto per il testo di grandi dimensioni e in grassetto consentendo di personalizzare la visualizzazione sullo schermo mentre l'opzione di inversione dei colori ora supporta immagini web e messaggi di Mail. Inoltre, iOS 11.3 migliora l'esperienza “Real-time text” e aggiunge supporto per l'opzione RTT con il gestore T-Mobile e migliora il passaggio tra le diverse app su iPad per utenti che utilizzano le opzioni VoiceOver e “Controllo interruttori”. Risolti anche diversi problemi: quello per cui VoiceOver poteva descrivere in modo errato lo stato del Bluetooth e delle icone badge di notifica, quello per cui utilizzando VoiceOver il pulsante di interruzione della chiamata poteva non essere visualizzato sull'app Telefono, quello per cui utilizzando VoiceOver la valutazione integrata delle app poteva non essere accessibile, quello per cui la riproduzione dell'audio poteva presentare distorsioni utilizzando l'opzione “Ascolto dal vivo”.

L'app Podcast da iOS 11.3 supporta la riproduzione degli episodi con un singolo tocco e consente di scoprire di più su ciascuna puntata grazie alla sezione Dettagli.

Da segnalare, inoltre, che iOS 11.3 introduce il supporto per lo standard AML e fornisce ai servizi di soccorso dati di localizzazione del chiamante più accurati in caso di emergenza (nei paesi che supportano la funzionalità), aggiunge supporto per l'autenticazione del software consentendo agli sviluppatori di creare e abilitare accessori compatibili con HomeKit.

Altri miglioramenti che iOS 11.3 introduce sono nelle prestazioni dell'opzione di ricerca per utenti con note di lunghe dimensioni in Contatti e nelle prestazioni delle opzioni Handoff e “Appunti condivisi” quando entrambi i dispositivi sono connessi alla stessa rete Wi-Fi.

Altri problemi che iOS 11.3 risolve: quello che poteva impedire la riattivazione dello schermo con chiamate in entrata, quello che poteva ritardare o impedire la riproduzione dei messaggi della segreteria visiva, quello che poteva impedire l'apertura dei link web in Messaggi, quello che poteva impedire agli utenti di tornare all'app Mail dopo aver visualizzato in anteprima l'allegato di un messaggio, quello di Mail per cui le notifiche eliminate potevano venire visualizzate nuovamente sul blocco schermo, quello che poteva far scomparire l'ora e le notifiche dal blocco schermo, quello che poteva impedire ai genitori di utilizzare Face ID per approvare le richieste di acquisto, quello nell'app Meteo per cui le condizioni meteorologiche potevano non venire aggiornate correttamente, quello per cui i contatti potevano non essere sincronizzati alla rubrica dell'auto quando connessi tramite Bluetooth, quello che poteva impedire alle app audio aperte in background di venire riprodotte correttamente in auto.

Apple iOS 11.2.6

Apple il 19 febbraio 2018 ha rilasciato iOS 11.2.6 per iPhone, iPad e iPod touch compatibili con iOS 11. Si tratta dell'undicesimo aggiornamento rilasciato dall'inizio della distribuzione di iOS 11 il 19 settembre, arriva dopo iOS 11.2.5 ed è un aggiornamento che include diverse correzioni di errori per iPhone o iPad senza introdurre nuove funzionalità.

In particolare, iOS 11.2.6 risolve un problema per cui, con alcune sequenze di caratteri, le app potevano chiudersi in modo inatteso, e risolve un problema per cui alcune app di terze parti non erano in grado di connettersi agli accessori esterni.

L'aggiornamento iOS 11.2.6 è dal 19 febbraio 2018 disponibile per iPhone 5s e successivi, iPad Air e successivi, iPod touch (6a generazione) compatibili con iOS 11.

Apple iOS 11.2.5

Apple il 23 gennaio 2018 ha rilasciato iOS 11.2.5 per iPhone, iPad e iPod touch compatibili con iOS 11. Si tratta del decimo aggiornamento rilasciato dall'inizio della distribuzione di iOS 11 il 19 settembre, arriva dopo iOS 11.2.2 (saltati 11.2.3 e 11.2.4) ed è un aggiornamento che aggiunge il supporto per HomePod e consente di chiedere a Siri le notizie (solo per Gran Bretagna, Stati Uniti e Australia) ma include anche correzioni di errori e miglioramenti.

Per quanto concerne il supporto per HomePod, una volta aggiornato il dispositivo Apple a iOS 11.2.5 è possibile configurare e trasferire automaticamente sull'altoparlante HomePod le impostazioni associate all'ID Apple, ad Apple Music, a Siri e alla rete Wi-Fi. In Italia questo supporto serve a poco, considerato che qui da noi l'HomePod non è previsto arrivare per diversi mesi, mentre dal 9 febbraio arriva in USA, UK e Australia.

11.2.5 introduce anche la possibilità di chiedere a Siri le notizie. L'assistente digitale di Apple è quindi ora in grado di dare le notizie, basta dire "Ehi Siri, quali sono le ultime news". Inoltre, è possibile fare domande su notizie relative ad argomenti specifici come lo sport, la finanza o la musica (funzionalità disponibile solo in inglese).

E ancora, iOS 11.2.5 risolve questi problemi: quello per cui l'app Telefono poteva mostrare informazioni incomplete nell'elenco delle chiamate, quello per cui sbloccando iPhone X con Face ID le notifiche di Mail di alcuni account di Exchange potevano scomparire dal blocco schermo, quello per cui alcune conversazioni di Messaggi potevano non venire mostrate nell'ordine corretto, quello di CarPlay per cui dopo aver cambiato diverse tracce consecutivamente i controlli dell'opzione “In riproduzione” potevano non rispondere correttamente.

Infine, VoiceOver a partire da iOS 11.2.5 consente di leggere le diverse destinazioni di riproduzione e il livello di carica degli auricolari AirPods.

L'aggiornamento iOS 11.2.5 è dal 23 gennaio 2018 disponibile per iPhone 5s e successivi, iPad Air e successivi, iPod touch (6a generazione) compatibili con iOS 11.

Apple iOS 11.2.2

Apple l'8 gennaio 2018 ha rilasciato iOS 11.2.2 per iPhone, iPad e iPod touch compatibili con iOS 11. Si tratta del nono aggiornamento rilasciato dall'inizio della distribuzione di iOS 11 il 19 settembre, ed è un aggiornamento di sicurezza che Apple consiglia di installare a tutti gli utenti.

L'aggiornamento iOS 11.2.2 è dall'8 gennaio 2018 disponibile per iPhone 5s e successivi, iPad Air e successivi, iPod touch (6a generazione) compatibili con iOS 11. 

Apple iOS 11.2.1

Apple il 13 Dicembre 2017 ha rilasciato iOS 11.2.1 per iPhone, iPad e iPod touch compatibili con iOS 11. Si tratta dell'ottavo aggiornamento rilasciato dall'inizio della distribuzione di iOS 11 il 19 settembre, e va a correggere alcuni errori e risolve un problema che poteva causare la disabilitazione dell'accesso remoto per gli utenti che condividono l'utilizzo dell'app Casa.

L'aggiornamento iOS 11.2.1 è dal 13 dicembre disponibile per iPhone 5s e successivi, iPad Air e successivi, iPod touch (6a generazione) compatibili con iOS 11.

iOS 11.2

Apple il 2 Dicembre 2017 ha rilasciato iOS 11.2 per iPhone, iPad e iPod touch compatibili con iOS 11. Si tratta del settimo aggiornamento rilasciato con lo scopo di risolvere diversi bug introdotti da iOS 11 rilasciato il 19 settembre, aggiungendo solo poche nuove funzionalità.

In particolare, iOS 11.2 introduce - solo negli Stati Uniti - Apple Pay Cash per inviare, ricevere e richiedere somme di denaro tramite Apple Pay in Messaggi, con anche la possibilità di chiedere a Siri di farlo.

iOS 11.2 migliora la stabilizzazione della videocamera, la stabilità di Calendario, consente di ricaricare più velocemente iPhone 8, iPhone 8 Plus e iPhone X in modo wireless con accessori di terze parti compatibili e, solo su iPhone X, introduce tre nuovi sfondi Live. iOS 11.2 migliora anche la stabilità di VoiceOver in Messaggi, Impostazioni, App Store e Musica. Inoltre, iOS 11.2 aggiunge supporto per le chiamate RTT (real-time text) per gli utenti non udenti o ipoudenti.

Nell’app Podcast, iOS 11.2 porta con sè la funzionalità per passare automaticamente alla puntata successiva del contenuto che stai ascoltando, mentre in HealthKit aggiunge il supporto per il tipo di dati relativi alla distanza in discesa percorsa praticando sport invernali.

I problemi che iOS 11.2 risolve: quello che faceva credere che l’app Mail stesse verificando la presenza di nuovi messaggi anche se già scaricati tutti; quello che causava la ricomparsa delle notifiche di Mail provenienti da account di tipo Exchange eliminate in precedenza; quello per cui l’app Impostazioni poteva aprirsi mostrando una schermata vuota; quello che impediva l’apertura della vista Oggi o dell'app Fotocamera scorrendo dal blocco schermo; quello per cui i controlli di Musica non venivano visualizzati nella schermata di blocco; quello per cui le icone delle app non venivano disposte in maniera corretta nella schermata Home; quello che non permetteva di eliminare le foto recenti, in caso di esaurimento dello spazio di archiviazione su iCloud; quello per cui in Trova il mio iPhone a volte la mappa non veniva visualizzata; quello che in Messaggi sovrapponeva la tastiera al messaggio più recente; quello per cui in Calcolatrice la digitazione rapida dei numeri poteva causare risultati errati; quello che poteva rallentare la capacità di risposta della tastiera; quello per cui VoiceOver non annunciava le notifiche in entrata.

L'aggiornamento iOS 11.2 è dal 2 dicembre disponibile per iPhone 5s e successivi, iPad Air e successivi, iPod touch (6a generazione) compatibili con iOS 11.

Apple iOS 11.1.1

Apple il 16 Novembre 2017 ha rilasciato iOS 11.1.2 per i dispositivi iPhone, iPad e iPod touch compatibili con iOS 11. Si tratta del sesto aggiornamento rilasciato con lo scopo di risolvere diversi bug introdotti da iOS 11 rilasciato il 19 settembre e non aggiunge nuove funzionalità.

iOS 11.1.2 risolve due problemi: il bug per cui lo schermo di iPhone X poteva temporaneamente smettere di rispondere al tocco in seguito ad un rapido calo della temperatura e il bug che poteva causare la distorsione di Live Photo e video acquisiti con iPhone X.

L'aggiornamento iOS 11.1.2 è dal 16 novembre disponibile per tutti i dispositivi iPhone, iPad e iPod touch con iOS 11.

Tutti i dispositivi che attualmente supportano iOS 11 sono aggiornabili a iOS 11.1.2. Per verificare se il proprio dispositivo è compatibile con l'aggiornamento e installarlo è quello di andare nel menu Impostazioni> Generale> Aggiornamento Software, quindi toccare "Scarica e installa" se è disponibile l'update. In alternativa è possibile collegare il dispositivo iOS ad un computer su cui è installato iTunes e tramite questo software cercare la disponibilità di nuovi aggiornamenti software.

Leggi anche: Apple iOS 11: Novita' e Dispositivi Compatibili

Apple iOS 11.1.1

Apple il 9 Novembre 2017 ha rilasciato iOS 11.1.1 per i dispositivi iPhone, iPad e iPod touch compatibili con iOS 11. Si tratta del quinto aggiornamento rilasciato con lo scopo di risolvere diversi bug introdotti da iOS 11 rilasciato il 19 settembre e non aggiunge nuove funzionalità.

iOS 11.1.1 risolve due problemi: il bug riscontrato con l'opzione di correzione automatica della tastiera e il bug per cui l'opzione “Ehi Siri” poteva smettere di funzionare correttamente.

L'aggiornamento iOS 11.1.1 è dal 9 novembre disponibile per tutti i dispositivi iPhone, iPad e iPod touch con iOS 11.

Apple iOS 11.1

Apple il 31 Ottobre 2017 ha rilasciato iOS 11.1 per i dispositivi iPhone, iPad e iPod touch compatibili con iOS 11. Si tratta del quarto aggiornamento rilasciato con lo scopo di risolvere diversi bug introdotti da iOS 11 rilasciato il 19 settembre ma aggiunge anche migliorie di Accessibilità introduce più di 70 nuove emoji. Andiamo a scoprire tutte le novità di iOS 11.1.

iOS 11.1 arricchisce la collezione di Emoji con oltre 70 icone che comprendono nuovi tipi di cibo, animali, creature di fantasia, vestiario, faccine ancora più espressive e ulteriori personaggi di entrambi i sessi [scopri qui].

All'interno dell'app Foto, iOS 11.1 risolve quattro principali problemi: quello per cui alcune foto potevano risultare sfocate, quello per cui gli effetti Live Photo potevano venire riprodotti lentamente, quello per cui alcune foto nell’album Persone potevano non venire mostrate in seguito al ripristino da un backup di iCloud, e quello che poteva influire sulle prestazioni scorrendo le diverse istantanee schermo.

In termini di Accessibilità, iOS 11.1 migliora il supporto Braille per input di testo di tipo Grade 2, l’accesso VoiceOver per PDF multipagina, le azioni del rotore VoiceOver per la lettura di notifiche in arrivo e il menu azioni del rotore VoiceOver alla rimozione di un’app dallo switcher applicazioni. Tre i problemi principali che vengono risolti in Accessibilità da iOS 11.1: quello per cui i tasti alternativi non venivano visualizzati utilizzando l’opzione VoiceOver in modalità di digitazione a tocco (era limitato ad alcuni utenti), quello in Mail per cui il rotore VoiceOver veniva riportato sempre all’azione di default, quello per cui il rotore VoiceOver poteva non eliminare i messaggi.

Tra le falle di sicurezza risolte con iOS 11.1, quella per cui l'elaborazione di un file di testo maligno poteva causare la chiusura inaspettata di un'applicazione (problema risolto attraverso una migliore gestione della memoria), quella per cui un'applicazione poteva essere in grado di eseguire codice arbitrario con privilegi di kernel, quella per cui una persona con accesso fisico ad un dispositivo iOS poteva essere in grado di accedere alle foto dalla schermata di blocco (app Messaggi), quella per cui una persona con accesso fisico a un dispositivo iOS poteva essere in grado di utilizzare Siri per leggere le notifiche di contenuti che non dovevano essere visualizzati sulla schermata di blocco per impostazione scelta, quella per cui un file zip dannoso poteva essere in grado di modificare aree limitate del file system, quella per cui i caratteri in un campo di testo protetto potevano essere mostrati (UIKit), e infine in WebKit risolte le falle che permettevano l'elaborazione a contenuti web pericolosi di eseguire codice maligno.

Infine, iOS 11.1 ripristina l’opzione per accedere allo switcher applicazioni premendo il bordo dello schermo con 3D Touch e risolve i seguenti problemi: quello per cui le notifiche di Mail eliminate potevano venire nuovamente visualizzate nel blocco schermo, quello che impediva di spostare dati tra le diverse app gestite a livello aziendale, quello riscontrato con alcuni accessori GPS di terze parti per cui i dati relativi alla posizione potevano non essere accurati.

Per chi ha uno smartwatch Apple Watch, iOS 11.1 risolve il problema per cui le icone delle app potevano non venire visualizzate nelle notifiche sul display dell'orologio e quello per cui le impostazioni relative alle notifiche del battito cardiaco potevano essere visualizzate sull’app Watch (prima generazione).

L'aggiornamento iOS 11.1 è dal 31 ottobre disponibile per tutti i dispositivi iPhone, iPad e iPod touch con iOS 11.

Apple iOS 11.0.3

Apple l'11 Ottobre ha rilasciato iOS 11.0.3 per i dispositivi iPhone, iPad e iPod touch compatibili con iOS 11. Si tratta del terzo aggiornamento rilasciato con lo scopo di risolvere i bug introdotti da iOS 11 rilasciato il 19 settembre.

iOS 11.0.3 introduce risoluzioni di bug in particolare per iPhone 7, iPhone 7 Plus, e iPhone 6s. Il changelog riferisce che l'update include la correzione ad un problema per cui il feedback audio e tattile non funzionava su alcuni dispositivi iPhone 7 e iPhone 7 Plus, e risolve il problema per cui l'input del tocco non rispondeva su iPhone 6 con display sostituiti con pannelli non originali.

In merito alla risoluzione del problema di alcuni display che non rispondevano all'input touch, Apple ricorda che "gli schermi di sostituzione non originali possono compromettere la qualità visiva e potrebbero non funzionare correttamente. Le riparazioni di display certificati Apple vengono eseguite da esperti di fiducia che utilizzano componenti genuini forniti di Apple."

L'aggiornamento iOS 11.0.3 è dal 11 ottobre disponibile per tutti i dispositivi iPhone, iPad e iPod touch con iOS 11.

Apple iOS 11.0.2

Apple il 3 Ottobre ha rilasciato iOS 11.0.2 per i dispositivi iPhone, iPad e iPod touch compatibili con iOS 11. Si tratta del secondo aggiornamento rilasciato con lo scopo di risolvere i bug introdotti da iOS 11 rilasciato il 19 settembre.

Con il numero di build 15A421, iOS 11.0.2 introduce diversi 'bug fix e miglioramenti per iPhone e iPad'. In particolare, il changelog riferisce che l'update include una serie di correzioni di bug e miglioramenti delle prestazioni, tra cui una correzione per un problema audio durante le chiamate telefoniche su iPhone 8, un bug che ha portato la mancata visualizzazione di alcune foto nelle librerie dell'utente e risolve un problema relativo agli allegati nelle email crittografate.

L'aggiornamento iOS 11.0.2 è dal 3 ottobre disponibile per tutti i dispositivi iPhone, iPad e iPod touch con iOS 11.

Apple ha rilasciato iOS 11 il 19 settembre, seguito dall'aggiornamento iOS 11.0.1 la settimana successiva per risolvere diversi bug, tra cui dei problemi relativi agli account di posta elettronica Microsoft che non erano in grado di connettersi al server nell'applicazione Mail di Apple.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple iOS 11.4.1 disponibile, tutte le Novita' e problemi risolti


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?