Apple iOS 12, novita': Memoji, ArKit 2, FaceTime di gruppo, Report Attivita', Limiti per le app, Non disturbare. Da oggi in distribuzione

Apple iOS 12, novita': Memoji, ArKit 2, FaceTime di gruppo, Report Attivita', Limiti per le app, Non disturbare. Da oggi in distribuzione

iOS 12 non solo cambia il modo in cui gli utenti iOS vedono il mondo usando la realta' virtuale, rendendo le comunicazioni divertenti ed espressive con Memoji e Group FaceTime, ma comprende nuovi strumenti come Screen Time per aiutare gli utenti a capire e prendere il controllo del tempo trascorso e a interagire con i loro dispositivi iOS.

 

Scritto da , il 17/09/18

Seguici su

 
 

Alla conferenza degli sviluppatori WWDC 2018 il 4 giugno la società di Cupertino ha presentato, tra le altre novità, anche iOS 12 nella versione di sviluppo per gli sviluppatori, cosi hanno avuto tempo per conoscere la piattaforma e adeguare le proprie app per quando iOS 12 è disponibile al pubblico dal 17 settembre, come comunicato da Apple nel corso della conferenza stampa di presentazione dei nuovi iPhone Xs, iPhone Xs Max e iPhone Xr. In Italia la distribuzione inizia alle ore 19 del 17 settembre.

iOS 12 non solo cambia il modo in cui gli utenti iOS vedono il mondo usando la realtà virtuale, rendendo le comunicazioni divertenti ed espressive con Memoji e Group FaceTime, ma comprende nuovi strumenti come Screen Time per aiutare gli utenti a capire e prendere il controllo del tempo trascorso e a interagire con i loro dispositivi iOS. Piu' nel dettaglio, tra le nuove funzionalità ci sono: Rapporti di attività (Activity Reports), Limiti delle App (App Limits), nuovi controlli per Non disturbare (Do Not Disturb) e Notifiche (Notifications) e Siri Shortcuts, che consente a Siri di funzionare con qualsiasi app, offrendo un modo molto più rapido di eseguire le operazioni.

"In iOS 12 stiamo offrendo ai nostri utenti informazioni e strumenti dettagliati per aiutarli a capire e controllare meglio il tempo che trascorrono con le app e i siti web, con che frequenza usano il loro iPhone o iPad durante il giorno e come ricevono le notifiche" ha dichiarato Craig Federighi, vicepresidente senior dell'Ingegneria Software di Apple. "Abbiamo introdotto per la prima volta i controlli parentali per iPhone nel 2008 e il nostro team ha lavorato con impegno nel corso degli anni per aggiungere funzionalità per aiutare i genitori a gestire i contenuti dei loro figli. Con Screen Time, questi nuovi strumenti consentono agli utenti che desiderano aiuto nella gestione del tempo trascorso sul dispositivo e di bilanciare le molte cose che sono importanti per loro".

"Siamo molto entusiasti delle nuove funzionalità di comunicazione che stiamo apportando su iPhone e iPad con Memoji, una forma più personale di Animoji, divertenti effetti fotografici e Group FaceTime", ha affermato Federighi. "Con iOS 12, stiamo abilitando nuove esperienze che prima non erano possibili. Stiamo utilizzando algoritmi avanzati per rendere l'AR un'intelligenza ancora più coinvolgente e on-device per offrire modi più rapidi per eseguire le operazioni utilizzando Siri. "

PIU' VELOCE E REATTIVO - iOS 12 è progettato per rendere le attività quotidiane su iPhone e iPad più veloci e più reattive con miglioramenti delle prestazioni in tutto il sistema. La fotocamera si avvia fino al 70 percento più velocemente, la tastiera appare fino al 50 percento più velocemente e la digitazione è più reattiva. Anche quando ci sono molte app aperte nello stesso momento possono avviarsi fino a due volte più velocemente, promette Apple. Dall'iPhone 5s, introdotto nel 2013, all'iPhone più avanzato di sempre, iPhone X, iOS 12 porta miglioramenti delle prestazioni a più dispositivi rispetto a qualsiasi versione precedente.

ARKIT 2 - Per la realtà aumentata, su iOS 12 le esperienze in AR possono essere condivise a distanza di tempo e legate ad un luogo fisico. ARKit 2 riconosce gli oggetti e la loro posizione rispetto al dispositivo, e può usare queste informazioni per inserirli nelle esperienze in realtà aumentata. Ora il rilevamento del volto vede dove si sta guardando e può capire anche se si sta mostrando la lingua o facendo l’occhiolino. L’AR è ancora più realistica: gli oggetti virtuali possono riflettere la scena reale nella fotocamera. Si possono visualizzare le esperienze AR nelle app quotidiane come File, Mail, Messaggi e Safari. Con il nuovo formato di file USDZ gli autori di opere 3D possono creare contenuti più ricchi e animazioni ottimizzate per i dispositivi mobili. Con la fotocamera dell'iPhone o dell'iPad è possibile misurare oggetti e superfici tracciando linee in verticale e in orizzontale, e rilevare in automatico le dimensioni degli oggetti rettangolari.

 
Apple iOS 12 - ARKIT2
Apple iOS 12 - ARKIT2
 

MESSAGGI, ANIMOJI, MEMOJI - L'app Messaggi in sè non ha novità in iOS 12 ma ci sono novità per quanto concerne le emoji, grazie ad Arkit2. In particolare, ci sono nuove funzionalità per rendere la comunicazione con amici e familiari da iPhone X più espressiva con nuove Animoji (fantasma, koala, tigre e T. rex) e personaggi Memoji che sono personalizzabili e divertenti.  E ancora, vengono introdotte le 'Memoji' ossia la risposta alle My Emoji che Samsung ha introdotto su Galaxy S9, che sono le emoji basate su un avatar che rispecchia il proprio aspetto (si crea il proprio avatar con un semplice selfie e poi lo si puo' personalizzare attraverso diversi strumenti). Animoji e Memoji dispongono della tecnologia 'Tongue Detection', ossia il rilevamento della lingua per catturare ancora più espressioni. Ci sono quattro nuove Animoji: tirannosauro, fantasma, koala e tigre. Le Animoji possono essere più lunghe: si possono registrare clip che durano fino a 30 secondi. Effetti fotocamera: è possibile scattare una foto direttamente da Messaggi e poi ritoccarla in modi nuovi, con gli effetti integrati e i pacchetti di sticker che si trovano sull’App Store. I filtri sono integrati: per esempio un classico bianco e nero, la versione fumetto o quella acquerello. E' possibile aggiungere nuvolette di testo ed emoji alle foto e ai video. Si ricevono suggerimenti sulle foto da condividere in base alla persona con cui si sta messaggiando, all’argomento della conversazione e ai luoghi dove sono state fatte foto insieme. Il menu delle app ha un nuovo design, meno ingombrante quando si scrive.

 
Memoji e Effetti Camera
Memoji e Effetti Camera
 

FACETIME - iOS 12 introduce (non subito ma con un aggiornamento in arrivo entro fine anno) Facetime di gruppo (Group Facetime), ossia la possibilità di avere videochiamate di gruppo tramite Facetime. Nella schermata di visualizzazione ogni persona viene mostrata in un riquadro che fluttua e si ingrandisce in automatico quando la persona presente all'interno sta parlando per essere messa in primo piano. Si puo' avviare una chiamata FaceTime di gruppo da una conversazione con più persone in Messaggi, oppure unirsi ad una chiamata in corso dall’elenco delle conversazioni o direttamente dalla chat. Tutti i membri della videochiamata possono utilizzare le Animoji, stickers e qualsiasi altro elemento solitamente disponibile nell'app Fotocamera o su Facetime. I partecipanti possono essere aggiunti in qualsiasi momento e sono liberi di scegliere di partecipare anche solo con il flusso video o audio da un iPhone, iPad o Mac - possono anche partecipare utilizzando l'audio da FaceTime su Apple Watch. E' possibile effettuare chiamate FaceTime anche con 32 persone alla volta.  Grazie alla crittografia end-to-end delle chiamate FaceTime (comprese quelle di gruppo), le conversazioni restano private e solo i partecipanti possono vederle.

 
Group FaceTime
Group FaceTime
 

SIRI - Su iOS 12 Siri impara dalle abitudini dell'utente e, al momento giusto, dà suggerimenti utili sulla schermata di blocco o nelle ricerche, cosi' è piu' rapido fare le cose che si fanno più spesso. E' possibile aggiungere comandi vocali rapidi a Siri e attivarli usando solo la voce, sull'iPhone, iPad o Apple Watch. E' possibile creare o personalizzare le scorciatoie per compiere più azioni alla volta partendo dagli esempi nella galleria e modificarli con azioni dalle app. Grazie a una nuova API di SiriKit, gli sviluppatori possono creare comandi vocali rapidi di Siri per le loro app. Su iOS 12 tradurre frasi è più facile grazie al supporto per oltre 50 combinazioni di lingue e si puo' usare Siri per trovare al volo foto e ricordi con ricerche basate su persone, luoghi, eventi, orario e parole chiave di oggetti e scene. Infine, Siri può accendere o spegnere la torcia, aiutare a cercare le password e se si ha perso l'iPhone, l'iPad o gli AirPods si puo' chiede a Siri di aiutare a ritrovarli.

 
Apple iOS 12 - Siri Shortcuts
Apple iOS 12 - Siri Shortcuts
 

FOTOCAMERA - Su iOS 12 l'lluminazione in modalità Ritratto è migliorata, ora quando la fotocamera rileva una persona genera una maschera per separarla dalla scena in modo intelligente e preciso. Con la nuova API Portrait Segmentation gli sviluppatori esterni permette di separare i livelli nelle foto, per esempio lo sfondo dal soggetto in primo piano. Infine, nell'app Fotocamera c'è un lettore di codici QR evoluto, con la fotocamera che evidenzia i codici QR nell’inquadratura per renderne più facile la scansione.

FOTO - Una nuova scheda 'Per te' raccoglie i momenti preferiti in un unico posto, combinando ricordi e album condivisi da iCloud. L’app Foto su iOS 12 riconosce gli eventi importanti, per esempio un viaggio o una festa, e suggerisce di condividere gli scatti con le persone ritratte. E se si ricevono foto da altri, il dispositivo cerca immagini dello stesso evento nella libreria e invita a condividerle a propria volta. Una funzione smart aiuta a trovare le foto che si stanno cercando ancora prima di aver finito di scrivere le chiave, proponendo eventi, persone, luoghi e date. Su iOS 12 è possibile cercare tra le foto in base ai luoghi o ai locali in cui sono state scattate: si puo' usare una categoria generica come “ristorante giapponese”, o un posto specifico come “Jacques Torres Chocolate”. Si possono anche cercare in maniera piu' mirata, ad esempio le foto degli eventi a cui si ha partecipato e combinando diverse parole chiave, come “surf” e “vacanza”. Su iOS 12 si possono importare rapidamente foto e video dalla fotocamera professionale e se si ha un iPhone e iPad con chip A9 o successivo è possibile modificare le immagini RAW senza dover uscire dall’app Foto. Infine, Apple ha fatto un reatyling della sezione Album cosi' si possono trovare con più velocità ed efficienza sia gli album personali che quelli condivisi.

 
Apple iOS 12 - Foto
Apple iOS 12 - Foto
 

DO NOT DISTURB - iOS 12 introduce miglioramenti alla funzione Non disturbare per rendere più efficace questo strumento di gestione del tempo, aiutando le persone a gestire il tempo per studiare, partecipare ad una riunione o ad una cena di lavoro. C'è anche una nuova funzione 'Non disturbare durante le ore di sonno' ('Do Not Disturb during Bedtime') per aiutare le persone a dormire meglio, oscurando il display e nascondendo tutte le notifiche sulla schermata di blocco fino a quando non si sblocca l'iPhone al risveglio il mattino. 'Non disturbare' ha poi nuove opzioni nel Centro di controllo dove può essere impostata per attivarsi o disattivarsi automaticamente in base ad ore o posizioni specifiche (dopo un’ora, a fine giornata, quando ci si allontana da un determinato luogo o al termine di una riunione in calendario).

 
Non disturbare durante la modalita' Notte attenua il display e nasconde tutte le notifiche sulla schermata di blocco fino al mattino
Non disturbare durante la modalita' Notte attenua il display e nasconde tutte le notifiche sulla schermata di blocco fino al mattino
 

NOTIFICHE - iOS 12 offre ai clienti più opzioni per controllare come vedono le notifiche. Le notifiche dello stesso tipo e i messaggi della stessa conversazione vengono raggruppate per vedere ciò che interessa con un rapido sguardo all'iPhone o all'iPad. La gestione delle notifiche è piu' rapida, è possibile controllare le impostazioni delle notifiche nel momento stesso in cui si riceve un avviso, senza interrompere quello che si sta facendo. Quando non si vogliono distrazioni dagli avvisi, con la gestione rapida delle notifiche è possibile scegliere di farli arrivare in modo silenzioso direttamente al Centro Notifiche. Siri tiene conto di come si interagisce con le notifiche per dare suggerimenti utili, per esempio quali avvisi mostrare sul display e quali invece inviare al Centro Notifiche. Su iOS12 è possibile scegliere di ricevere notifiche importanti, come le informazioni mediche, anche in modalità “Non disturbare”. Tenendo premuto sulla notifica per rispondere rapidamente a un messaggio con un’emoji, un cuore o il pollice in su.

 
Apple iOS 12 - Notifiche
Apple iOS 12 - Notifiche
 

TEMPO SULLO SCHERMO (SCRREN TIME) - Per aiutare gli clienti a capire come stanno trascorrendo il loro tempo con app e siti Web, Screen Time crea rapporti di attività giornalieri e settimanali dettagliati che mostrano il tempo totale che una persona trascorre in ciascuna app che usa, quanto utilizza le app per categorie (ad esempio quanto tempo viene trascorso nelle app di social media raggruppando il tempo speso su Facebook, Intagram, ecc.), quante notifiche ricevono e quanto spesso tengono in mano il loro iPhone o iPad. Comprendendo come interagiscono con i loro dispositivi iOS, le persone secondo Apple possono meglio assumere il controllo di quanto tempo trascorrono in una particolare app, sito web o categoria di app. Per questo è stata creata la funzione 'Limiti per app' che consente di impostare un determinato periodo di tempo da trascorrere in un'app con una notifica che viene visualizzata quando questo limite sta per scadere, con la sospensione automatica del'app al suo scadere.

Screen Time torna utile per chiunque voglia comprendere e gestire al meglio l'utilizzo del proprio dispositivo ma può essere particolarmente utile per i bambini e le famiglie: i genitori possono accedere al Rapporto di attività dell'iPhone del proprio figlio direttamente dal suo dispositivo iOS per capire dove il bambino trascorre il tempo e può gestire e impostare i Limiti per le app da remoto, senza dovergli prendere di mano il telefono. Screen Time offre inoltre ai genitori la possibilità di limitare quando il bambino non puo' utilizzare il dispositivo iOS, ad esempio prima di anadre a letto. Durante il periodo di inattività, le notifiche delle app non vengono visualizzate e il bambino vede un badge nelle app che indicare che non si possono al momento utilizzare. I genitori possono scegliere app specifiche come 'Telefono' o 'Libri' per renderle sempre disponibili, anche durante i periodi di inattività o dopo che è stato superato un limite di utilizzo. Screen Time funziona con Condivisione in Famiglia ed è veloce e facile da configurare: i genitori possono configurare le impostazioni di Tempo dello schermo da remoto per i loro figli all'interno delle impostazioni del gruppo condiviso in famiglia o localmente sul dispositivo del bambino.

Ecco tutte le funzionalità:

• Tempo di utilizzo: nuovi strumenti  aiutano a capire e controllare quanto tempo si trascorre utilizzando app e navigando.

• Report attività: report settimanali o in vista Oggi quando si vuole per sapere quanto sono state usate le app, quante notifiche sono state ricevute e quante volte si ha preso in mano il dispositivo.

• Per i più piccoli: usando l’ID Apple di famiglia il genitore puo' impostare il “Tempo di utilizzo” per i figli, così da controllare quanto tempo passano su siti web e app, e  decidere se concedere del tempo in più quando  lo chiedono.

• Limiti per le app: qui si imposta il tempo massimo da  dedicare ogni giorno a ciascuna app o sito web.

• Limiti di utilizzo: qui si decide a che ora  bloccare app e notifiche, per esempio al momento di andare a dormire. Si possono  scegliere delle eccezioni.

• Sempre consentito:  eccezioni per le app che i  figli possono usare anche nel periodo di blocco, come Messaggi, app scolastiche o altro.

 
Apple iOS 12 - Screen Time
Apple iOS 12 - Screen Time
 

PRIVACY E SICUREZZA - Come con tutti gli aggiornamenti del software Apple, la privacy e la sicurezza avanzate restano una priorità assoluta in iOS 12. In Safari, l'Intelligent Tracking Prevention non permette ai pulsanti di condivisione e ai widget dei commenti sulle pagine web di tenere traccia dell'attività e impedisce agli inserzionisti di acquisire le impostazioni specifiche del dispositivo, così non possono mostrare pubblicità mirate durante la navigazione sul web. Su iOS 12 è possibile creare, inserire e memorizzare automaticamente password sicure in Safari e nelle app di iOS: vengono archiviate nel Portachiavi iCloud e sono disponibili su tutti i tuoi dispositivi Apple; e se bisogna accedervi, si puo' chiedere a Siri. Se si ha già usato una password in precedenza, su iOS12 viene segnalato nell’elenco delle password, cosi' si puo' andare sull’app o sul sito web che la usa e cambiarla con un’altra più sicura, generata in automatico. I codici di accesso monouso che si ricevono via SMS compaiono come suggerimenti per il riempimento automatico: non serve più memorizzarli o inserirli manualmente. E ancora, su iOS 12 è possibile scambiare facilmente password con i dispositivi iOS nelle vicinanze, e anche inviarle da un dispositivo iOS a un Mac o un’Apple TV. Con la nuova API Password Manager è possibile accedere alle password archiviate nei password manager di altri sviluppatori direttamente dalla barra QuickType nelle app e in Safari (questa funzione deve essere implementata dallo sviluppatore dell’app).

APP AGGIORNATE - Apple Books è statoa ridisegnata su iOS 12, e ora per scoprire, leggere e ascoltare i libri preferiti è più facile: si puo' aprire il libro che si sta leggendo o iniziarne un altro nella sezione “In lettura”, accedere nel nuovo Book Store per sfogliare titoli e acquistarli, e organizzare la biblioteca personale in modo più funzionale.L’app Borsa ha un nuovo design e dà ancora più informazioni sui mercati, consente di controllare i prezzi delle azioni a colpo d’occhio in un listino personalizzabile, fare tap sul codice di un titolo e vedere i dettagli e un grafico interattivo. Inoltre, per la prima volta, l’app Borsa è disponibile su iPad oltre che su iPhone. Con iOS 12 Memo Vocali arriva anche su iPad e con un look tutto nuovo, rende più facile registrare e modificare e ha il supporto per iCloud per sincronizzare le registrazioni e le modifiche su tutti i dispositivi personali. CarPlay aggiunge il supporto per le app di navigazione di terze parti visualizzate direttamente sul cruscotto dell'auto, unendo musica, messaggistica, chiamate e app per automobili. iOS 12 per iPad include gesti aggiornati: ora è possibile andare alla schermata Home sfiorando velocemente lo schermo verso l’alto, oppure aprire al volo il Centro di Controllo scorrendo dall’angolo in alto a destra. Sui dispositivi senza 3D Touch è possibile trasformare la tastiera QuickType in un trackpad tenendo premuta la barra spaziatrice. Il grafico sull’utilizzo della batteria che si trova nelle Impostazioni mostra i dati delle ultime 24 ore o degli ultimi 10 giorni, e con un tap su una delle barre si vede quanto le varie app hanno inciso sui consumi in quel determinato periodo di tempo. La traduzione di Siri si espande su iOS 12 in oltre 40 combinazioni linguistiche e offre una maggiore conoscenza di sport, celebrità e cibo. Su iOS 12 si trovano tre nuovi dizionari - bilingue arabo e inglese, bilingue hindi e inglese, e monolingue ebraico - ed è piu' facile trovare sinonimi e concetti correlati per le parole inglesi. Ci sono anche nuovi strumenti di modifica: si puo' annotare uno screenshot o un PDF oppure fare disegni in Note, e per ogni strumento si hanno a disposizione più colori, più livelli di opacità e più spessori delle linee. Infine, ci sono piccole icone per le pagine web che compaiono nei pannelli di Safari per aiutare a identificare a colpo d’occhio tutti i siti aperti e una nuova opzione permette di installare in automatico gli aggiornamenti software di iOS per avere sempre l’ultima versione (abilitando questa impostazione gli aggiornamenti software vengono installati di notte).

DISPONIBILITA' - iOS 12 è disponibile come aggiornamento software gratuito dal 17 settembre (dalle ore 19 in Italia) per i dispositivi compatibili con iOS 11: per iPhone 5s e versioni successive, tutti i modelli di iPad Air e iPad Pro, iPad di sesta generazione, iPad di quinta generazione, iPad mini 2 e successivi e iPod touch di sesta generazione. Le build di anteprima per sviluppatori è stata resa disponibile ai membri del programma sviluppatori di Apple su developer.apple.com a partire dal 4 giugno. 

 
Apple iOS 12 disponibile dal 17 settembre 2018
Apple iOS 12 disponibile dal 17 settembre 2018
 

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple iOS 12, novita': Memoji, ArKit 2, FaceTime di gruppo, Report Attivita', Limiti per le app, Non disturbare. Da oggi in distribuzione


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?