Apple iOS 12.3.2 disponibile, risolve problema nella modalita' Ritratto

Apple iOS 12.3.2 disponibile, risolve problema nella modalita' Ritratto

iOS 12.3.2 risolve un problema che poteva causare l'assenza dell'effetto di profondità nelle foto scattate nella modalità Ritratto di Fotocamera su alcuni iPhone 8 Plus.

 

Scritto da , il 10/06/19

Seguici su

 
 

Dal 10 giugno 2019 è disponibile l'aggiornamento iOS 12.3.2, che non aggiunge novità rispetto al precedente iOS 12.3.1 ma include correzioni di errori per iPhone e iPad. 

In particolare, iOS 12.3.2 risolve un problema che poteva causare l'assenza dell'effetto di profondità nelle foto scattate nella modalità Ritratto di Fotocamera su alcuni iPhone 8 Plus.

Come aggiornare a iOS 12.3.2.
L'aggiornamento iOS 12.3.2 è dal 10 giugno 2019 disponibile per iPhone 5s e successivi, tutti i modelli di iPad Air e iPad Pro, iPad di sesta generazione, iPad di quinta generazione, iPad mini 2 e successivi e iPod touch di sesta generazione. Per verificare se il proprio dispositivo è compatibile con l'aggiornamento e installarlo bisogna andare nel menu Impostazioni> Generale> Aggiornamento Software, quindi toccare "Scarica e installa" se è disponibile l'update. In alternativa è possibile collegare il dispositivo iOS ad un computer su cui è installato iTunes e tramite questo software cercare la disponibilità di nuovi aggiornamenti software.

Apple iOS 12.3.1

Dal 24 maggio 2019 è disponibile l'aggiornamento iOS 12.3.1, che non aggiunge novità rispetto al precedente iOS 12.3 ma include correzioni di errori per iPhone e iPad.

In particolare, iOS 12.3.1 risolve un problema per cui alcuni messaggi provenienti da mittenti sconosciuti potevano apparire nell'elenco delle conversazioni in Messaggi nonostante fosse abilitata l'opzione “Filtra mittenti sconosciuti” e un problema che poteva impedire la visualizzazione del link per la segnalazione dei messaggi indesiderati nei thread di Messaggi con mittenti sconosciuti.

Apple iOS 12.3

Dal 13 maggio 2019 è disponibile l'aggiornamento iOS 12.3, che introduce principalmente la nuova app Apple TV, il supporto per i televisori compatibili con AirPlay 2 e include miglioramenti e correzioni di errori.

Per quanto concerne AirPlay 2, da iOS 12.3 è possibile condividere video, foto, brani musicali e molto altro da iPhone e iPad direttamente sul televisore smart compatibile con AirPlay 2 (a marchio Samsung prima di altri). Grazie alla funzionalità di riproduzione con un singolo tocco è possibile trasmettere automaticamente il programma TV o il film selezionato sull'ultimo schermo utilizzato, in base all'orario e alla posizione. Inoltre, i suggerimenti di Siri su film e programmi TV offrono la possibilità di riprodurre contenuti tramite AirPlay. I suggerimenti intelligenti vengono mostrati sui dispositivi in modo da tutelare le tue informazioni personali.

Negli Stati Uniti, la app Apple TV da iOS 12.3 presenta un design nuovo che mette in evidenza collezioni curate in modo competente e raccomandazioni personalizzate. Gli Apple TV Channels - non disponibili in Italia - offrono abbonamenti a HBO, Showtime, Starz e altri canali, disponibili da guardare direttamente nell'app Apple TV, online o offline. Gli abbonamenti agli Apple TV Channels possono essere condivisi con un massimo di sei membri della famiglia, senza bisogno di nuove app, account o password. La app Apple TV include l'accesso - in acquisto o noleggio - al catalogo completo di oltre 100.000 film e alla più ampia selezione di titoli HDR 4K. Una nuova sezione dedicata ai bambini ti aiuta a scoprire spettacoli e film selezionati con cura per i bambini di tutte le età. Infine, l'app Apple TV ora può suggerire in modo intelligente la riproduzione a Apple TV o ai televisori compatibili con AirPlay 2 nelle vicinanze.

Inoltre, la sezione “Per te” di Apple Music viene aggiornata più spesso e suggerisce brani in base ai generi, agli artisti e alle atmosfere preferiti.

Negli Stati Uniti, iOS 12.3 offre anche la possibilità di seguire le riviste dalla vista di consultazione del catalogo in Apple News+.

L'aggiornamento iOS 12.3 include, anche, miglioramenti e correzioni di errori. In particolare, risolve un problema che poteva impedire di visualizzare sullo schermo dell'auto le informazioni di un brano provenienti da un iPhone connesso, un problema che poteva causare l'interruzione delle chiamate effettuate tramite Wi-Fi, un problema che poteva impedire al telecomando Apple TV Remote di mettere in pausa o di controllare i video, oppure di modificare il volume sui ricevitori supportati. 

Leggi anche: Nuova app Apple TV in Italia su iPhone, iPad e Smart TV Samsung. Presto anche su altri device

Apple iOS 12.2

Dal 25 marzo 2019, dalla fine dell'evento primaverile di Apple, è disponibile l'aggiornamento iOS 12.2, che introduce quattro nuove Animoji e include miglioramenti e correzioni di errori.

In particolare, Apple iOS 12.2 introduce quattro nuove Animoji (il gufo, il cinghiale, la giraffa e lo squalo) su iPhone X e modelli successivi, iPad Pro 12,9'' (terza generazione) e iPad Pro 11''. Per AirPlay, ora è disponibile l'accesso rapido ai controlli TV, grazie a pulsanti dedicati in Centro di Controllo e sul blocco schermo, e grazie alle funzionalità video multitasking adesso è possibile utilizzare altre app e riprodurre brevi file audio e video sul proprio dispositivo senza interrompere AirPlay. Inoltre, le destinazioni AirPlay sono raggruppate in base al tipo di contenuto, semplificando l'identificazione del dispositivo sul quale si desidera riprodurlo.

Per gli utilizzatori di Apple Pay, Apple iOS 12.2 introduce per gli utenti di Apple Pay Cash la possibilità di effettuare trasferimenti di denaro istantanei verso i propri conti correnti utilizzando le carte di debito Visa e l'app Wallet ora mostra le transazioni in entrata e in uscita effettuate tramite Apple Pay sotto ciascuna carta.

IOS 12.2 in “Pausa di utilizzo” consente di impostare orari diversi per ciascun giorno della settimana e grazie al nuovo interruttore è possibile attivare o disattivare temporaneamente le limitazioni delle app, in modo facile e veloce.

Novità anche per il browser web Safari, che consente ora di accedere automaticamente ai siti web dopo aver registrato le credenziali tramite la funzionalità di inserimento automatico e mostra un avviso quando si accede a siti web non crittografati. E ancora, è stato rimosso il supporto per lo standard obsoleto Do Not Track per impedirne il potenziale uso inappropriato (fingerprinting) e il browser fa ora affidamento per impostazione predefinita alla funzionalità Intelligent Tracking Prevention per tutelare gli utenti dal tracciamento da parte di siti web di terze parti. Infine, è ora possibile modificare le ricerche effettuate nel campo di ricerca smart toccando l'icona a forma di freccia visualizzata accanto ai suggerimenti.

Per gli abbonati a Apple Music, il pannello 'Scopri' ora mostra un numero maggiore di contenuti scelti dagli editori in un'unica pagina, in modo che sia più facile scoprire nuova musica, nuove playlist e altro ancora.

A pochi giorni dall'annuncio, iOS 12.2 aggiunge il supporto dei nuovi auricolari AirPods di seconda generazione.

Nell'app Mappe da iOS 12.2 è supportato l'indice di qualità dell'aria per Stati Uniti, Regno Unito e India, mentre in Impostazioni vengono mostrate le informazioni relative al periodo di validità rimanente per la garanzia del dispositivo. Aggiunto anche il supporto per l'indice di qualità dell'aria in Mappe in Stati Uniti, Regno Unito e India.

L'aggiornamento iOS 12.2 include anche altri miglioramenti (migliora la qualità delle registrazioni audio in Messaggi e la stabilità e le prestazioni di Apple TV Remote su iOS) e correzioni di errori: risolve un problema che impediva la visualizzazione di alcune chiamate perse in Centro Notifiche, risolve un problema per cui in Impostazioni potevano venire visualizzate notifiche anche se non era richiesta alcuna operazione, risolve un problema in Impostazioni > Generali > Spazio libero iPhone per cui lo spazio occupato da alcune app di grandi dimensioni e dalle categorie Sistema e Altro non veniva rappresentato correttamente nel grafico, risolve un problema per cui l'app Memo Vocali poteva riprodurre automaticamente le registrazioni collegandosi al Bluetooth di un'automobile, risolve un problema che impediva temporaneamente di rinominare una registrazione sull'app Memo Vocali. 

Negli USA, iOS 12.2 introduce anche la possibilità per Siri di riprodurre video dal dispositivo iOS su Apple TV (ad esempio, "Hey Siri, riproduci Free Solo sulla mia TV") mentre solo in Stati Uniti e Canada, dove il servizio è stato lanciato, iOS 12.2 introduce Apple News+ nell'app Apple News. Apple News+ è un nuovo servizio in abbonamento (9,99 dollari al mese) che estende l'esperienza di Apple News con centinaia di riviste e quotidiani.

Apple iOS 12.1.4

Dal 8 febbraio 2019 è disponibile l'aggiornamento iOS 12.1.4, che include importanti aggiornamenti di sicurezza e per questo Apple ne consiglia l'installazione a tutti gli utenti. Non ci sono nuove funzionalità. Questo aggiornamento è importante poichè risolve il bug trovato in Facetime di Gruppo (Group FaceTime) che consentiva a qualcuno di ascoltare l'audio di un altro utente FaceTime, anche senza che rispondesse, semplicemente chiamandolo e aggiungendo il proprio numero come contatto aggiuntivo per avviare una chiamata di gruppo (in questo modo veniva attivato il microfono del destinatario della chiamata in automatico). Apple aveva bloccato la funzione Facetime di Gruppo promettendo di rilasciare un aggiornamento per ripristinarla: questo aggiornamento è iOS 12.1.4. Non è prevista la riattivazione di Facetime di Gruppo nelle versioni precedenti a iOS 12.1.4, ecco perchè Apple ne consiglia l'installazione a tutti gli utenti.

Leggi anche: Apple risolve problema di FaceTime di Gruppo in iOS 12.1.4: faceva ascoltare il destinatario anche se non rispondeva

Apple iOS 12.1.3

Dal 22 gennaio 2019 è disponibile l'aggiornamento iOS 12.1.3, che include delle correzioni di errori per iPhone e iPad e per HomePod.

In particolare, iOS 12.1.3 risolve un problema che in Messaggi poteva influire sullo scorrimento delle foto nella vista Dettagli, un problema in cui le foto potevano presentare artefatti con strisce dopo essere state inviate tramite il pannello di condivisione, un problema che poteva causare la distorsione dell'audio utilizzando dispositivi di input audio esterni su iPad Pro (2018), e un problema che poteva causare la disconnessione di alcuni sistemi CarPlay da iPhone XR, iPhone XS e iPhone XS Max. iOS 12.1.3 include anche correzioni di bug per HomePod (l'altoparlante intelligente di Apple che in Italia non è in vendita): risolve un problema che poteva causare il riavvio di HomePod e un problema che poteva causare l'interruzione dell'ascolto di Siri sull'HomePod.

Apple iOS 12.1.2

Dal 17 dicembre 2018 è disponibile l'aggiornamento iOS 12.1.2, che include solo un paio di correzioni di errori per iPhone.

In particolare, iOS 12.1.2 risolve alcuni problemi legati all'attivazione dell'eSIM per iPhone XR, iPhone XS e iPhone XS Max e risolve un problema relativo alla connettività cellulare in Turchia per iPhone XR, iPhone XS e iPhone XS Max.

Apple iOS 12.1.1

Dal 5 dicembre 2018 è disponibile l'aggiornamento iOS 12.1.1, che include nuove funzionalità, miglioramenti e correzioni di errori per iPhone e iPad. In particolare, iOS 12.1.1 consente di vedere un'anteprima delle notifiche con un tocco aptico su iPhone XR, introduce il supporto per Dual SIM con eSIM (per i nuovi gestori supportati su iPhone XR, iPhone XS e iPhone XS Max), consente di passare dalla fotocamera anteriore a quella posteriore con un solo tocco durante una chiamata FaceTime, consente di acquisire Live Photo durante le chiamate FaceTime con un'altra persona. iOS 12.1.1 introduce anche la funzionalità RTT (Real-time text) durante le chiamate Wi-Fi su iPad e iPod touch e miglioramenti della stabilità di Dettatura e VoiceOver.

iOS 12.1.1 risolve anche cinque importanti problemi: quello per cui Face ID poteva risultare momentaneamente non disponibile, quello che impediva ad alcuni utenti di scaricare i messaggi della segreteria visiva, quello in Messaggi che impediva la visualizzazione dei suggerimenti predittivi con la tastiera cinese o giapponese, quello che impediva il caricamento su iCloud delle registrazioni dei memo vocali, quello che impediva l'aggiornamento automatico dei fusi orari.

Infine, iOS 12.1.1 include nuove funzionalità e correzioni di errori per l'altoparlante intelligente HomePod.

Apple iOS 12.0.1

Dall'8 ottobre 2018 è disponibile il primo aggiornamento di iOS 12, la versione iOS 12.0.1, che si concentra principalmente a risolvere bug e non ad introdurre nuove funzionalità.

In particolare, iOS 12.0.1 risolve un problema per cui alcuni dispositivi iPhone XS non si caricavano immediatamente quando si collegava a un cavo Lightning (maggiori info qui), risolve un problema che poteva causare la riconnessione di dispositivi iPhone XS ad una rete Wi-Fi a 2,4 GHz anziché a 5 GHz, risolve un problema per cui i sottotitoli potevano non essere visualizzati in alcune app video, risolve un problema per cui il bluetooth poteva non essere disponibile.

Infine, iOS 12.0.1 ripristina la posizione originale del tasto ".?123" sulla tastiera dell'iPad.

Dal 30 ottobre 2018 è disponibile il primo importante aggiornamento di iOS 12, la versione iOS 12.1, che introduce parecchie novità. In particolare, iOS 12.1 introduce le chiamate FaceTime di gruppo, aggiunge più di 70 nuove emoji e include il supporto per l'opzione Dual SIM con eSIM per iPhone XS, iPhone XS Max e iPhone XR. L'aggiornamento include inoltre correzioni di errori e miglioramenti.

FaceTime di gruppo
• Aggiunge il supporto per chiamate video e audio fino a 32 partecipanti contemporaneamente.
• Opzione di codifica end-to-end, in questo modo, le conversazioni rimangono private.
• Consente di avviare una chiamata FaceTime di gruppo direttamente da una conversazione di Messaggi con più partecipanti o permette di unirsi a una chiamata già in corso in qualsiasi momento.

Emoji
• Introduce più di 70 nuove emoji con faccine più espressive, ulteriori animali, sport e alimenti e include la possibilità di scegliere le emoji con capelli rossi, grigi, ricci o prive di capelli.

Supporto per Dual SIM
• Su iPhone XS, iPhone XS Max e iPhone XR offre la possibilità di utilizzare due numeri su un solo dispositivo grazie all'opzione Dual SIM con eSim.

Ulteriori miglioramenti e correzioni di errori
• Introduce la funzionalità di controllo della profondità nell'opzione di anteprima dell'app Fotocamera per iPhone XS, iPhone XS Max, and iPhone XR
• Migliora la connettività cellulare per iPhone XS, iPhone XS Max e iPhone XR.
• Consente di modificare o reimpostare il codice utilizzato per l'opzione "Tempo di utilizzo" dei propri figli grazie a Face ID o Touch ID.
• Risolve un problema riscontrato su iPhone XS, iPhone XS Max e iPhone XR per cui, scattando una foto con la fotocamera in modalità frontale, non veniva selezionato il frame di riferimento più nitido.
• Risolve un problema per cui, quando due utenti effettuavano il login con lo stesso ID Apple su iPhone diversi, poteva capitare che i messaggi venissero accorpati in un unico thread.
• Risolve un problema per cui alcuni messaggi della segreteria potevano non venire visualizzati correttamente sull'app Telefono.
• Risolve un problema per cui l'app Telefono poteva mostrare i numeri telefonici senza il nome del contatto corrispondente.
• Risolve un problema dell'opzione "Tempo di utilizzo"per cui alcuni siti web potevano non essere riportati nel resoconto delle attività.
• Risolve un problema che poteva impedire la possibilità di aggiungere o rimuovere utenti dal gruppo familiare di "In famiglia".
• Aggiunge una funzionalità di gestione delle prestazioni su iPhone X, iPhone 8 e iPhone 8 Plus per impedire al dispositivo di spegnersi in modo inaspettato e include la possibilità di disabilitare la funzionalità qualora tale spegnimento inaspettato si verifichi.
• Aggiunge l'abilità per l'opzione "Stato Batteria" di informare gli utenti che non è possibile verificare se sia presente o meno una batteria originale Apple su iPhone XS, iPhone XS Max e iPhone XR.
• Migliora l'affidabilità di VoiceOver per la fotocamera, Siri e su Safari
• Risolve un problema che poteva causare la segnalazione di un errore dovuto al profilo non valido per alcuni utenti aziendali con l'opzione di gestione dei dispositivi mobili (MDM).

Leggi anche: Apple iOS 12, novita': Memoji, ArKit 2, FaceTime di gruppo, Report Attivita', Limiti per le app, Non disturbare. Da oggi in distribuzione

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple iOS 12.3.2 disponibile, risolve problema nella modalita' Ritratto


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?