Apple lancia nuovi MacBook Air e MacBook Pro 13 con chip M2

Apple lancia nuovi MacBook Air e MacBook Pro 13 con chip M2

Apple lancia il nuovo chip M2 per Mac in aggiornamenti dei suoi due portatili più popolari: MacBook Pro 13 e MacBook Air. In Italia da Luglio 2022.

 

Scritto da il 07/06/22 | Pubblicato in Apple M2 | Apple MacBook Air 2022 | Apple MacBook Pro 13 2022 | Archivio 2022

Seguici su

 
 

Tra le novità annunciate da Apple durante il keynote di apertura della WWDC22, il 6 giugno, ci sono anche nuovi prodotti hardware: il nuovo MacBook Air riprogettato con un nuovo design sottile, un display Liquid Retina più grande da 13.6 pollici, una videocamera FaceTime HD a 1080p, un sistema audio a quattro altoparlanti, una batteria che dura fino a 18 ore e la ricarica MagSafe, e il nuovo MacBook Pro da 13 pollici aggiornato con un design compatto che racchiude fino a 24GB di memoria unificata, accelerazione ProRes e fino a 20 ore di autonomia della batteria. Entrambi i prodotti sono alimentati dal nuovo chip M2, la seconda generazione di processore di Apple progettato specificamente per il Mac. Costruito utilizzando la tecnologia a 5 nanometri di 2a generazione, M2 migliora ulteriormente le prestazioni per watt rispetto al predecessore M1 con una CPU più veloce del 18%, una GPU più potente del 35% e un motore neurale più veloce del 40%. Dai test condotti internamente da Apple, inoltre, M2 offre il 50% in più di larghezza di banda della memoria rispetto a M1 e fino a 24 GB di memoria unificata veloce.

"M2 avvia la seconda generazione di chip della serie M e va oltre le straordinarie funzionalità di M1", ha affermato Johny Srouji, Senior Vice President Hardware Technologies di Apple. “Con la nostra incessante attenzione alle prestazioni efficienti dal punto di vista energetico, M2 offre una CPU, una GPU e un motore neurale più veloci. E insieme ad una maggiore larghezza di banda della memoria e nuove funzionalità come l'accelerazione ProRes, M2 continua l'enorme ritmo di innovazione dei chip di Apple per Mac".

“Siamo entusiasti di introdurre il nostro nuovo chip M2 nei due portatili più popolari al mondo, MacBook Pro 13" e MacBook Air” ha detto Greg Joswiak, Senior Vice President of Worldwide Marketing di Apple. “Completamente riprogettato attorno al chip M2, MacBook Air è più sottile, leggero e veloce con un display più grande, una videocamera migliore e una batteria che dura tutto il giorno, ed è disponibile in quattro splendidi colori. Solo grazie al chip Apple è possibile realizzare un portatile così sottile e leggero con un design senza ventole e con questa combinazione di prestazioni e capacità. Il chip M2 arriva anche su MacBook Pro 13" e offre prestazioni eccezionali, accelerazione ProRes, fino a 24GB di memoria e fino a 20 ore di autonomia della batteria, migliorando ulteriormente il nostro notebook pro più portatile.”

I nuovi MacBook Air e MacBook Pro 13 con chip M2 debutteranno nel mese di Luglio con il sistema operativo macOS Monterey fuori dalla scatola, aggiornabile nel prossimo autunno al nuovo macOS Ventura

Apple M2, la 2a gen del chip progettato da Apple per Mac

Apple ha realizzato il system-on-a-chip (SoC) M2 con un design che fa uso della tecnologia avanzata a 5 nanometri di seconda generazione e consiste in 20 miliardi di transistor, il 25% in più rispetto a M1. Secondo l'azienda di Cupertino, i transistor aggiuntivi migliorano le funzionalità dell'intero chip, compreso il controller di memoria che offre 100 GB/s di larghezza di banda di memoria unificata, il 50 percento in più rispetto a M1. Inoltre, grazie al supporto di fino a 24GB di memoria unificata veloce, M2 ha la capacità di gestire carichi di lavoro più grandi e complessi.

Apple M2 è progettato con una nuova CPU con core più veloci con una cache più grande mentre i core di efficienza sono stati migliorati per ottenere prestazioni ancora maggiori. Insieme, offrono prestazioni multithreading superiori del 18% rispetto a M1, il che significa che M2 è in grado di eseguire attività che richiedono molta CPU utilizzando meno energia - come creare musica con livelli di effetti o applicare filtri complessi alle foto. Apple M2 include anche la GPU di nuova generazione di Apple con un massimo di 10 core, due in più rispetto a M1. Combinata con una cache più ampia e una maggiore larghezza di banda della memoria, la GPU a 10 core offre un grande aumento delle prestazioni grafiche, portando fino al 25% in più di prestazioni grafiche rispetto a M1 allo stesso livello di potenza e fino al 35% in più alla sua potenza massima. Questi confronti risultano dai test condotti da Apple nel maggio 2022 misurando le prestazioni con una selezione di benchmark standard di settore utilizzando MacBook Pro 13" di pre-produzione con chip Apple M2, CPU 8-core, GPU 10-core e 16GB di RAM; e MacBook Pro 13" in produzione con chip Apple M1, CPU 8-core, GPU 8-core e 16GB di RAM.

Secondo Apple, le prestazioni più elevate per watt garantite da M2 consentono ai sistemi che montano questo chip di avere una migliore durata della batteria e di funzionare mantenendo bassa la temperatura interna e in maniera silenziosa, anche durante la riproduzione di giochi ad alta intensità grafica o la modifica di immagini RAW di grandi dimensioni.

Inoltre, il motore neurale di M2 è in grado di elaborare fino a 15,8 trilioni di operazioni al secondo, oltre il 40% in più rispetto a M1. Il motore multimediale include un decoder video con larghezza di banda maggiore, che supporta video 8K H.264 e HEVC. Il motore video ProRes di Apple consente la riproduzione di più flussi di video 4K e 8K. M2 integra anche l'ultimo Secure Enclave di Apple per offrire la massima sicurezza, oltre ad un nuovo processore del segnale di immagine (ISP) progettato per offrire una migliore riduzione del rumore delle immagini. 

 
Apple M2 e confronto con Apple M1
Apple M2 e confronto con Apple M1
 

MacBook Air 2022 con Apple M2

Costruito da zero attorno al nuovo M2, il nuovo MacBook Air 2022 si presenta con un design sottile (1,13 cm in altezza x 30,41 cm in larghezza x 21,5 cm in profondità) e silenzioso grazie all'assenza di ventola, con peso di circa 1.2kg e un involucro unibody interamente in alluminio. Per la ricarica viene fornito di supporto per il sistema magnetico MagSafe con il connettore (fornito in dotazione) che si aggancia e si sgancia rapidamente. Ci sono anche due porte Thunderbolt/ USB 4 (fino a 40 Gbps) per collegare e ricaricare dispositivi ad alta velocità o per usare un monitor fino a 6K, e un ingresso per jack audio da 3.5mm con supporto per cuffie ad alta impedenza. La Magic Keyboard è dotata di una fila di tasti funzione ad altezza standard con sistema di riconoscimento biometrico Touch ID (sensore per impronte digitali) e di un ampio trackpad Force Touch. Questo nuovo MacBook Air è dotato di un display Liquid Retina da 13,6 pollici (diagonale), retroilluminato LED, con tecnologia IPS e risoluzione nativa 2560×1664 a 224 pixel per pollice che supporta un miliardo di colori, luminosità di 500 nit, ampia gamma cromatica (P3) e tecnologia True Tone. E' configurabile con 256GB/512GB/1TB/2TB di memoria di archiviazione e 8/16/24GB di memoria unificata. La connettività wireless comprende supporto per Wi‑Fi 6 802.11ax (compatibile con IEEE 802.11a/b/g/n/ac) e bluetooth 5.0.

Il notebook viene alimentato da una batteria ai polimeri di litio da 52,6 wattora che può arrivare a durare fino a 18 ore di riproduzione film sull’app Apple TV o fino a 15 ore di navigazione web in wireless. MacBook Air 2022 offre una serie di opzioni di ricarica, con la dotazione che include un alimentatore USB‑C da 30W (nel modello con GPU 8‑core) o da 35W a doppia porta USB‑C (nel modello con GPU 10‑core e 512GB di archiviazione, mentre è opzionale per M2 con GPU 8‑core). E per la prima volta, MacBook Air supporta la ricarica rapida per una ricarica fino al 50 percento in 30 minuti con un alimentatore USB-C da 67W (venduto separatamente).

MacBook Air include una nuova fotocamera FaceTime HD 1080p con un sensore di immagine più grande e pixel più efficienti che offrono il doppio della risoluzione e prestazioni in condizioni di scarsa illuminazione della generazione precedente. Il nuovo MacBook Air dispone anche di un sistema audio a quattro altoparlanti. Questi e i microfoni sono integrati tra la tastiera e il display. Il prodotto integra un array a tre microfoni per l'acquisizione di audio pulito utilizzando algoritmi avanzati di beamforming, mentre gli altoparlanti sono sistemati in modo da offrire una migliore separazione stereo e chiarezza vocale. MacBook Air supporta anche l'audio spaziale immersivo per musica e film con Dolby Atmos. Altri formati audio supportati includono AAC, MP3, Apple Lossless, FLAC, Dolby Digital, Dolby Digital Plus. I formati video supportati includono HEVC, H.264 e ProRes; HDR con Dolby Vision, HDR10 e HLG.

Il nuovo MacBook Air 2022 alimentato da M2 è disponibile in quattro colorazioni (Argento, Galassia, Grigio siderale, Mezzanotte) con prezzi da 1.529 euro in Italia (da 1.414 euro per il settore Education), con inizio delle spedizioni da Luglio 2022:
Specifiche del MacBook Air 13" 2022 con M2 a 1.529 euro:
Chip Apple M2 con CPU 8‑core, GPU 8‑core e Neural Engine 16‑core; 8GB di memoria unificata; Archiviazione SSD da 256GB; Display Liquid Retina da 13,6" con True Tone; Videocamera FaceTime HD a 1080p; Porta MagSafe 3 per la ricarica; Due porte Thunderbolt / USB 4; Magic Keyboard con Touch ID; Trackpad Force Touch; Alimentatore USB‑C da 30W
Specifiche del MacBook Air 13" 2022 con M2 a 1.879 euro:
Chip Apple M2 con CPU 8‑core, GPU 10‑core e Neural Engine 16‑core; 8GB di memoria unificata; Archiviazione SSD da 512GB; Display Liquid Retina da 13,6" con True Tone; Videocamera FaceTime HD a 1080p; Porta MagSafe 3 per la ricarica; Due porte Thunderbolt / USB 4; Magic Keyboard con Touch ID; Trackpad Force Touch; Alimentatore da 35W a doppia porta USB‑C

Le specifiche tecniche dettagliate e i prezzi di vari modelli sono disponibili su apple.com/it/macbook-air-m2 

 
MacBook Air 2022 con Apple M2
MacBook Air 2022 con Apple M2
 

MacBook Pro 2022 da 13 pollici con Apple M2

Il nuovo notebook professionale portatile MacBook Pro 2022 da 13 pollici alimentato dal chip Apple M2 si presenta con un sistema di raffreddamento attivo, CPU 8‑core con 4 performance core e 4 efficiency core, GPU 10‑core, Neural Engine 16‑core e 100 GBps di banda di memoria. Il corpo misura 1,56 cm in altezza x 30,41 cm in larghezza x 21,24 cm in profondità con peso di circa 1,4 kg. Il display è un da 13,3" (diagonale) retroilluminato LED con tecnologia IPS di risoluzione nativa 2560×1600 a 227 pixel per pollice, luminosità a 500 nit, ampia gamma cromatica (P3) e tecnologia True Tone. Monta una batteria ai polimeri di litio da 58,2 wattora con autonomia fino a 20 ore di riproduzione film sull’app Apple TV o fino a 17 ore di navigazione web in wireless. La memoria RAM è da 8/16/24GB mentre le opzioni di archiviazione sono SSD da 256GB/512GB/1TB/2TB. Ci sono anche due porte Thunderbolt/ USB 4 (fino a 40 Gbps) e un ingresso per jack audio da 3.5mm. Il notebook intgra Magic Keyboard retroilluminata offre 66 tasti (ISO), compresi 4 tasti freccia (disposti a T capovolta), Touch Bar, Touch ID, sensore di luce ambientale e trackpad Force Touch con supporto per gesti multi-touch. La connettività wireless comprende supporto per Wi‑Fi 6 802.11ax (compatibile con IEEE 802.11a/b/g/n/ac) e bluetooth 5.0. Si trovano poi una videocamera FaceTime HD a 720p, altopar­lanti stereo ad alta gamma dinamica, supporto per audio spaziale durante la riproduzione di musica o video in Dolby Atmos (con gli altoparlanti integrati), audio spaziale con rilevamento dinamico della posizione della testa (quando si usano AirPods compatibili), tre microfoni in array. MacBook Pro 2022 13 supporta anche i formati audio AAC, MP3, Apple Lossless, FLAC, Dolby Digital, Dolby Digital Plus e i formati video includono HEVC, H.264 e ProRes; HDR con Dolby Vision, HDR10 e HLG.

Il nuovo MacBook Pro 2022 da 13 pollici alimentato da M2 è disponibile nei colori Argento e Grigio siderale con prezzi da 1.629 euro in Italia, con spedizioni da Luglio 2022:
Specifiche del MacBook Pro 13" 2022 a 1.629 euro:
Chip Apple M2 con CPU 8‑core, GPU 10‑core e Neural Engine 16‑core; 8GB di memoria unificata; Archiviazione SSD da 256GB; Display Retina da 13" con True Tone; Due porte Thunderbolt / USB 4; Magic Keyboard; Touch Bar e Touch ID; Trackpad Force Touch
Specifiche del MacBook Pro 13" a 1.859 euro:
Chip Apple M2 con CPU 8‑core, GPU 10‑core e Neural Engine 16‑core; 8GB di memoria unificata; Archiviazione SSD da 512GB; Display Retina da 13" con True Tone; Due porte Thunderbolt / USB 4; Magic Keyboard; Touch Bar e Touch ID; Trackpad Force Touch 

 
MacBook Pro 2022 da 13 pollici con Apple M2
MacBook Pro 2022 da 13 pollici con Apple M2