TIDAL introduce supporto per audio Hi-Res MQA su Android

TIDAL introduce supporto per audio Hi-Res MQA su Android

La musica in alta risoluzione del catalogo TIDAL arriva sui dispositivi Android a partire da LG V30.

 

Scritto da , il 01/03/18

Seguici su

 
 

TIDAL ha iniziato ad offrire l'audio in alta risoluzione con codifica Master Quality Authenticated (MQA) su selezionati dispositivi Android.

Il servizio di streaming Tidal ha introdotto la qualità audio MQA all'inizio del 2017 per garantire un facile accesso alla musica in alta risoluzione via streaming. L'audio in MQA è stato dal lancio un'esclusiva dell'app di TIDAL per PC Windows ma con l'aggiornamento dell'1 marzo 2018 dell'app per Android il supporto per questo codec ha debuttato su selezionati device Android.

Inizialmente il supporto per MQA su Android è disponibile solo sullo smartphone LG V30 ma verrà ampliato ad altri dispositivi Android premium nei mesi a venire.

MQA è una modalità di compressione della musica digitale senza limitazioni che consente l'ascolti di audio in alta risoluzione in un pacchetto di dati piu' piccolo, cosa importante per chi utilizza la connettività dati mobile sullo smartphone cosi' da consumare meno 'giga' della propria offerta.

Differenze in termini di qualità tra un brano musicale in FLAC senza compressione in alta risoluzione a 24bit e lo stesso brano in alta risoluzione a 24bit ma codificato in MQA secondo TIDAL non ci sono, c'è pero' il vantaggio per chi ascolta del 'peso' del file in MQA inferiore.

Per poter ascoltare la musica in MQA su Android gli utenti devono avere un abbonamento a TIDAL HIFI e lo smartphone LG V30 con installata l'app di TIDAL (controllare di avere nelle impostazioni selezionato audio HiFi/MQA). A questo punto è possibile ricercare nel catalogo i titoli disponibili in alta risoluzione, che vengono etichettati con la lettera [M]. Agli audiofili non serve ricordare che per poter ascoltare in alta risoluzione bisogna anche avere un paio di cuffie/auricolari collegate allo smartphone compatibili con il suono in alta risoluzione, meglio se con collegamento via cavo e non wireless (se proprio si vuole ascoltare senza fili è consigliato avere device con supporto aptX HD o LDAC).

TIDAL dichiara di avere disponibili oltre 30.000 brani provenienti dal Gruppo Warner Music, dai artisti-proprietari e da importanti etichette indipendenti. 

CHANGELOG APP TIDAL DEL 1 MARZO 2018:
- Supporto per MQA (Master Quality Authenticated) su selezionati dispositivi (LG V30)

 
TIDAL introduce MQA su Android
TIDAL introduce MQA su Android
 

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su TIDAL introduce supporto per audio Hi-Res MQA su Android


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?