Samsung integra Spotify in Tastiera, Orologio e Bixby nei dispositivi Galaxy

Samsung integra Spotify in Tastiera, Orologio e Bixby nei dispositivi Galaxy

Spotify viene integrato ancora di piu' sui dispositivi Samsung: sugli auricolari Galaxy Buds Plus, nella tastiera Samsung, nell'app Orologio e nelle routine di Bixby.

 

Scritto da , il 15/02/20

 

Seguici su

 
 

Spotify è stato nominato fornitore ufficiale dei servizi musicali sui dispositivi Samsung dal produttore sudcoreano nel 2018. Da allora, la partnership tra le due aziende si è ampliata per creare un'esperienza sempre migliore per gli utenti Samsung Galaxy, rinnovata lo scorso 11 febbraio all'evento Galaxy Unpacked 2020, quando sono stati annunciati i nuovi dispositivi Galaxy S20, Galaxy Z Flip e Galaxy Buds+ con l'integrazione di Spotify.

Come parte di questa partnership, Spotify viene preinstallato sui nuovi dispositivi Samsung, in tutto il mondo, da qualche mese. Samsung ha anche integrato Spotify nella sua app Samsung Music, nel 2018. A queste si aggiungono ora altre integrazioni, inizialmente nei nuovi Galaxy S20, Galaxy Z Flip e Galaxy Buds per "offrire più modi che mai per riprodurre, condividere e ascoltare Spotify" ha commentato il colosso della musica in streaming.

Spotify con Galaxy Buds+
I nuovi auricolari completamente wireless Galaxy Buds+ permettono con un solo tocco prolungato sul touchpad di iniziare ad ascoltare la musica da Spotify. Ciascun earbud ha un touchpad che consente, con una sola pressione, di fare play/pausa del brano in riproduzione; con un doppio tocco di passare al brano successivo o accettare/rifiutare la chiamata in entrata; con un triplo tocco di tornare al brano precedente. Con un tocco prolungato, invece, è possibile eseguire una funzione precisa impostata dall'utente tramite l'app, come puo' essere l'avvio della riproduzione da Spotify. La riproduzione riprende da dove era stata interrotta l'ultima volta; se non si stava ascoltando nulla, Spotify riproduce qualcosa di nuovo che pensa possa piacere (se niente viene riprodotto, provare a premere nuovamente). Da notare che il supporto della pressione prolungata è disponibile solo quando gli auricolari sono collegati ad un dispositivo Android.

Spotify nella tastiera Samsung
Tramite un aggiornamento del software futuro, con la tastiera Samsung sarà possibile condividere rapidamente musica da Spotify. Questo perché Spotify sarà integrato direttamente nella tastiera Samsung. Brani, album e playlist saranno inviati tramite un link generato che, una volta toccato dal destinatario, lo porterà direttamente al contenuto nell'app Spotify (se installata nel suo device) o ad una pagina web con l'invito a registrarsi per creare un account Spotify.

Spotify nell'app Orologio di Samsung
Spotify è stato già integrato nell'app Orologio Google e arriverà presto anche nell'app Orologio di Samsung sui piu' recenti device dell'azienda sudcoreana. Questa integrazione consentirà agli utenti di impostare come suoneria musica (o podcast) da Spotify. Basterà accedere all'app per l'orologio integrata del telefono, impostare una sveglia, toccare il logo Spotify e scegliere ciò che si desidera ascoltare al risveglio. Gli utenti di Spotify Premium potranno scegliere qualsiasi brano, playlist o podcast. Anche gli utenti Spotify free potranno utilizzare questa integrazione ma scegliere solo di ascoltare musica in modalità casuale (shuffle).

Spotify nelle routine di Bixby
L'integrazione di Spotify arriverà anche nelle routine di Bixby, cosi' l'assistente digitale di Samsung sarà in grado di riprodurre musica e podcast da Spotify ascoltando su richiesta degli utenti. Ad esempio, si potrà creare una routine che avvierà la riproduzione di musica da Spotify al rientro a casa, dopo che un sensore di movimento ha rilevato l'ingresso.

Spotify ha previsto tutte queste integrazioni prima sui nuovi dispositivi Samsung Galaxy S20, Galaxy Z Flip (disponibili da marzo) e Galaxy Buds+ (disponibili dal 14 febbraio) ma presumibilmente arriveranno, tramite aggiornamenti firmware, anche su altri dispositivi esistenti.

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria