ESA cancella E3 2023, a rischio il futuro di questo evento

ESA cancella E3 2023, a rischio il futuro di questo evento

E3 2023 non si svolgerà come previsto a giugno, gli eventi sia in persona che digitali sono stati annullati. In realtà, una nuova edizione di E3 potrebbe non arrivare in futuro.

 

Scritto da il 31/03/23 | Pubblicato in E3 2023 | E3 | | Archivio 2023

Seguici su

 
 

E' stata ufficialmente cancellata l'edizione del 2023 dell'Electronic Entertainment Expo (E3), la più grande fiera internazionale per videogiocatori e gli amanti dell'intrattenimento digitale piu' in generale, organizzata dalla Entertainment Software Association (ESA). Un annuncio arrivato a sorpresa, dal momento che ESA lo scorso anno ha deciso di non tenere l'edizione del 2022, nemmeno online, promettendo un ritorno nel 2023 per celebrare i nuovi videogiochi e le innovazioni del settore in un formato e un'esperienza interattiva completamente nuovi. Prima ancora, ricordiamo, l'edizione del 2020 è stata completamente cancellata a causa della pandemia, mentre l'edizione del 2021 si è svolta esclusivamente online.

Basta aprire la homepage del sito web dedicato a E3 (www.e3expo.com) per leggere l'annuncio ufficiale che non solo comunica la cancellazione dell'edizione del 2023, che avrebbe dovuto svolgersi nel prossimo mese di giugno, ma anche mette in dubbio l'organizzazione di nuove edizioni in futuro: "L'organizzazione dell'evento ReedPop annuncia che l'E3 2023 non si svolgerà come previsto a giugno, con eventi sia fisici che digitali annullati. Insieme alla Entertainment Software Association (ESA), entrambe le parti rivaluteranno il futuro dell'E3."

Non possiamo dunque scrivere che, messa da parte l'edizione di quest'anno, ESA è già al lavoro sull'organizzazione della fiera E3 2024. Questo perchè non sappiamo se ci sarà ancora un'edizione di questo evento che per anni ha riunito gli appassionati di videogiochi e ha visto produttori di hardware, sviluppatori di software ed editori del settore fare importanti annunci circa le loro novità.

Il futuro di E3 dipenderà dalle valutazioni che ESA e ReedPop faranno nei prossimi mesi a proposito di questa fiera. Valutazioni che dovranno tenere conto del fatto che il mercato dei videogiochi è cambiato e che qui le innovazioni arrivano di continuo. Infatti, gli sviluppatori e le aziende del settore adesso annunciano le loro novità quando ritengono che sia arrivato il momento giusto per condividerle, anche attraverso eventi in streaming, senza aver bisogno di aspettare un momento dell'anno preciso. Tra gli annunci più importanti condivisi nel corso dell'ultima edizione in presenza di E3, quella pre-pandemia del 2019, possiamo ricordare quelli di Microsoft e Sony circa l'arrivo delle nuove generazioni di Xbox e PlayStation. 

 
L'aggiornamento ufficiale di ESA su E3 2023
L'aggiornamento ufficiale di ESA su E3 2023