Google compie 19 anni e festeggia con un doodle speciale

Google compie 19 anni e festeggia con un doodle speciale

 

Scritto da , il 27/09/17

Seguici su

 
 

"Dicono che la vita è piena di sorprese, e la storia di Google è piena di queste. Infatti, non saremmo qui senza." è con queste parole che Google ha deciso di festeggiare oggi, 27 settembre 2017, i suoi primi 19 anni di vita. Un anno dopo essere diventato maggiorenne, il colosso del web ricorda nuovamente dove tutto è partito: presso un garage dai co-fondatori Larry Page e Sergey Brin, e ricorda quelle che sono state le tappe fondamentali della crescita di una società che attualmente serve più di 4,5 miliardi di utenti in 160 paesi che parlano 123 lingue in tutto il mondo.

Nel 1997, uno dei co-fondatori di Google, Larry Page, era appena arrivato all'Università di Stanford per perseguire la sua P.h.D in scienza dell'informatica. Di tutti gli studenti del campus, l'altro co-fondatore di Google, Sergey Brin, è stato assegnato a Page. Questo incontro casuale è stata "la felice sorpresa" - come Google lo definisce - che ha iniziato tutto. Da lì, i due si sono riuniti con un obiettivo comune: organizzare le informazioni del mondo e renderle universalmente accessibili e utili, un mantra che vuole diventare la dichiarazione di missione di Google. I due si sono uniti in un garage - il primo ufficio di Google - e hanno iniziato a lavorare. Migliaia di ricerche più tardi, per la società forse la cosa più felice è stata come Google è cresciuta negli ultimi 19 anni e attualmente serve più di 4,5 miliardi di utenti in 160 paesi che parlano 123 lingue in tutto il mondo.

Il Doodle speciale. Per festeggiare questi 19 anni di società, Google ha realizzato uno speciale doodle visibile solo nella giornata del 27 settembre 2017 nella homepage del motore di ricerca: cliccando sul doodle gli utenti sono invitati ad esplorare 19 sorprese che Google ha lanciato negli ultimi 19 anni, accessibili tramite il gioco della Ruota della Fortuna.

Google, 19 anni di crescita senza fine

Google è nata nel 1998 arrivando a superare 400 miliardi di dollari di valore con sedi in oltre 50 paesi e una forza lavoro superiore a 50 mia unità. I due co-fondatori, Larry Page e Sergey Brin, si sono conosciuti presso l'Università di Stanford e da un progetto di ricerca hanno dato vita a Google il 27 settembre 1998, creando la società leader  oggi domina delle informazioni accessibili via web e non solo, perchè Google si trova anche sugli orologi, su speaker e altri dispositivi intelligenti. Pochi sanno che nel 2003, poco prima della quotazione in Borsa, Microsoft ha provato a comprare Google, ma quest'ultima ha rispedito al mittende la proposta di acquisto rifiutandola senza pensarci due volte. Nel 2004 Google è stata quotata in Borsa e da allora la società è cresciuta in maniera esponenziale espandendo i propri limiti e diventando piu' di un semplice motore di ricerca: nei 4,5 miliardi di utenti che oggi Google serve sono compresi gli utenti che utilizzano la sua ricerca sul web ma anche altri servizi come la posta elettronica di Gmail, i video di Youtube e poi c'è tutta la parte mobile che comprende il lancio della piattaforma Android nel 2009 e l'entrata nel mercato della produzione di hardware con il lancio dei telefoni Pixel nel 2016, un progetta che ha portato all'acquisizione di parte del business degli smartphone di HTC nel 2017, probabilmente con l'obiettivo di competere meglio contro Apple. Dal 2015, Google è una controllata della holding Alphabet.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Google compie 19 anni e festeggia con un doodle speciale


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?