Addio a Internet Explorer dopo 20 anni

Addio a Internet Explorer dopo 20 anni

Dopo 20 anni dalla sua prima apparizione, Internet Explorer sembrerebbe destinato a sparire per sempre. Al suo posto, un nuovo sistema di navigazione, totalmente rinnovato, che prende il nome di Microsoft Edge

 

Scritto da , il 17/08/15

Seguici su

 
 
Al suo posto, un nuovo sistema di navigazione, totalmente rinnovato,  che prende il nome di Microsoft Edge. La novità è stata annunciata durante la Build Conference di San Francisco, evento dedicato agli sviluppatori.

Secondo Microsoft, entro pochi anni, 1 miliardo di dispositivi utilizzerà Microsoft 10.

Si tratta da una parte di una mossa commerciale per presentare al pubblico un prodotto totalmente nuovo, dall'altra un cambio di nome necessario per confermare lo stacco dai browser precedenti.

Internet Explorer ha regnato incontrastato per oltre un decennio, scalzando il popolare Netscape verso la fine degli anni '90 per poi arrivare a conquistare la quasi totalità degli utenti fino alla comparsa prima di Firefox, poi di Chrome e il rilancio di Apple in chiave Mac e Safari.

Oggi, la quota IE è scesa notevolmente, in molti casi al di sotto del 30% di quota mercato, e spesso relegata presso quegli utenti poco inclini alla tecnologia, che ancora oggi magari navigano con vecchi Pc equipaggiati con Windows Xp o addirittura versioni precedenti.
 
Internet Explorer 1
Internet Explorer 1
 
Il primo Internet Explorer è arrivato al pubblico con Windows 95 nel lontano 1995.

La seconda versione, IE 2, arrivò tra la fine del 1995 e il 1996 ma solo nel 1998, con IE 4, Microsoft riesce a compiere un notevole balzo in avanti, lanciando anche in contemporanea Microsoft Outlook, superando il 60% di quota mercato.

Se nel 2009, Internet Explorer vantava una quota mercato del 70%, già nel 2011 era scesa al 50%, complice il boom netto di Chrome e l'inizio del declino di Firefox.

A dicembre 2014, la quota mercato di IE era di appena il 25% mentre Chrome di Google saliva di poco sopra il 50%.
Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Addio a Internet Explorer dopo 20 anni


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?