La visione di Microsoft dei dispositivi a doppio schermo

La visione di Microsoft dei dispositivi a doppio schermo

Microsoft ha condiviso la sua visione dei dispositivi a doppio schermo e di come questa nuova categoria di dispositivi aiuterà le persone a fare di più su fattori di forma più piccoli e portatili.

 

Scritto da il 23/01/20 | Pubblicato in Microsoft | dual-screen | Microsoft Surface Duo | Archivio 2020

Seguici su

 
 

Lo scorso novembre, Microsoft ha condiviso la sua visione dei dispositivi a doppio schermo e di come questa nuova categoria di dispositivi aiuterà le persone a fare di più su fattori di forma più piccoli e portatili. In quella occasione, Microsoft aveva annunciato Surface Duo e Surface Neo, due dispositivi pieghevoli con doppio schermo e Android e Windows 10X, rispettivamente, che dovrebbero essere lanciati entro la fine di quest'anno. Oggi, Microsoft ha pubblicato nel blog di Windows un aggiornamento su come gli sviluppatori possono iniziare ad ottimizzare app e siti web per i dispositivi a doppio schermo, rilasciando anche un SDK a loro dedicato. Con questo aggiornamento possiamo quindi farci una idea migliore che tipo di esperienza utente ha in mente Microsoft per questa nuova categoria di prodotti.

"Siamo lieti di annunciare la disponibilità dell'anteprima SDK per Microsoft Surface Duo e la disponibilità nelle prossime settimane dell'anteprima SDK per Windows 10. Siamo anche entusiasti di annunciare nuove proposte di standard eeb per consentire esperienze a doppio schermo per siti eeb e PWA su Android e Windows 10X. Queste nuove proposte di standard web ti forniranno le capacità e gli strumenti necessari per i dispositivi a doppio schermo" ha spiegato Microsoft.

Gli sviluppatori di app per la piattaforma Android possono scaricare l'SDK di anteprima per Surface Duo, accedere alla documentazione e agli esempi per le migliori pratiche di sviluppo, vedere i modelli di progettazione UX e altro ancora. L'anteprima SDK offre agli sviluppatori un primo sguardo di come possono sfruttare le esperienze a doppio schermo. Tutta la documentazione è disponibile all'indirizzo docs.microsoft.com/dual-screen. Il materiale a disposizione degli sviluppatori comprende API Java native, per supportare lo sviluppo dual-screen per il dispositivo Surface Duo, tra cui l'API DisplayMask, Hinge Angle Sensor e le nuove funzionalità del dispositivo. Inoltre, incluso c'è un emulatore Android con una immagine di anteprima di Surface Duo integrata in Android Studio in modo da poter testare l'app senza un dispositivo fisico. L'emulatore simula posizioni, gesti, angolo della cerniera, imitando la giuntura tra i due schermi e altro ancora. Saranno aggiunte altre funzionalità nel tempo.

 
Android Emulator con immagine di anteprima di Surface Duo
Android Emulator con immagine di anteprima di Surface Duo
 

Nelle prossime settimane, gli sviluppatori avranno accesso ad una versione di anteprima del Windows SDK con nuove API per il supporto dei dispositivi a doppio schermo, documentazione ed esempi di codice. Questo SDK consentirà agli sviluppatori di permettere alle loro app di essere estese da una in due schermate, rilevare la posizione della cerniera e di sfruttare al meglio funzionalità di Windows 10X.

 
Microsoft Emulator per Windows 10X
Microsoft Emulator per Windows 10X
 

Il nuovo browser web Microsoft Edge, rilasciato la scorsa settimana, fornisce una base compatibile per le esperienze di siti web e app web su tutti i dispositivi, con tecnologia Chromium. Microsoft sta ora incentivando l'introduzione di nuovi standard web compatibili con il layout dual-screen, per consentire ai contenuti web di offrire un'esperienza ottimale sui dispositivi a doppio schermo, sia che siano in esecuzione nel browser o installati come app.

Microsoft ha previsto di fornire presto un'implementazione sperimentale di nuove funzionalità per dual-screen nelle versioni 'preview' del nuovo browser. Aspettando che queste funzionalità progrediranno attraverso il processo di diffusione degli standard web, Microsoft pubblicherà dei polyfill (del codice scaricabile che fornisce dei servizi che non fanno parte di un browser web) a cui gli sviluppatori potranno fare riferimento mentre iniziano ad esplorare lo sviluppo di app con layout a doppio schermo. E' già disponibile il polyfill CSS "spanning" che consente di estendere il contenuto presente in una finestra su più schermi semplicemente con del codice CSS dedicato.

Le web app progressive (PWA) sono supportate nel nuovo browser Microsoft Edge, che possono essere installate direttamente dal browser su Windows 10X e Android. Le PWA supporteranno le stesse funzionalità e strumenti di layout a doppio schermo del browser.

 
Dual-screen app patterns
Dual-screen app patterns
 
 
Esempi di orientamento e layout a doppio schermo
Esempi di orientamento e layout a doppio schermo
 

Microsoft ha spiegato che un'app per impostazione predefinita occuperà una singola schermata, con gli utenti che potranno estenderla per coprire entrambe le schermate quando il dispositivo si trova modalità a doppio schermo.  

Microsoft condividerà altro sulla costruzione di tecnologie web per dispositivi a doppio schermo nei prossimi mesi:.

Secondo Microsoft, i dispositivi a doppio schermo creano un'opportunità per le app degli sviluppatori, i quali possono cosi' "deliziare le persone in un modo nuovo e innovativo".

Leggi anche: Anteprima di Microsoft Surface Duo e Neo, pieghevoli con doppio schermo e, rispettivamente, Android e Windows 10 X

Microsoft Surface Duo


Microsoft Surface Neo