Nokia vende la divisione sanitaria a Withings, precedente proprietaria

Nokia vende la divisione sanitaria a Withings, precedente proprietaria

Nokia vende la divisione sanitaria Nokia Health a Eric Carreel, co-fondatore di Withings.

 

Scritto da , il 02/06/18

Seguici su

 
 

E' stata venduta Nokia Health, la divisione creata da Nokia nel 2016 in seguito all'acquisto di Withings, società francese che si era specializzata nella produzione di dispositivi di elettronica di consumo per il mercato della salute digitale. Nokia Health ha proseguito nella produzione e commercializzazione di questo tipo di prodotti da allora, ma la società finlandese aveva annunciato una "revisione strategica" all'inizio di quest'anno e un promemoria trapelato aveva rivelato che l'azienda si trovava finanziariamente in difficoltà. Withings dopo un breve periodo in cui è diventata Nokia Health torna quindi ad essere la Withings di prima. 

All'inizio del mese di Maggio, Nokia aveva ufficialmente confermato di essere in trattative per vendere la divisione sanitaria Nokia Health a Eric Carreel - ingegnere francese, imprenditore e co-fondatore di Withings. Il 31 maggio 2018 è arrivata la notizia che Carreel ha acquistato l'azienda ma i termini dell'accordo non sono stati divulgati.In altre parole, Nokia aveva comprato la divisione sanitaria di Withings e la ha ribrandizzata con il marchio Nokia Health, e questa stessa divisione torna nelle mani di Withings.

Nello scorso mese di Aprile era emerso un rapporto del media francese Les Echos (via 9to5google e Wearable) secondo il quale tra i potenziali offerenti interessati a Nokia Health ci sarebbero state Nest, la sussidiaria che si occupa di prodotti per la smart home di Alphabet che attualmente è parte di Google, e poi due società francesi e un'altra società extraeuropea. Le fonti del giornale online avevano inoltre riferito che Google aveva espresso negli ultimi mesi la propria volontà di espandersi in Francia dove ha attivato un nuovo team che si occupa dello sviluppo di soluzioni alimentate dalla tecnologia di apprendimento automatico, mentre DeepMind (la sussidiaria di Alphabet che si occupa di intelligenza artificiale) ha annunciato l'apertura di un laboratorio di ricerca a Parigi.

Per quanto riguarda la parte economica, il prezzo di vendita di Nokia Health non si conosce ma dovrebbe essere inferiore rispetto ai 170 milioni di euro pagati nel 2016 da Nokia a Withings, non si sa dunque per quanti soldi Eric Carreel si è accordato con Nokia per far nuovamente suo il business sanitario chiamato per un breve periodo Nokia Health,.

Tra i prodotti venduti da Nokia Health - e che Withings continuerà a vendere probabilmente rimarchiati col suo brand -  ci sono un tensiometro wireless compatto, l'orologio Nokia Steel HR con monitoraggio di frequenza cardiaca e attività fisica, la bilancia Nokia Body+ con indicazione della composizione corporea, il tracker dell'attività e del sonno Nokia Go, la videocamera di sorveglianza con sistema di controllo Nokia health WBP02-All-Inter e un sensore di sonno. 

Come riferito da Engadget, Withings continuerà ad operare con sede principale a Parigi dove svolgerà la maggior parte della sua ricerca, progettazione e sviluppo di prodotti per la salute.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Nokia vende la divisione sanitaria a Withings, precedente proprietaria


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?