Smartphone, calate vendite mondiali nei primi tre mesi del 2019, dice Gartner

Smartphone, calate vendite mondiali nei primi tre mesi del 2019, dice Gartner

Il rallentamento dell'innovazione negli smartphone di punta e l'aumento dei prezzi hanno continuato a prolungare il ciclo di sostituzione; il ban degli USA nei confronti di Huawei, se confermato, rivoluzionerà il mercato degli smartphone.

 

Scritto da , il 30/05/19

 

Seguici su

 
 

Le vendite globali di smartphone agli utenti finali sono diminuite del 2,7% nel primo trimestre del 2019, a un totale di 373 milioni di unità, secondo l'ultimo rapporto della società di analisi del mercato Gartner. Nonostante la sua assenza dagli Stati Uniti, Huawei ha mantenuto la sua posizione di secondo fornitore di smartphone a livello globale, riducendo il distacco da Samsung, ancora leader del mercato.

Secondo Anshul Gupta, direttore della ricerca senior di Gartner, la domanda di smartphone premium è rimasta inferiore a quella degli smartphone di base (ossia incentrati sulla voce con funzionalità avanzate, come uno schermo da 4 pollici con una risoluzione di 720p o superiore e, spesso, un processore dual-core, oltre al supporto integrato per la gestione di e-mail, social networking e Voice over Internet Protocol) mentre la domanda di smartphone utility (un dispositivo mobile entry-level, generalmente a basso costo, con specifiche e funzioni limitate, che si rivolge principalmente ai mercati emergenti e ai nuovi utenti e viene spesso utilizzato per gli abbonamenti prepagati) è diminuita con il rallentamento della velocità di aggiornamento dai feature phone agli smartphone, dato che i feature phone 4G offrono agli utenti grandi vantaggi ad un costo inferiore.

Secondo il rapporto di Gartner, il rallentamento dell'innovazione negli smartphone di punta e l'aumento dei prezzi hanno continuato a prolungare il ciclo di sostituzione di uno smartphone per gli utenti - in altre parole, chi ha già uno smartphone aspetta sempre piu' tempo prima di sostituirlo con un modello nuovo.

Leggi anche:
 
Gartner - Top Fornitori di smartphone al mondo nel primo trimestre 2019 per unita' vendute
Gartner - Top Fornitori di smartphone al mondo nel primo trimestre 2019 per unita' vendute
 

I due paesi che vendono il maggior numero di smartphone sono gli Stati Uniti e la Cina, ed entrambi hanno registrato nel primo trimestre del 2019 un calo delle vendite del 15,8% e del 3,2%, rispettivamente.

Nello stesso periodo, Samsung si è confermata leader nelle vendite mondiali di smartphone raggiungendo una quota di mercato del 19,2%, con 71,621 milioni di unità vendute.

Huawei si è posizionata al secondo posto con una quota al 15.7% rappresentante 58,436 milioni di unità vendute, registrando la crescita più alta dell'anno tra i primi cinque fornitori di smartphone al mondo, con un incremento del 44,5%. Gartner nota che le vendite di smartphone Huawei sono cresciute in tutte le regioni, in particolare in Europa e Grande Cina, dove le vendite di smartphone sono cresciute rispettivamente del 69% e del 33%. Secondo Gupta, la leadership di Huawei nella Grande Cina, dove ha raggiunto una quota di mercato del 29,5%, ha contribuito ad assicurare al produttore cinese il secondo posto nella classifica mondiale degli smartphone piu' venduti nel primo trimestre del 2019.

Riguardo il bando che gli Stati Uniti vogliono attivare nei confronti del marchio Huawei, secondo Gupta "l'indisponibilità delle app e dei servizi di Google sugli smartphone Huawei, se implementata, sconvolgerà il business internazionale degli smartphone di Huawei, che è quasi la metà della sua attività mobile a livello mondiale. Non da meno porta apprensione tra gli acquirenti, limitando la crescita di Huawei nel breve termine".

Nonostante un calo delle vendite di smartphone dell'8,8% nel primo trimestre del 2019, Samsung è rimasta il fornitore di smartphone numero uno al mondo. All'inizio di quest'anno, Samsung ha introdotto la sua Galaxy S10 Series, composta dal trio Galaxy S10e|S10|S10+ e dal Galaxy S10 5G, che secondo Gartner è stata accolta con positività sul mercato, anche se l'impatto sui risultati del primo trimestre è limitato dal momento che le spedizioni di questi telefoni sono iniziate alla fine del primo trimestre. Samsung ha inoltre lanciato smartphone di fascia media (Galaxy A) e di fascia bassa (Galaxy M), dove la concorrenza si è fatta piu' forte negli ultimi mesi.

Apple ha venduto 44,6 milioni di iPhone nel primo trimestre del 2019, in calo del 17,6% su base annua. Secondo Gartner, la riduzione dei prezzi di iPhone in diversi mercati ha contribuito a far salire la domanda, ma non è stato abbastanza per una crescita nel periodo. Secondo Gupta, "Apple sta affrontando cicli di sostituzione più lunghi in quanto gli utenti fanno fatica a vedere sufficienti vantaggi in termini di valore per giustificare la sostituzione dell'iPhone che già possiedono".

La top5 dei principali fornitori di smartphone a livello globale per unità vendute nel primo trimestre del 2019 si completa con OPPO - 29,60 milioni di unità vendute e quota del 7.9 per cento - e Vivo - 27,4 milioni di unità vendute e quota del 7.3 per cento.


Condividi questa notizia

Prezzi sugli Shop Principali

Samsung Galaxy Z Fold2 5G, ext.6.2''/int. 7.6'', 256GB, RAM 12GB, NanoSI
Trovato su Unieuro
2049.00 €

Samsung Galaxy Z Fold2 5G Mystic Bronze
Trovato su mediaworld.it
2049.00 €

Samsung Galaxy Z Fold2 5G Mystic Bronze
Trovato su mediaworld.it
2049.00 €

Samsung Galaxy Z Fold2 5G Mystic Bronze
Trovato su mediaworld.it
2049.00 €

Samsung Galaxy Z Fold2 5G Mystic Bronze
Trovato su mediaworld.it
2049.00 €

Samsung Galaxy Z Fold2 5G, ext.6.2''/int. 7.6'', 256GB, RAM 12GB, NanoSI
Trovato su Unieuro
2049.00 €

Samsung Galaxy Z Fold2 5G Mystic Bronze
Trovato su mediaworld.it
2049.00 €

Samsung Galaxy Z Fold2 5G Mystic Bronze
Trovato su mediaworld.it
2049.00 €

Samsung Galaxy Z Fold2 5G, ext.6.2''/int. 7.6'', 256GB, RAM 12GB, NanoSI
Trovato su Unieuro
2049.00 €

Samsung Galaxy Z Fold2 5G Mystic Bronze
Trovato su mediaworld.it
2049.00 €

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria