Smartphone, spedizioni globali in calo nel 2019 per Canalys, anche a causa della situazione di Huawei

Smartphone, spedizioni globali in calo nel 2019 per Canalys, anche a causa della situazione di Huawei

Grazie al 5G, le cui spedizioni di smartphone a livello globale dovrebbero registrare una leggera crescita nel 2020.

 

Scritto da , il 05/06/19

Seguici su

 
 

La società di analisi del mercato Canalys ha pubblicato le sue previsioni aggiornate al 28 maggio 2019 riguardo il mercato degli smartphone a livello mondiale, i cui numeri mostrano che le spedizioni di smartphone raggiungeranno 1,35 miliardi di unità nel 2019, in calo del 3,1% su base annuale.

Canalys ha rivisto al ribasso le sue previsioni anche in seguito alle trattative commerciali tra Stati Uniti e Cina. In particolare, la società di analisi prevede che le restrizioni del governo americano imposte su Huawei, se confermate una volta che sarà scaduto in Agosto il periodo di sospensione di 90 giorni, avranno un impatto negativo significativo sulle capacità della società cinese di vendere nuovi dispositivi nel breve periodo, soprattutto al di fuori della Cina. Canalys è a conoscenza del fatto che Huawei sta prendendo provvedimenti per limitare gli effetti negativi del ban, ma ritiene che il potenziale del marchio "sarà ostacolato per qualche tempo". Si vocifera da qualche giorno che il ban nei confronti di Huawei potrebbe essere tolto, se verrà fatto un accordo commerciale tra Stati Uniti e Cina che sia in grado di soddisfare entrambe le parti. Le previsioni aggiornate al 28 maggio 2019 di Canalys riflettono quindi ciò che accadrà se non ci saranno accordi commerciali tra Stati Uniti e Cina, portando alla fine della sospensione del ban nel mese di Agosto.

"È importante notare che l'incertezza del mercato sta chiaramente spingendo i venditori ad accelerare determinate strategie per ridurre al minimo l'impatto a breve e lungo termine in un contesto economico difficile, ad esempio spostando la produzione in diversi paesi (...) ma con i recenti annunci degli Stati Uniti sulle tariffe per merci provenienti da più paesi, il mercato dovrà affrontare turbolenze per qualche tempo", ha dichiarato Nicole Peng di Canalys.

 
Canalys prevede spedizioni di smartphone in calo del 3,1 per cento nel 2019 a 1,35 miliardi di unita'
Canalys prevede spedizioni di smartphone in calo del 3,1 per cento nel 2019 a 1,35 miliardi di unita'
 

Gli OEM concorrenti potranno beneficiare della situazione di Huawei nel breve periodo

Per quanto concerne gli altri produttori di smartphone, che non sono Huawei, Canalys prevede che avranno opportunità a breve termine, mentre Huawei cercherà di mantenere positivo il suo business degli smartphone. Samsung trarrà i benefici maggiori "grazie alla sua strategia aggressiva dei dispositivi" e alla sua "capacità di accelerare rapidamente la produzione", ha detto Rushabh Doshi di Canalys, secondo cui il controllo di Samsung sull'approvvigionamento dei componenti offre un vantaggio importante alla società sudcoreana.

Guardando piu' in avanti, al 2020, ci sarà spazio per la novità del 5G, con i primi smartphone in grado di offrire la connettività mobile di nuova generazione che saranno disponibili in sempre piu' mercati, grazie anche all'ampliamento degli operatori locali delle proprie reti. Canalys prevede che il 5G e altre innovazioni hardware saranno fattori positivi per la domanda di smartphone, le cui spedizioni a livello globale dovrebbero tornare a una leggera crescita nel 2020, con un aumento del 3,4% a 1,39 miliardi di unità.

A rendere debole la domanda degli smartphone, a livello globale, secondo Canalys, è la mancanza di innovazione, con i consumatori che tengono piu' a lungo il proprio smartphone prima di cambiarlo con uno nuovo. A tal riguardo, Doshi ritiene che "mentre i cicli di vita dei dispositivi si spostano verso un nuovo punto di equilibrio, il tasso di diminuzione trimestrale delle spedizioni si attenuerà".

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Smartphone, spedizioni globali in calo nel 2019 per Canalys, anche a causa della situazione di Huawei


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?