I Galaxy Buds suonano meglio degli AirPods Apple per Consumer Reports

I Galaxy Buds suonano meglio degli AirPods Apple per Consumer Reports

Per i tester di CR, gli AirPods di Apple non sono all'altezza dei Galaxy Buds di Samsung quando si tratta della qualita' del suono.

 

Scritto da il 19/08/19 | Pubblicato in Samsung Galaxy Buds | Apple AirPods | | Archivio 2019

 

Seguici su

 
 

I Galaxy Buds di Samsung sono gli auricolari true wireless preferiti dai consumatori, superando i popolari AirPods di Apple. E' quanto rivelato da Consumer Reports (via Business Korea). Nei laboratori di CR, i tester hanno analizzati entrambi i prodotti ed è emerso che gli AirPods di Apple non sono all'altezza dei Galaxy Buds di Samsung quando si tratta della qualità del suono. Guardando la classifica generale, i Galaxy Buds sono stati classificati al primo posto con 86 punti tra tutti gli auricolari full wireless testati, mentre gli AirPods sono arrivati al 49esimo posto con 56 punti.

Apple ha aggiornato gli AirPods lo scorso aprile, un upgrade atteso dagli utenti che ha introdotto una custodia opzionale con capacità di ricarica wireless, un nuovo chip H1 progettato per offrire una migliore qualità delle chiamate, una durata della batteria migliorata e un accoppiamento bluetooth più rapido oltre alla possibilità di usare i comandi vocali di Siri 'a mani libere'. Samsung aveva lanciato i suoi Galaxy Buds solo un paio di mesi prima, e sono stati subito accolti in modo positivo dai consumatori per l'ottimo rapporto qualità prezzo.

Gli auricolari 'full wireless' sono un nuovo tipo di prodotto che da un anno a questa parte ha una domanda in rapida crescita. Il motivo è semplice: si tratta di auricolari che non danno fastidio, essendo senza fili, e sono comodi da indossare. E di generazione in generazione la qualità del suono, spesso una pecca per le cuffie bluetooth, va migliorando. Come anche riportato nella nostra recensione dei Galaxy Buds, questi auricolari hanno un'ottima qualità del suono, specie se abbinati ad un dispositivo che supporta il codec AAC ma ancora meglio se supporta il Samsung Scalable codec. 

"Le vere cuffie wireless ti davano la possibilità di scegliere tra un suono mediocre e un prezzo in centinaia di dollari, ma con i Samsung Galaxy Buds non devi scendere a compromessi" si legge nel report di Consumer Reports. "Per la loro superba qualità audio si collocano tra le migliori cuffie true wireless".

Attenzione, Consumer Reports non vuole dire che i Galaxy Buds di Samsung sono i migliori auricolari true wireless disponibili sul mercato - sicuramente ci sono modelli che 'suonano' meglio che pero' costano di piu' - ma sono quelli preferiti dai tester sulla base di diversi fattori, tra cui il rapporto qualità prezzo.

I Galaxy Buds e gli Apple AirPods hanno una custodia che supporta la ricarica wireless, di dimensioni molto contenute per essere facilmente trasportabile, e può essere caricata in modalità wireless se si possiede un pad di ricarica compatibile con lo standard Qi (nel caso degli AirPods, la custodia con ricarica wireless è solo opzionale). Entrambe le custodie dispongono di una batteria che consente di ricaricare gli auricolari più di una volta, con i Galaxy Buds che sono in grado di offrire con una carica completa una durata della batteria stimata a 6 ore, mentre gli auricolari della Apple fino a 5 ore.

Ai tester di Consumer Reports, dei Galaxy Buds sono piaciuti molto anche i controlli touch integrati per gestire rapidamente chiamate, volume e riproduzione. Inoltre, i tester hanno notato che i Galaxy Buds non dovrebbero comportare problemi di comfort o adattamento per la maggior parte degli utenti.

In Italia, i Galaxy Buds si possono acquistare al prezzo di 149 euro nelle varianti di colore giallo, bianco e nero, oltre al nuovo 'silver' lanciato al fianco della Galaxy Note10 Series. Gli AirPods 2 con custodia di ricarica standard sono disponibili al prezzo di 179 euro mentre con la custodia di ricarica wireless sono disponibili al prezzo di 229 euro.


Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria