WiFi 6, la Alliance avvia il programma di certificazione, Galaxy Note10 primo smartphone certificato WiFi 6

WiFi 6, la Alliance avvia il programma di certificazione, Galaxy Note10 primo smartphone certificato WiFi 6

Galaxy Note10 di Samsung è il primo smartphone certificato 'Wi-Fi Certified 6'.

 

Scritto da il 17/09/19 | Pubblicato in Wi-Fi | standard WiFi | | Archivio 2019

 

Seguici su

 
 

Il programma di certificazione Wi-Fi Certified 6 di Wi-Fi Alliance è ora disponibile, dal 16 settembre 2019. Questo significa che sul mercato inizieremo a vedere dispositivi 'Wi-Fi Certified 6', a conferma del supporto per lo standard WiFi IEEE 802.11ax. Se il Galaxy Note10 di Samsung è il primo smartphone certificato 'Wi-Fi Certified 6' in realtà sono disponibili sul mercato già dall'inizio dell'anno dispositivi con supporto per lo standard WiFi6, a partire dal Galaxy S10 passando per i piu' recenti iPhone 11 di Apple.

“Samsung è entusiasta del lancio ufficiale di Wi-Fi Certified 6. I servizi 5G ad alta velocità hanno bisogno del Wi-Fi 6, così come i consumatori che vogliono condividere senza problemi i momenti che creano sui loro dispositivi mobili. Come innovatore leader nella tecnologia degli smartphone, l'abbiamo reso realtà quando abbiamo lanciato il Samsung Galaxy S10, il primo telefono Wi-Fi 6 al mondo, all'inizio di quest'anno. Oggi siamo orgogliosi di annunciare ufficialmente che il Galaxy Note10 è il primo smartphone Wi-Fi Certified 6 al mondo." ha commentato Inkang Song, VP e Head of Technology Strategy Group della divisione IT & Mobile Communications di Samsung Electronics. siamo orgogliosi di annunciare ufficialmente che il Galaxy Note10 è il primo smartphone Wi-Fi Certified 6 al mondo." ha commentato Inkang Song, VP e Head of Technology Strategy Group della divisione IT & Mobile Communications di Samsung Electronics.

Secondo la Wi-Fi Alliance, questo programma di certificazione offre "nuove funzionalità e capacità che consentono prestazioni di rete Wi-Fi notevolmente maggiori in ambienti difficili con molti dispositivi collegati come stadi, aeroporti e parchi industriali. Con l'adozione dell'ultima generazione Wi-Fi in aumento, i fornitori di prodotti e i fornitori di servizi possono fidarsi del fatto che Wi-Fi Certified distinguerà i prodotti e le reti Wi-Fi 6 che soddisfano i più alti standard di sicurezza e interoperabilità". I dispositivi Wi-Fi Certified 6 offrono miglioramenti "significativi" in ​​termini di capacità, prestazioni e latenza per l'intero ecosistema Wi-Fi "garantendo allo stesso tempo ai prodotti di tutti i fornitori di lavorare bene insieme per offrire maggiori opportunità e innovazione".

La tecnologia Wi-Fi 6 si basa sulle prestazioni delle precedenti generazioni Wi-Fi ed è l'ultima tecnologia lanciata dall'Institute of Electrical and Electronic Engineers (IEEE). Il Wi-Fi 6 funziona nelle bande a 2,4 e 5 GHz, offre una capacità maggiore rispetto alle generazioni precedenti e raddoppia il numero di flussi spaziali. I dispositivi certificati da Wi-Fi Alliance, classificati come “Wi-Fi Certified 6 ”, possono quindi offrire nuove funzionalità per le persone in una vasta gamma di situazioni. In ambito domestico, il Wi-Fi 6 consentirà di trasmettere in streaming meglio l'intrattenimento ad alta definizione, gestire contemporaneamente i dispositivi della casa connessa e supportare in modo efficiente più dispositivi. All'esterno, il Wi-Fi 6 migliorerà la connettività nelle aree ad alta popolazione e fornirà un servizio più coerente mentre le persone si spostano in città. In ambito aziendale, questa consentirà una maggiore automazione e capacità più avanzate nel monitoraggio sanitario e nell'e-learning, oltre a poter gestire un maggior numero di utenti e elevati volumi di dati scambiati. 

I dispositivi Wi-Fi Certified 6 offrono quasi quattro volte la capacità di Wi-Fi 5 ed è un progresso evolutivo per la capacità del Wi-Fi di fornire infrastruttura ad alte prestazioni e connettività ottimizzata a tutti i dispositivi connessi ad una rete contemporaneamente.

"Wi-Fi Certified 6 sta inaugurando una nuova era di Wi-Fi, basandosi sulle caratteristiche fondamentali del Wi-Fi per fornire prestazioni migliori in ogni ambiente per gli utenti, maggiore capacità di rete per i fornitori di servizi per migliorare la copertura per i loro clienti e nuove opportunità per applicazioni avanzate", ha affermato Edgar Figueroa, presidente e CEO di Wi-Fi Alliance. "Wi-Fi Certified 6 offrirà miglioramenti nella connettività, anche in luoghi ad alta densità e ambienti IoT."

Wi-Fi Certified 6 offre protocolli di sicurezza avanzati e richiede l'ultima generazione di sicurezza Wi-Fi, Wi-Fi Certified WPA3.
Le funzionalità avanzate disponibili in Wi-Fi Certified 6 includono:

- Divisione della frequenza ortogonale ad accesso multiplo (OFDMA): condivide efficacemente i canali per aumentare l'efficienza della rete e ridurre la latenza sia per il traffico di uplink che di downlink in ambienti affollati

- Multi-user multiple input multiple output (MU-MIMO): consente di trasferire contemporaneamente più dati di downlink e consente ad un punto di accesso di trasmettere dati ad un numero maggiore di dispositivi contemporaneamente

- Canali da 160MHz: maggiore larghezza di banda per offrire maggiori prestazioni a bassa latenza

- Target wake time (TWT): migliora significativamente la durata della batteria nei dispositivi Wi-Fi, come i dispositivi Internet of Things (IoT)

- 1024 quadrature amplitude modulation mode (1024-QAM): aumenta la velocità di trasmissione nei dispositivi Wi-Fi codificando più dati nella stessa quantità di spettro

- Trasmissione di beamforming: consente velocità dati più elevate ad un determinato intervallo con conseguente maggiore capacità di rete

"Wi-Fi 6 offre maggiori velocità e maggiore efficienza alle reti Wi-Fi, ampliando il suo ruolo di piattaforma di comunicazione critica", ha affermato Phil Solis, direttore della ricerca presso IDC. "Wi-Fi Certified 6 offre un'esperienza di qualità superiore per tutti i numerosi casi d'uso del Wi-Fi, promuovendo ulteriormente il mercato Wi-Fi e garantendo che il Wi-Fi mantenga la sua posizione di forza con l'evoluzione del panorama della connettività."

Wi-Fi Certified 6 espande i principali punti di forza del Wi-Fi tra cui prestazioni avanzate, funzionamento efficiente, impegno per la sicurezza, facilità d'uso, auto-implementazione e compatibilità a lungo termine, supportando al contempo un'esperienza utente più affidabile in aree affollate. Wi-Fi Certified 6 sfrutta l'ubiquità globale del Wi-Fi per connettere in modo più efficiente gli utenti in più ambienti, supportare carichi di scambio dati crescenti ed espandere casi d'uso avanzati tra cui realtà aumentata e virtuale (AR / VR), streaming di contenuti ad alta definizione, monitoraggio in tempo reale e altro ancora.

Il Samsung Galaxy Note10 è il primo smartphone Wi-Fi Certified 6 e Wi-Fi Alliance si aspetta che la maggior parte dei telefoni principali e access point supporteranno presto questa piu' recente generazione di Wi-Fi. I primi prodotti designati Wi-Fi Certified 6 in test per la certificazione includono: Broadcom BCM4375, Broadcom BCM43698, Broadcom BCM43684, Cypress CYW 89650 Auto-Grade Wi-Fi 6 Certified, Intel Wi-Fi 6 (Gig+) AX200 (per PC), Intel Home Wi-Fi Chipset WAV600 Series (per router e gateways), Marvell 88W9064 (4x4) Wi-Fi 6 Dual-Band STA, Marvell 88W9064 (4x4) + 88W9068 (8x8) Wi-Fi 6 Concurrent Dual-Band AP, Qualcomm Networking Pro 1200 Platform, Qualcomm FastConnect 6800 Wi-Fi 6 Mobile Connectivity Subsystem, Ruckus R750 Wi-Fi 6 Access Point.

"Broadcom è entusiasta di avere tre dei nostri dispositivi migliori della categoria inclusi nel banco di prova della certificazione per il lancio ufficiale di oggi del Wi-Fi Certified 6: BCM4375, BCM43698 e BCM43684. Questi dispositivi Broadcom alimentano già decine di milioni di telefoni e router Samsung Galaxy in tutto il mondo. In grado di supportare canali fino a 160 MHz di larghezza, i dispositivi Wi-Fi Certified 6 offrono ai consumatori una latenza più bassa, una durata della batteria migliore e throughput unseen, tutti elementi essenziali per i servizi 5G. Poiché l'intera banda da 6 GHz è disponibile per l'uso senza licenza - con più canali da 160 MHz - l'esperienza del consumatore Wi-Fi 6 sarà sovralimentata per la casa gigabit e AR/VR.” ha dichiarato Vijay Nagarajan, Vice Presidente, Wireless Communications e divisione connettività di Broadcom.

Leggi anche:
 
Samsung Galaxy Note10 WiFi 6 Certified
Samsung Galaxy Note10 WiFi 6 Certified
 

Condividi questa notizia

Prezzi Wi-Fi sugli Shop Principali

Samsung Galaxy S20+ 5G , Black, 6.7, Wi-Fi 6 (802.11ax)/5G, 128GB
Trovato su Unieuro
999.00 €

Samsung Galaxy S20+ 5G , Black, 6.7, Wi-Fi 6 (802.11ax)/5G, 128GB
Trovato su Unieuro
999.00 €

Samsung Galaxy S20+ 5G , Black, 6.7, Wi-Fi 6 (802.11ax)/5G, 128GB
Trovato su Unieuro
999.00 €

Samsung Galaxy S20+ 5G , Black, 6.7, Wi-Fi 6 (802.11ax)/5G, 128GB
Trovato su Unieuro
999.00 €

Samsung Galaxy S20+ 5G , Black, 6.7, Wi-Fi 6 (802.11ax)/5G, 128GB
Trovato su Unieuro
999.00 €

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria