EMUI 11 abilita la registrazione audio da FreeBuds Pro

EMUI 11 abilita la registrazione audio da FreeBuds Pro

La funzione è disponibile solo per una selezione di smartphone Huawei aggiornati ad EMUI 11.

 

Scritto da , il 23/10/20

 

Seguici su

 
 

Huawei durante la conferenza stampa di lancio della serie di smartphone Mate40 tenuta il 22 ottobre ha annunciato una nuova funzionalità per i FreeBuds Pro, che abilita la registrazione di audio attraverso i microfoni integrati negli auricolari connessi allo smartphone con il quale si sta registrando un video, anzichè attraverso i microfoni del telefono.

Questa nuova funzionalità è disponibile al debutto solo con FreeBuds Pro collegati a Huawei Mate40, Mate40 Pro, Mate40 Pro+, Mate40 RS Porsche Design, P40 Pro e P40 Pro+, in seguito all’aggiornamento ad EMUI 11.

Ecco come funziona: nel momento in cui si utilizza lo smartphone per registrare un video è possibile collegare al telefono i FreeBuds Pro per registrare l'audio attraverso i microfoni degli auricolari anzichè quelli del telefono. Questa funzionalità torna utile nel momento in cui si sta registrando un video con lo smartphone, ad esempio un vlog, e bisogna allontanarsi dall'obiettivo: l'affidamento ai microfoni del telefono potrebbe portare alla cattura di un audio di qualità scadente.

Gli auricolari FreeBuds Pro sono costruiti con un sistema a tre microfoni per catturare con precisione la voce dell'utente, coprendo la banda di frequenza del suono da 20Hz a 20kHz. Inoltre, l'algoritmo per la registrazione di audio via bluetooth che Huawei ha messo a punto è in grado di distinguere tra voci umane e suoni ambientali.

Gli auricolari FreeBuds Pro sono disponibili al prezzo di 179 euro nelle colorazioni Silver Frost, Ceramic White e Carbon Black. QUI la nostra recensione di questi auricolari.

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria