OnePlus 9 Series con sistema fotografico realizzato con Hasselblad ufficiale: Specifiche, Foto, Video e Prezzi in Italia

OnePlus 9 Series con sistema fotografico realizzato con Hasselblad ufficiale: Specifiche, Foto, Video e Prezzi in Italia

La OnePlus 9 Series è caratterizzata da una esperienza di fotocamera premium grazie all'Hasselblad Camera for Mobile, un display ad alta frequenza di aggiornamento di nuova generazione e una tecnologia di ricarica wireless veloce. In Italia da 719 euro.

 

Scritto da il 23/03/21 | Pubblicato in OnePlus 9 | OnePlus 9 Pro | | Archivio 2021

Seguici su

 
 

OnePlus ha annunciato nei giorni scorsi la sua partnership triennale con il produttore di fotocamere Hasselblad (nel settore da oltre 80 anni) per sviluppare insieme sistemi di fotocamere migliori per alcuni dei futuri smartphone OnePlus. Primo frutto di questa collaborazione è il sistema di fotocamere 'Hasselblad Camera for Mobile' montato sulla OnePlus 9 Series, l’ultima linea di smartphone OnePlus che è stata svelata nel corso della conferenza stampa virtuale che si è tenuta nel pomeriggio di martedi 23 marzo. Due gli smartphone annunciati al debutto di questa serie: OnePlus 9 e OnePlus 9 Pro. Ma le novità non sono finite qui: è stato presentato anche lo smartwatch OnePlus Watch.

Leggi anche:

OnePlus 9 Series Launch Event - Live Streaming


La partnership tra OnePlus e Hasselblad

La partnership tra OnePlus e Hasselblad si svilupperà nei prossimi tre anni, iniziando con miglioramenti del software che includono la sintonizzazione del colore e la calibrazione dei sensori, ed estendendosi a più dimensioni nel prossimo futuro. OnePlus e Hasselblad si sono impegnate a ridefinire, insieme, i nuovi standard tecnologici dell'esperienza della fotocamera mobile e a sviluppare nuove tecnologie di imaging, continuando al contempo a migliorare il sistema Hasselblad Camera for Mobile.

Il primo risultato dal punto di vista tecnico di questa collaborazione è la calibrazione avanzata del colore. OnePlus e Hasselblad hanno lavorato per mesi al nuovo standard per la calibrazione del colore "Natural Color Calibration with Hasselblad" con l'obiettivo di portare colori più precisi e naturali alle foto scattate con le fotocamere degli smartphone OnePlus che ne fanno uso (arriveranno prossimamente sul mercato). E poi c'è la nuova Hasselblad Pro Mode, disponibile sulla OnePlus 9 Series, che porta la calibrazione del sensore di Hasselblad per la prima volta su uno smartphone OnePlus, con la promessa di garantire colori più precisi e naturali. La Hasselblad Pro Mode è stata rinnovata con una nuova interfaccia utente basata sul software di elaborazione delle immagini di Hasselblad e consente ai fotografi professionisti di poter regolare ISO, messa a fuoco, tempi di esposizione, bilanciamento del bianco e altro ancora, così come anche utilizzare il formato RAW a 12 bit per un colore ancora più ricco e una gamma dinamica più elevata.

Oltre a sviluppare insieme ad Hasselblad la Hasselblad Camera for Mobile implementandola sui futuri smartphone flagship, OnePlus sta lavorando ad una strategia triennale per rafforzare le capacità della fotocamera dei suoi smartphone, come frutto di un investimento triennale di oltre 150 milioni. In particolare, OnePlus si è posta l'obiettivo di sviluppare quattro laboratori di ricerca e sviluppo in tutto il mondo e di implementare nuove aree imaging technology per smartphone tra cui una fotocamera panoramica con un campo visivo di 140 gradi, la tecnologia T-lens per una messa a fuoco rapida nella fotocamera frontale e una lente a forma libera al debutto sulla serie OnePlus 9.

 
OnePlus 9
OnePlus 9
 
 
OnePlus 9 Pro
OnePlus 9 Pro
 

OnePlus 9 Pro

OnePlus 9 Pro è realizzato con un design “burdenless” e un mid-frame in alluminio da 2.2mm, con un corpo certificato IP68 per resistere ad acqua e polvere e un display curvo ottimizzato per ridurre al minimo lo scolorimento e le macchie. Il pannello è un Fluid Display 2.0 Amoled da 6.7 pollici risoluzione QHD+ (1440x3216 pixel, 525ppi) con tecnologia low-temperature polycrystalline oxide (LTPO) che permette una regolazione automatica della frequenza di aggiornamento da 120Hz fino a 1Hz, tecnologia Hyper Touch che offre un tempo di risposta durante il gaming aumentando la velocità di sincronizzazione tra il processore e il display a 360Hz, valutazione A+ da DisplayMate, luminosità fino a 1.300 nits, profondità di colore nativa a 10bit, supporto per HDR10+, MEMC, regolazione automatica della temperatura di colore, rilevamento della luce ambientale anteriore e posteriore e altro ancora. Il display offre una riproduzione dei colori più accurata e naturale con un JNCD (Just Noticeable Color Difference) inferiore a 1.0.

Ad alimentare OnePlus 9 Pro ci pensa il processore Qualcomm Snapdragon 888 (5nm) con sistema X60 5G Modem-RF integrato che supporta l'aggregazione di portanti 5G attraverso FDD e TDD e può ridurre il consumo energetico e il calore, migliorando le prestazioni e la durata della batteria nel telefono. A supporto del chipset si trova la RAM LPDDR5 (velocità fino a 6400Mbps) da 8/12GB mentre la memoria interna UFS 3.1 ammonta a 128/256GB. OnePlus 9 Pro monta una batteria di capacità 4500mAh realizzata con un design a doppia cellula per ridurre la resistenza interna e il riscaldamento durante la ricarica. Il telefono supporta la ricarica rapida via cavo Warp Charge 65T (che può ricaricare dall'1 al 100% in 29 minuti e per una autonomia di circa 1 giorno in 15 minuti) e la ricarica Wireless Warp Charge 50 Wireless (che può caricare dall'1 al 100% in 43 minuti) tramite il caricatore wireless di nuova generazione di OnePlus (venduto separatamente) dotato di due bobine di ricarica, che permette di ricaricare il telefono sia in orizzontale che in verticale.

Il comparto fotografico di OnePlus 9 Pro sul retro offre una Quad-Camera con obiettivo principale da 48MP Sony IMX789 (da 1/1,4", 2x2 on-chip lens (OCL), 12-bit RAW, doppio ISO nativo e DOL-HDR) affiancato da un obiettivo ultra-grandangolare da 50MP (sensore Sony IMX766 da 1/1,56"), da un teleobiettivo da 8MP (zoom 3.3x, 77mm, stabilizzazione ottica OIS, zoom digitale fino a 30x) e da un obiettivo monocromatico dedicato che lavora insieme alla fotocamera principale per aggiungere dettagli e stratificazione alle foto in bianco e nero e la funzione tilt-shift che simula lo speciale effetto in miniatura di un obiettivo tilt-shift per foto più creative. La fotocamera ultra-wide offre Freeform Lens, che fa uso di una serie di curve progettate appositamente per correggere la luce in entrata, portando la distorsione ai bordi delle foto a circa l'1%, e permette anche di catturare macro con messa a fuoco da una distanza di 4cm dal soggetto. I video possono essere registrati fino alla risoluzione 8k a 30fps o 4K a 120fps e anche in HDR. Attivando la modalità 'Hasselblad Pro Mode' è possibile catturare colori più accurati e naturali, con una interfaccia utente basata sul software di elaborazione delle immagini di Hasselblad che mette a disposizione la possibilità di regolare ISO, messa a fuoco, tempo di esposizione, bilanciamento del bianco e altro ancora. E' possibile anche scattare in formato RAW a 12bit. Nella parte frontale, in un foro angolare, OnePlus 9 Pro ospita un obiettivo fotografico da 16MP.

OnePlus 9

OnePlus 9 si presenta con un corpo dal design curvo sul retro e un Fluid Display AMOLED 6,55" sulla parte frontale, con risoluzione FHD+ (1080x2400 pixel, 402ppi), refresh rate a 120Hz, valutazione DisplayMate di A+, controllo automatico della luminosità migliorato da due sensori di luce ambientale con 8.192 livelli di luminosità, luminosità fino a 1.100nits con certificazione HDR10+. Ad alimentare il OnePlus 9 trova posto lo stesso chipset octa-core Qualcomm Snapdragon 888 del modello 'Pro', anche questo supportato da 8GB o 12GB di RAM, mentre lo storage ammonta a 128GB o 256GB. La batteria è una unità da 4500mAh con design a doppia cella che è in grado di caricare dall'1 al 100% in soli 29 minuti - le versioni Nord Americane ed Europee di OnePlus 9 supportano anche la ricarica wireless Qi fino a 15W. Il comparto fotografico di OnePlus 9 utilizza gli stessi standard di calibrazione del colore di OnePlus 9 Pro - e si presenta con una configurazione a tripla fotocamera con la stessa fotocamera ultra-wide da 50MP presente su OnePlus 9 Pro, assieme ad una fotocamera principale da 48MP (Sony IMX689 da 1/1,43", 2x2 OCL, RAW a 12 bit, doppio ISO nativo e 3-HDR) e un sensore monocromatico a 2MP. E' possibile catturare video anche in HDR e fino in 8k a 30fps o in 4k a 60fps. Nella parte frontale, in un foro angolare, OnePlus 9 ospita un obiettivo fotografico da 16MP.

OnePlus 9 Series

Entrambi i telefoni eseguono il sistema operativo Android 11 con interfaccia utente OxygenOS 11, che inclue ottimizzazione della memoria Turbo Boost 3.0 (per tenere più del 25% di app aperte in background rispetto a prima), modalità Pro Gaming (che ottimizza le performance di CPU e GPU e blocca le notifiche di app, chiamate e altre distrazioni durante il gaming). La OnePlus 9 Series, inoltre, offre il sistema di raffreddamento migliorato a cinque strati 'OnePlus Cool Play' progettato anche per dissipare il calore durante le sessioni di gioco più intense.

Riguardo prezzi e disponibilità, OnePlus 9 Pro viene proposto in tre colorazioni ispirate alla natura - Morning Mist, Pine Green e Stellar Black - nella versione 8GB+128GB al prezzo di 919,00 euro oltre che nella versione 12GB+256GB al prezzo di 999,00 euro; OnePlus 9 viene proposto in tre colorazioni - Winter Mist, Arctic Sky e Astral Black - nella versione 8GB+128GB al prezzo di 719,00 euro oltre che nella versione 12GB+256GB al prezzo di 819,00 euro. Il preorder su OnePlus.com/IT e Amazon.it apre per entrambi i telefoni il 23 marzo alle 16.30 ora italiana con inizio delle vendite il 31 marzo per OnePlus 9 Pro e il 26 aprile per OnePlus 9. Il caricatore Warp Charge 50 Wireless Charger viene proposto a partire da 69,95 euro su OnePlus.com/it e Amazon.

Meet the OnePlus 9 Series


Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria