Samsung Galaxy Note 4 : in arrivo CyanogenMod 12 ufficiale

Samsung Galaxy Note 4 : in arrivo CyanogenMod 12 ufficiale

Per le versioni non europee di Samsung Galaxy Note 4 e' arrivato il supporto ufficiale di CyanogenMod 12. CM 12 e' la ROM basata su Android 5.0 Lollipop. Prossimamente questo 'privilegio' potrebbe raggiungere anche le unita' europee.

 

Scritto da , il 29/01/15

Seguici su

 
 
Da pochi giorni è arrivato CyanogenMod ufficiale per Samsung Galaxy Note 4. La notizia è buona ma non entusiasmante, infatti le versioni del phablet della società coreana interessate per il momento sono solo quelle con marchio Sprint e T-Mobile (link).

Per tutti quelli che non hanno una di queste versioni - dunque la stragrandissima maggioranza di coloro che ci stanno leggendo - , non c'è comunque motivo di scoraggiarsi, infatti ciò significa che qualcosa si sta muovendo e che l'orizzonte potrebbe cambiare nelle prossime settimane.

ROM non ufficiali basate su CyanogenMod 12 - e quindi su Android 5.0.x Lollipop - ce ne sono già, pertanto per il momento è possibile continuare a usare quelle. Per scoprire quali sono le migliori o quali fanno più al caso vostro, consigliamo di dare uno sguardo al forum su XDA Developers.

Nightlies sono aggiornamenti che vengono messi a disposizione su base giornaliera dagli sviluppatori di CyanogenMod. La Nightly, che consente di aggiornare con più facilità il telefono, viene fornita solo quando la ROM CyanogenMod è ufficiale.

Una novità principale riguarda il Theme Engine.

Il phablet
Galaxy Note 4 è stato introdotto assieme a Galaxy Note Edge a inizio Settembre 2014, in occasione dell'IFA di Berlino. Ha la caratteristica S Pen, la pennetta touch capacitiva che per l'occasione è stata riprogettata e che consente di trasformare il phablet in uno strumento più produttivo (per esempio per prendere note al volo, per fare schizzi, eccetera) attraverso applicazioni come Air Command, Action Memo, Screen Write, Image Clip e Smart Select.

Per quanto concerne le specifiche tecniche, è decisamente prestante. Ha uno schermo Super AMOLED con 5,7 pollici di diagonale con risoluzione Quad HD (2560 x 1440 pixel), che grazie al Multi Window consente con facilità di vedere due contenuti contemporaneamente (funzione piuttosto utile se, per esempio, si deve fare il confronto tra due documenti di testo o tra due fogli di calcolo). Ci sono poi la rete dati 4G, la connessione NFC, gli infrarossi, il barometro, 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna (espandibile con microSD).

Altro punto di forza è la fotocamera. Quella principale, posteriore, ha un sensore con 16 Mpx di risoluzione ed è accessoriata di stabilizzatore ottico dell'immagine (OIS). La secondaria, frontale, ha invece risoluzione 3,7 Mpx, apertura f1.9 e un angolo di campo di 90 gradi (piuttosto esteso, ottimale per i selfie).

La batteria è un punto di forza, infatti i 3000 mAh garantiscono già una buona autonomia. Quest'ultima comunque può essere espansa attraverso le modalità di risparmio energetico e alla nuova modalità di risparmio energetico avanzato.

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Samsung Galaxy Note 4 : in arrivo CyanogenMod 12 ufficiale


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?