Samsung, Nokia e Ubuntu - I Migliori Smartphone del MWC 2015

Samsung, Nokia e Ubuntu - I Migliori Smartphone del MWC 2015

Andiamo alla scoperta degli smartphone e dei tablet migliori che siano stati presentati al Mobile World Congress di Barcellona. Cominciamo la rassegna con Galaxy S6, S6 Edge, con Nokia N1 e conlo smartphone Ubuntu.

 

Scritto da , il 09/03/15

Seguici su

 
 
Facciamo una carrellata degli smartphone e dei tablet che più hanno colpito la nostra attenzione durante il Mobile World Congress 2015 che si è svolto la settimana scorsa a Barcellona. L'elenco è piuttosto ricco. I protagonisti principali sono stati Galaxy S6 e S6 Edge di Samsung e One M9 di HTC. Ma oltre a loro le sorprese in positivo non sono mancate.

SAMSUNG
Samsung ha introdotto Galaxy S6 e la sua variante con schermo declive sui bordi laterali Galaxy S6 Plus. Hanno ben poco da invidiare rispetto alla concorrenza, sia in termini di design sia di caratteristiche tecniche e di prestazioni. Da una sfida fotografica sembra che siano migliori di iPhone 6 Plus nello scatto di fotografie in notturna (leggi: "Galaxy S6 vs iPhone 6 Plus, Fotocamere a confronto - Vince Samsung"). Per conoscerli meglio, consigliamo di dare uno sguardo al confronto fotografico (leggi: "Samsung Galaxy S6 vs Galaxy S6 Edge: il confronto fotografico" e "Samsung Galaxy S6 vs Galaxy S5: il confronto fotografico").
Dopo aver scoperto i migliori smartphone e tablet presentati al Mobile World Congress 2015 di Barcellona da Samsung, Nokia e Ubuntu, continuiamo la rassegna con i pezzi pregiati di High Tech Computers, BlackPhone e Huawei.

HTC
Il pezzo forte di HTC - e di tutta la manifestazione spagnola - è stato indubbiamente HTC One M9. Lo smartphone, simile esteticamente a One M8, oltre a essere più potente porta con se una fotocamera posteriore - finalmente - migliorata. La UltraPixel si sposta anteriormente, mentre sul retro è stato messo un sensore da 20 Mpx. Con la scocca in alluminio, M9 ha uno schermo a 5 pollici con risoluzione Full HD, processore Snapdragon 810 octa core, 32 GB di ROM espandibili, 3 GB di RAM, audio BoomSound e batteria da 2840 mAh. A bordo c'è Android 5.0 Lollipop con HTC Sense. Leggi per approfondimento "HTC One M9 ufficiale al MWC 2015: specifiche e foto Ufficiali".
 
Galaxy S6
Galaxy S6
 
NOKIA
Nokia è tornata alla ribalta presentando un tablet simile a iPad Mini e con sistema operativo Android. Nokia N1, il cui prezzo di riferimento è di 250 dollari, è costruito dalla taiwanese Foxconn. Ha un corpo in alluminio, schermo da 7,9 pollici 2048 x 1536 pixel, è spesso 6,9 mm, pesa 318 g. Ha un processore Atom da 2,3 GHz, 2 GB di RAM e 32 GB di memoria interna (leggi: "Nokia N1 simile a Apple iPad, ma non troppo").

UBUNTU
Dopo due anni dall'annuncio di Canonical, sono arrivati anche i primi smartphone con Ubuntu. La piattaforma basata su Linux è stata mostrata su Meizu MX4, un prodotto dalle buone caratteristiche techiche (schermo a 5,36 pollici, cornice metallica processore octa core, 2 GB di RAM, batteria 3100 mAh, fotocamera da 20,7 Mpx). Il primo era stato presentato invece poche settimane fa e si chiama BQ Aquaris 4.5 (leggi: "Meizu MX4: il secondo Smartphone Ubuntu al MWC 2015").
 
HTC One M9
HTC One M9
 
La società taiwanese ha presentato anche HTC Vive, un visore di realtà virtuale (VR) realizzato in collaborazione con Valve Corporation. L'hardware sembra uscire da un film di fantascienza: è grigio, in plastica e presenta all'esterno una molteplicità di sensori. A che cosa serve? Fa vedere il mondo che ci circonda in un modo alternativo, interattivo. Ha due schermi con risoluzione 1200 x 1080 pixel con frequenza di aggiornamento a 90 fotogrammi al secondo. E' come avere degli occhi digitali.

BLACKPHONE
E' arrivata anche la seconda generazione di prodotti BlackPhone, costituita da un telefono e da un tablet. Lo smartphone ha 3 GB di RAM, CPU octa core, 32 GB di memoria interna e schermo da 5,5 pollici Full HD. Per quanto concerne il tablet, che sarà presentato nella seconda metà del 2015, non si conoscono ancora le caratteristiche tecniche.

HUAWEI
Huawei ha presentato MediaPad X2, un phablet con schermo a 7 pollici. E' il successore di X1 dello scorso anno e vi assomiglia parecchio. Disponibile nelle versioni con 16 GB di memoria e 2 GB di RAM oppure 32 GB ROM e 3 GB RAM, ha un processore octa core, fotocamera principale da 13 Mpx e anteriore da 5 Mpx, schermo con risoluzione 1920 x 1200 pixel e rete 4G LTE. Prezzo e disponibilità devono ancora essere annunciati.

Il pezzo forte della società cinese è stato comunque Huawei Watch. Come software fa uso di Android Wear. E' elegante, con finiture metalliche e in pelle. Ha uno schermo circolare AMOLED da 1,4 pollici, lenti in zaffiro, sensore di frequenza cardiaca, barometro e offre funzioni come il conteggio della distanza percorsa, le calorie bruciate, il dislivello e i passi percorsi (leggi: "Huawei Watch ufficiale: Specifiche tecniche e galleria Fotografica").

JOLLA
E' arrivato anche Jolla Tablet con Sailfish. Il sistema operativo (ora alla versione 2.0) ha fatto dei passi in avanti rispetto a quanto visto l'anno scorso sul primo smartphone. Ha uno schermo da 8 pollici e processore Intel Atom.

Sony, Alcatel, LG e Acer - I Migliori Smartphone del MWC 2015


SONY
Sony ha presentato il tablet Xperia Z4. E' un prodotto d'eccellenza. Ha un processore Snapdragon 810 octa core, schermo da 10,1 pollici 2560 x 1600 pixel (risoluzione 2K), fotocamera posteriore da 8,1 Mpx e anteriore da 5,1 Mpx, batteria da 6000 mAh e peso 389 grammi. Approfondimento: "Sony Xperia Z4 Tablet debutta al MWC 2015, ecco le specifiche".
 
Jolla Tablet
Jolla Tablet
 
MICROSOFT
Microsoft ha fatto esordire Lumia 640 e 640 XL, due prodotti relativamente economici, entrambi basati su Windows Phone. Hanno un processore Snapdragon quad core, 1 GB di RAM, schermi HD. Come si evince dal nome, la versione XL è più grande, con lo schermo da 5,7 pollici e fotocamera da 13 Mpx con lenti Carl Zeiss. Lumia 640 invece ha uno schermo da 5 pollici e fotocamera da 8 Mpx (leggi: "Microsoft presenta Lumia 640 e Lumia 640 XL al MWC 2015").

XIAOMI
Anche se non si tratta prettamente di un telefono - è una action camera - , la Yi Camera di Xiaomi merita di finire nell'elenco perchè offre essenzialmente caratteristiche migliori di GoPro Hero a circa metà prezzo. Per un approfondimento consigliamo la lettura di "Xiaomi lancia Yi Action Camera per sfidare GoPro".
 
La Xiaomi action cam
La Xiaomi action cam
 
LENOVO
Un prodotto interessante è sicuramente Vibe Shot di Lenovo: uno smartphone Android 5.0 Lollipop molto sottile, con cornice metallica e un look che lo fa assomigliare a una fotocamera compatta. Ha uno schermo da 5 pollici Full HD, anche se la parte più reclamizzata è la fotocamera posteriore, con una struttura a 6 elementi, sensore da 16 Mpx, stabilizzazione ottica e triplo flash. Anteriormente la fotocamera è da 8 Mpx. Altre caratteristiche sono il processore Snapdragon, 32 GB di ROM espandibili con microSD, dual SIM opzionale e LTE.

Continua...
 
Xperia Z4 Tablet
Xperia Z4 Tablet
 
Assieme a esso ha introdotto lo smartphone Xperia M4 Aqua, caratterizzato dal conveniente punto d'incontro tra specifiche e prezzo. E' resistente all'acqua e alla polvere, ha uno schermo 5 pollici con risoluzione 720p, processore Snapdragon 615 octa core, rete LTE, 8 GB di ROM espandibili, fotocamera da 13 Mpx e si basa su Android 5.0 Lollipop. Tutto questo al prezzo di lancio inferiore ai 300 euro (leggi: "Sony Xperia M4 Aqua al MWC 2015, tutti i dettagli").

ALCATEL
Alcatel ha introdotto il dual SIM OneTouch Idol 3. Disponibile nelle versioni con schermo da 4,7 pollici a 720p e 5,5 pollici 1080p. Il primo ha il processore Snapdragon 410 a 64 bit da 1,2 GHz, fotocamera per selfie da 5 Megapixel e batteria da 2000 mAh (prezzo 199 euro). L'altro ha un processore Snapdragon 615, rete LTE, fotocamera 13 Mpx più 8 Mpx frontale, batteria da 2910 mAh, 16 GB di memoria interna e si basa su Android 5.0.

LG
LG ha annunciato Watch Urbane, uno smartwatch sia in versione normale sia con rete LTE. Il design è molto gradevole, in metallo e circolare. Ha uno schermo rotondo P-OLED da 1,3 pollici, batteria 410 mAh, processore Snapdragon 400 e 512 MB di RAM. Le specifiche non si differenziano di molto da quelle di G Watch R (leggi: "LG Watch Urbane LTE, primo smartwatch 4G basato su WebOS").
 
LG Watch Urbane
LG Watch Urbane
 
ACER
Acer ha introdotto i suoi due primi telefoni Windows Phone. Sono di bassa fascia e, obbiettivamente, è difficile annoverarli come intriganti (schermi a 4 pollici WVGA, fotocamere a 5 Mpx). Saranno aggiornati a Windows 10. Oltre a questi, si segnala l'annuncio di tre modelli Android: due della serie Liquid Z, Z220 e Z520, e Liquid Jade Z, il più potente dei tre. Jade Z ha uno schermo HD IPS a 5 pollici, processore a 64 bit, rete 4G LTE e fotocamera principale da 13 Mpx.

Esordisce anche uno smartband della famiglia Acer Leap, "Liquid Leap+ Smart Activeband", il cui costo non dovrebbe superare i 100 euro (leggi "MWC 2015: Acer presenta nuovi smartphone Windows e Smartband").

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Samsung, Nokia e Ubuntu - I Migliori Smartphone del MWC 2015


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?