Spotify e Samsung partner per una esperienza di ascolto senza interruzioni tra dispositivi

Spotify e Samsung partner per una esperienza di ascolto senza interruzioni tra dispositivi

Spotify diventa parte dell'esperienza di installazione di un dispositivo Samsung sin dall'inizio e va ad integrarsi con l'app SmartThings, Samsung Music e Bixby.

 

Scritto da , il 13/08/18

Seguici su

 
 

Lo scorso 9 agosto, al secondo evento Samsung Galaxy Unpacked 2018 dell'anno, Samsung ha presentato lo smartphone Galaxy Note9, lo smartwatch Galaxy Watch e l'altoparlante intelligente Galaxy Home. Tra un annuncio e l'altro, Samsung ha chiamato sul palco Daniel Ek, l'amministratore delegato di Spotify, per parlare della partnership che è nata tra il colosso della musica in streaming e il colosso della tecnologia. Cosa comporta questa partnership? Nel corso della conferenza stampa i rappresentanti delle due aziende si sono limitati a spiegare che Spotify si impegnerà a supportare l'integrazione del suo servizio su tutti i dispositivi connessi per la casa di Samsung, tra cui TV, altoparlanti, smartphone e frigoriferi, cosi' da offrire "un'esperienza di ascolto senza interruzioni tra i dispositivi". Un paio di giorni piu' tardi, il CEO di Spotify in un post sul blog dell'azienda ha spiegato qualcosa in piu' riguardo la partnership della sua azienda con Samsung.

"Non è mai stato più semplice riprodurre musica su richiesta. Con il tuo fidato smartphone e la pratica app Spotify, la musica che ami non è a più di pochi tocchi. Ma quando si tratta di riprodurre attraverso i tuoi numerosi dispositivi, le cose non sono così semplici. Ecco perché siamo entusiasti di condividere che Spotify è stato nominato nuovo fornitore di servizi musicali go-to di Samsung, che offre agli utenti Samsung un'esperienza di ascolto senza interruzioni tra i dispositivi. Puoi contare ad un'esperienza musicale più significativa, grazie alle integrazioni su una vasta gamma di prodotti Samsung." ha detto Daniel Ek.

Fin da quando Spotify è nato, la società ha studiato come le persone usano il servizio, ha spiegato Ek, quindi l'azienda sa che gli utenti ascoltano diversi tipi di musica in momenti diversi, in luoghi diversi e, soprattutto, su dispositivi diversi. "Pensiamo che la musica dovrebbe essere di facile accesso su TUTTI i tuoi dispositivi e vogliamo che sia semplice passare da un dispositivo all'altro" ha detto Ek. Ed è questo ha ispirato la partnership con Samsung, uno dei produttori top di dispositivi connessi per la casa.

"Samsung crea dispositivi per ogni aspetto della nostra vita, da smartphone e TV a tablet, altoparlanti e orologi. E abbiamo progettato Spotify per offrire musica personalizzata ai consumatori di tutto il mondo, ovunque si trovino, su milioni di dispositivi. Questa partnership con Samsung riduce le difficoltà per gli utenti di installare Spotify su più dispositivi Samsung una volta collegati gli account. Ci consente di creare un'esperienza di ascolto musicale senza interruzioni" ha commentato Ek.

Nel concreto, cosa possono aspettarsi gli utenti subito da questa partnership? La prima cosa è che Spotify diventa parte dell'esperienza di installazione di un dispositivo Samsung sin dall'inizio. Ad esempio, quando qualcuno acquista un telefono, l'utente può facilmente scoprire l'app Spotify su Samsung Smart Switch. Inoltre, a breve, gli utenti di Samsung Smart TV potranno gestire la riproduzione di Spotify tramite l'app SmartThings (l'app di Samsung per gestire altri dispositivi connessi in casa). 

Secondo Ek questo "è un nuovo livello di integrazione che permetterà a Spotify di essere facilmente accessibile e rilevabile sui dispositivi Samsung", promettendo che "spostadosi da una stanza all'altra, i dispositivi sapranno della posizione dell'utente suggerendo di passare facilmente l'ascolto tra di essi".

Al momento è già possibile scaricare dal Samsung Store l'app Spotify e avviare la riproduzione della musica sullo Smart TV gestendola dallo smartphone tramite Spotify Connect ma grazie all'integrazione in SmartThins si potranno creare 'regole' e 'azioni' tra vari dispositivi Samsung, ad esempio si potrà impostare una regola per avviare automaticamente Spotify su un dispositivo quando si entra in casa o si accendono le luci.

Un "controllo continuo" voluto per semplificare il passaggio da un dispositivo all'altro anche perchè su diversi tipi di dispositivi connessi a marchio Samsung gli utenti potranno collegare il proprio account Spotify. Ad esempio, quando si acquista un nuovo telefono Samsung e si usa l'app SmartThings per configurare la Samsung Smart TV o Galaxy Home verrà richiesto di collegare il proprio account Spotify in pochi semplici passaggi.

Samsung e Spotify hanno inoltre collaborato per integrare il servizio di streaming musicale con Bixby, l'assistente digitale vocale di Samsung, e per rendere Spotify l'unico servizio musicale completamente integrato con Samsung Music. Quando un utente chiede a Bixby della musica, Bixby inizierà a riprodurre dal catalogo di Spotify, anche se l'utente non ha mai usato Spotify in precedenza, consentendo agli ascoltatori di ricevere consigli da Spotify, scoprire nuove playlist e creare nuove esperienze musicali.

Inoltre, il servizio musicale sta rendendo più semplice spostare la riproduzione su vari dispositivi hardware grazie a Spotify Connect: quando l'utente accede al Wi-Fi mentre ascolta musica sui dispositivi mobili con l'app Spotify potrà spostare la riproduzione su un altro device connesso in casa direttamente dalla schermata di blocco del cellulare, invece di tornare nell'app di Spotify e premere su 'dispositivi compatibili' e quindi premere il nome del dispositivo su cui riprodurre la musica.

Secondo il CEO di Spotify questa partnership con Samsung va a vantaggio degli utenti Samsung perchè come nuovo fornitore di musica di Samsung il servizio musicale va ad offrire a centinaia di milioni di ascoltatori Samsung un migliore accesso ai 35 milioni di brani del catalogo di Spotify, oltre alle funzioni di scoperta e personalizzazione della musica che li collegano a più artisti e più fan.

"Riteniamo che questa significativa partnership a lungo termine fornirà sui dispositivi Samsung la migliore esperienza di streaming musicale possibile, e renderà la scoperta della nuova musica più facile che mai, con ancora più opportunità a venire" ha detto Ek, aggiungendo che "aiuterà anche gli artisti a raggiungere nuovi fan. Il nostro obiettivo è sempre stato quello di rendere la musica accessibile a tutti dando ad un milione di artisti creativi l'opportunità di vivere la propria arte e miliardi di fan l'opportunità di divertirsi e di esserne ispirati."

Per il futuro, la partnership tra Samsung e Spotify consentirà agli utenti di scoprire e ascoltare la nuova musica "in modi che non sono mai stati possibili prima" ha promesso Ek.

Samsung Galaxy Note9 Unpacked: Replay Ufficiale



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Spotify e Samsung partner per una esperienza di ascolto senza interruzioni tra dispositivi


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?