Samsung One UI la nuova interfaccia utente che arriva con Android 9 Pie sui dispositivi Samsung Galaxy

Samsung One UI la nuova interfaccia utente che arriva con Android 9 Pie sui dispositivi Samsung Galaxy

L'interfaccia One UI è stata progettata per offrire un design pulito e minimale, che concentra i contenuti più rilevanti nella metà inferiore dello schermo, rendendo più naturali e comode tutte quelle operazioni che solitamente svolgiamo con una sola mano. Arriva con l'aggiornamento Android 9 Pie sui dispositivi Galaxy esistenti.

 

Scritto da , il 14/12/18

Seguici su

 
 

Alla Samsung Developer Conference 2018, nello scorso mese di novembre, Samsung ha annunciato la nuova interfaccia utente chiamata One UI, nata principalmente per l'impiego nei dispositivi dotati di un display flessibile (Infinity Flex Display) ma destinata ad arrivare anche in altri smartphone di Samsung, sia futuri che di recente introduzione tramite un semplice aggiornamento software.

Il produttore sudcoreano ha lavorato a questa One UI per offrire una esperienza di utilizzo delle app che non crea problemi passando dal display più piccolo al display più grande mentre viene aperto lo schermo di un dispositivo con display flessibile, rendendo possibile per gli utenti navigare, guardare, connettersi e fare del multitasking senza perdere tempo, usando simultaneamente fino a tre app attive al contempo sul display più grande.

L'interfaccia One UI è stata progettata per offrire un design pulito e minimale, che concentra i contenuti più rilevanti nella metà inferiore dello schermo, rendendo più naturali e comode tutte quelle operazioni che solitamente svolgiamo con una sola mano. L’esperienza è stata reingegnerizzata per ridurre il disordine e le distrazioni, consentendo all’utente di concentrarsi meglio e navigare rapidamente sul proprio telefono.

Il 14 dicembre, Samsung ha condiviso su Youtube il primo video ufficiale - che potete vedere qui sotto - attraverso il quale presenta in anteprima la One UI, destinata ad arrivare sui dispositivi Galaxy esistenti con l'aggiornamento ad Android 9 Pie, quindi prima su Galaxy S9/S9+/Note9 all'inizio del prossimo anno.

"Con l'hardware e il software che lavorano insieme in armonia, vedi solo ciò di cui hai bisogno, utilizzando e visualizzando il tuo telefono con un'esperienza che sembra una seconda natura" si legge nella descrizione del video su Youtube, "Perché sono i piccoli dettagli che fanno una grande differenza".

Samsung One UI: Primo video teaser ufficiale


 
Samsung One UI
Samsung One UI
 
Leggi anche:

Tre i punti menzionati da Samsung su cui si concentra l'esperienza utente della One UI:

1- Focus sull'attività a portata di mano.
Per trovare e concentrarsi facilmente sul contenuto che si desidera, lo schermo mostra informazioni pertinenti ad ogni tocco, in modo da ottenere solo l'essenziale, un contenuto alla volta.

2- Interazione naturale con lo smartphone.
Contenuti e funzionalità a portata di mano, così da arrivarci più velocemente con una sola mano. L'interazione con il telefono viene resa semplicemente piu' naturale.

3- Modalità notturna.
L'interfaccia utente cambia la modalità di visualizzazione del telefono. Usando la modalità notturna è possibile fruire di una esperienza confortevole in ambienti poco luminosi con una grafica semplice ed intuitiva.

Come provare in anteprima la Samsung One UI

Samsung ha aperto il programma One UI Beta a tutti gli utenti che possiedono un dispositivo Galaxy compatibile (Galaxy S9/S9+ e altri dispositivi con Android 9 Pie, che è attualmente disponibile solo in beta per Galaxy S9/S9+/Note9) per consentirgli di provare in anteprima la nuova esperienza utente, prima del rilascio della versione ufficiale. Possono prendere parte al programma gli utenti di Cina, Francia, Germania, India, Polonia, Corea del Sud, Spagna, Regno Unito e Stati Uniti. Chi prende parte al programma è invitato, in cambio di poter provare in anteprima le nuove funzionalità e il nuovo design, di condividere con Samsung feedback eventuali per sistemare bug o migliorare delle cose. La partecipazione al programma beta richiede un account Samsung, che puo' essere creato su: https://account.samsung.com/

Per partecipare al One UI Beta Program di Samsung:
Diventa un beta tester scaricando l'applicazione Samsung Members dal Samsung Galaxy Apps o dal Google Play Store (negli Stati Uniti registrazione tramite l'app Samsung+). Dopo aver effettuato l'accesso, vai su Avvisi e seleziona "One UI Beta Program Registration" per inviare la domanda di partecipazione. Se la richiesta viene accettata, bisogna entrare su 'Impostazioni' e poi 'Aggiornamento software' a selezionare l'opzione 'Scarica aggiornamenti manualmente' per consentire al telefono di scaricare e installare la versione beta del software.

In Italia non è possibile partecipare al programma di beta testing di Android 9 Pie Galaxy S9/S9+/Note9, cosi' come non è possibile partecipare al One UI Beta Program.

 
Come provare in anteprima la Samsung One UI
Come provare in anteprima la Samsung One UI
 

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Samsung One UI la nuova interfaccia utente che arriva con Android 9 Pie sui dispositivi Samsung Galaxy


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?