Galaxy Note 10 non funziona con Gear VR, per il momento

Galaxy Note 10 non funziona con Gear VR, per il momento

Entro la fine del 2019 potrebbe debuttare un nuovo dispositivo Gear VR di Samsung compatibile col Note10.

 

Scritto da il 09/08/19 | Pubblicato in Samsung Gear VR | Samsung Galaxy VR | | Archivio 2019

Seguici su

 
 

La serie Galaxy Note10 di Samsung non è compatibile con i visori Gear VR di Samsung (by Oculus) per accedere ad esperienze di realtà virtuale, almeno con i modelli già sul mercato. E' quanto segnalato via Twitter dall'analista Anshel Sag (via The Verge), che ha condiviso di avere ricevuto conferma del mancato supporto da Samsung stessa.

E' l'inizio della fine dei visori VR di Samsung realizzati in partnership con Oculus? Potrebbe sembrare di si', poichè è alquanto strano il fatto che un telefono di punta come è il Galaxy Note10 non sia compatibile con Gear VR. Ci sono sempre piu' persone che preferiscono acquistare visori autonomi, come Oculus GO, ma non sono soluzioni accessibili a tutti.

Il piu' recente visore per la realtà virtuale 'accessibile' lanciato da Samsung è il Gear VR con controller, nel 2017. Dal momento che due anni sono passati da questo lancio in molti potrebbero quindi chiedersi se Samsung puo' aver deciso di abbandonare il mercato della realtà virtuale. Cosi' non sembrerebbe: Samsung dovrebbe essere al lavoro su nuovi prodotti di realtà virtuale e aumentata.

Nello scorso mese di giugno, Sammobile ha riferito che Farshid Fallah, il direttore delle relazioni con gli sviluppatori per XR e il gaming di Samsung, in occasione dell'Augmented World Expo in California, ha detto che nuovi prodotti della VR/AR di Samsung saranno rilasciati "nei prossimi mesi". Una giusta occasione per lanciare un nuovo visore VR poteva essere l'evento Galaxy Unpacked 2019 del 7 agosto, quello in cui Samsung ha introdotto la Galaxy Note10 Series. Non va escluso, tuttavia, che un nuovo Gear VR, questo compatibile con Galaxy Note10, arriverà.

Se il Samsung Gear VR con controller del 2017 è stato il visore 'accessibile' ultimo introdotto dal produttore sudcoreano, lo scorso anno Samsung ha introdotto il dispositivo di fascia alta HMD Odyssey+, un visore dotato di Windows Mixed Reality, display AMOLED Anti-SDE e Audio 3D.

Sin dal lancio, i prodotti per la VR e la AR di Samsung sono stati lanciati con il marchio 'Gear' ma, come è già avvenuto per la linea di dispositivi Gear Watch diventata Galaxy Watch, i prossimi dispositivi per la AR e la VR del produttore sudcoreano - se ci saranno - potrebbero cambiare il nome di famiglia in 'Galaxy AR/VR'.

Leggi anche: