Samsung Galaxy Z Fold3 con supporto S Pen e Z Flip3: Caratteristiche, Foto, Video e Prezzi in Italia

Samsung Galaxy Z Fold3 con supporto S Pen e Z Flip3: Caratteristiche, Foto, Video e Prezzi in Italia

Samsung Galaxy Z Fold3 è per chi cerca un tablet che diventa anche smartphone, mentre Samsung Galaxy Z Flip3 è uno smartphone con ampio display da spiegato che si chiude a conchiglia.

 

Seguici su

 
 

Samsung ha annunciato nel corso del suo Galaxy Unpacked Event di Agosto 2021, oltre alla sua nuova serie di smartwatch Galaxy Watch4, anche due nuovi dispositivi pieghevoli della serie Galaxy Z, e precisamente il Galaxy Z Fold3 con supporto per S Pen e il Galaxy Z Flip3. Il primo è per chi cerca un tablet che diventa anche smartphone, mentre il secondo è uno smartphone a conchiglia che offre un ampio display (quando aperto) in un corpo compatto da chiuso.

Da notare che Z Fold3 e Z Flip3 sono i primi dispositivi della serie Galaxy Z di Samsung con la certificazione di resistenza dall’acqua IPX8. Samsung nota che questo grado è stato calcolato in condizioni di test, con l’immersione in fino a 1,5 metri di acqua fresca per una durata fino a 30 minuti. Samsung specifica che questi device non sono resistenti alla polvere e ne sconsiglia l’utilizzo sulla spiaggia o in piscina. Inoltre, per questa nuova generazione di dispositivi Galaxy Z, Samsung ha migliorato la tecnologia Sweeper adottando setole più corte, che aiutano a respingere la polvere e altre particelle, garantendo la resistenza del dispositivo e un’esperienza utente più fluida. Inoltre, entrambi i dispositivi sono realizzati con Armor Aluminum, l’alluminio più resistente mai utilizzato su uno smartphone Galaxy, insieme al Corning Gorilla Glass Victus, che garantisce protezione da graffi e cadute accidentali. Infine, entrambi i dispositivi presentano una nuova pellicola protettiva realizzata in PET elasticizzato (polietilentereftalato) che ottimizza il rendimento dello schermo e lo rende l’80% più resistente rispetto a quello delle precedenti versioni (secondo i test interni condotti da Samsung, in confronto con Galaxy Z Fold2).  E poi c'è l'Hideaway Hinge, introdotto per la prima volta in Galaxy Z Flip, che consente al dispositivo di restare fermo in posizione indipendentemente dall’angolo di apertura, ideale per la modalità Flex supportata con un’angolazione tra 75° e 115°. Z Fold3 e Z Flip3 hanno, inoltre, superato il test di qualità di Bureau Veritas, che garantisce la resistenza a 200.000 chiusure.

Entrambi i dispositivi montano un chipset octa-core da 5nm con architettura 64bit (1 core a 2.84GHz + 3 core a 2.4GHz + 4 core a 1.8GHz) e sono compatibili con reti mobile 5G.

Leggi anche:
Leggi anche:

Samsung Galaxy Z Fold3 e Z Flip3


Galaxy Z Fold3 e Z Flip3 5G: Film introduttivo


Samsung Galaxy Z Fold3 5G

Galaxy Z Fold3 5G è caratterizzato da un design più elegante, sottile e leggero, per una portabilità superiore rispetto al predecessore Galaxy Z Fold2. In particolare, il nuovo modello pesa 271 grammi e da piegato ha dimensioni 67.1x158.2x14.4|16mm (cerniera) mentre da aperto misura 128.1x158.2x6.4mm. Il device monta un display principale (interno) Infinity Flex Dynamic AMOLED 2X da 7,6’’ (22.5:18) con risoluzione QXGA+ (2208x1768 pixel, 374 ppi) e luminosità a 500nits, e un display esterno Dynamic AMOLED 2X da 6.2’’ (24.5:9) di risoluzione HD+ (2268x832 pixel, 387ppi) e luminosità a 1000nits. I pixel posizionati sopra al foro della fotocamera permettono a Z Fold3 di offrire un’area di visualizzazione più grande, permettendo di visualizzare meglio le proprie app preferite. Con la nuova tecnologia Eco2, lo schermo è il 29% più luminoso (rispetto al Galaxy Z Fold2.) e consuma meno energia (secondo test interni condotti da Samsung e basati sulle misurazioni relative al pannello del display del Galaxy Z Fold2), mentre con il refresh rate adattivo Super Smooth da 120Hz, sia sul display principale sia sul display esterno, abilita uno scorrimento più fluido e interazioni rapide.

Il comparto fotografico del Galaxy Z Fold3 5G propone una dotocamera frontale da 10MP (F2.2, pixel da 1.22um, FOV 80), una fotocamera sotto al display da 4MP (F1.8, pixel da 2.0um, FOV 80), e una Tripla fotocamera posteriore composta da un obiettivo ultra-grandangolare da 12MP (F2.2, pixel da 1.12um, FOV 123), un grandangolare da 12MP (Dual Pixel AF, OIS, F1.8, pixel da 1.8um, FOV 83) e Teleobiettivo da 12MP (PDAF, F2.4, OIS, pixel da 1.0um, FOV 45) con Dual OIS, 0,5x esterno e 2x di zoom ottico, fino a 10x di zoom digitale, registrazione HDR10+, Tracking AF. A protezione degli obiettivi della tripla-camera si trova del vetro super trasparente con Corning Gorilla Glass con DX.

Per la prima volta nella storia della serie Galaxy Z, Samsung ha introdotto ciò che ha contraddistinto per anni la sua amata serie Note sul Z Fold3: la funzionalità S Pen. Da notare, tuttavia, che la S Pen non viene fornita in dotazione ma viene venduta separatamente. E' possibile utilizzare l'iconico stilo S Pen sullo schermo pieghevole del Galaxy Z Fold3, ideale quando si tratta di multitasking in mobilità, per prendere appunti durante una video call o controllare una to-do list mentre si leggono le email, piuttosto che liberare la propria creatività disegnando. E' possibile scegliere tra due versioni di S Pen per Z Fold3: S Pen Fold Edition e S Pen Pro. Quest'ultima è compatibile con i dispositivi che supportano S Pen: Z Fold3, S21 Ultra, Galaxy Note series, Tab S7 FE, Tab S7/7, Tab S6 Lite, Tab S6, Tab S4, Tab S3, Tab Active Pro, Tab Active3, Tab Active2, Tab Active, Tab A 8.0 2019 con S Pen, Tab A 10.1 2016 con S Pen, Tab A 9.7 con S Pen, Tab A 8.0 2015 con S Pen, Note Pro – 12.2, Note 8.0, Note 10.1 2012/2014, Galaxy Book Pro 360, Galaxy Book Flex2, Galaxy Book Flex S Pen, Galaxy Book Flex 5G, Galaxy Book Flex con S Pen, Galaxy Book 10.6, Galaxy Book 12.0, Chromebook Plus V2, Chromebook Pro, Notebook 7 spin, Notebook S51 Pen, Notebook 9 Pen, Notebook 9 Pro. Entrambe le S Pen presentano una punta Pro retrattile appositamente progettata con una tecnologia che ne limita la forza per proteggere il display principale di Z Fold3 e garantire la massima libertà durante l’utilizzo.

Galaxy Z Fold3 5G, che ha altoparlanti stereo e supporta la tecnologia Dolby Atmoscertificato, viene alimentato da una batteria da 4.400mAh che supporta la ricarica rapida cablata a 25W, wireless a 10W, wireless inversa a 4.5W. Il chipset octa-core è supportato da 12GB di RAM, mentre la memoria interna ammonta a 256GB/512GB di tipo UFS3.1. La connettività del Galaxy Z Fold3 5G comprende il supporto per reti 5G (Non-Standalone (NSA), Standalone (SA), Sub6), 4G LTE (Enhanced 4X4 MIMO, 7CA, LAA, LTE Cat.20 DL 2000 Mbps – Cat.18 UL 200 Mbps), Wi-Fi 6E (802.11 a/b/g/n/ac/ax), Bluetooth v 5.2 (LE fino a 2Mbps), USB Type-C, NFC, GPS (con Galileo, Glonass, BeiDou, QZSS), dual SIM (Nano SIM + eSIM con 2 numeri funzionanti contemporaneamente). Galaxy Z Fold3 5G include un sensore di impronte digitali capacitivo sul lato e supporta anche lo sblocco tramite riconoscimento del viso.

Il sistema operativo eseguito fuori dalla scatola è Android 11 con interfaccia utente Samsung One UI ottimizzata per i dispositivi pieghevoli. Samsung ha detto di avere ottimizzato il software per questa nuova generazione di Z Fold per consentire di svolgere più facilmente attività contemporaneamente, come partecipare ad una video call nella parte superiore dello schermo e controllare gli appunti della riunione nella parte inferiore. Aggiornata anche la finestra Multi-Active, compatibile con alcune applicazioni selezionate, che permette di fare cose come pianificare la propria agenda mentre si controlla il calendario. Inoltre, è ora possibile creare una scorciatoia per riaprire le app grazie alla funzionalità "Unisci App" migliorata, mentre la nuova barra delle applicazioni (è richiesta l’impostazione di Labs sul dispositivo) permette di cambiare rapidamente app senza dover tornare alla schermata Home. Presente anche la piattaforma Samsung Knox per il monitoraggio e protezione in tempo reale così come Samsung Pay per i pagamenti con lo smartphone.

Leggi anche:
 
Infografica Samsung Galaxy Z Fold3 5G
Infografica Samsung Galaxy Z Fold3 5G
 

Samsung Galaxy Z Fold3 | Z Flip3 5G: Pre-Order Film


Galaxy Z Fold3: Water resistance e S Pen


Samsung Galaxy Z Flip3 5G

Il compatto Galaxy Z Flip3 5G pesa 183 grammi e da piegato ha dimensioni 72.2x86.4x15.9|17.1mm (cerniera) mentre da aperto misura 72.2x166x6.9mm. Samsung ha sottolineato come il display esterno, dal design rinnovato, è ora quattro volte più grande rispetto al predecessore Galaxy Z Flip 5G, rendendo più semplice leggere notifiche e messaggi senza dover aprire lo Z Flip3. Il device si presenta con display principale (interno) Infinity Flex Dynamic AMOLED 2X da 6,7 pollici di risoluzione FHD+ (2640 x 1080 pixel, 425ppi) con ratio 22:9, refresh rate adattivo a 120Hz e luminosità a 500nits, e con display esterno Super AMOLED da 1,9 pollici di risoluzione 260x512 pixel (302ppi) con luminosità a 935nits. E' possibile controllare i propri appuntamenti, il meteo e monitorare il conteggio dei passi quotidiani attraverso i nuovi widget per il display esterno o, per chi possiede un Galaxy Watch4, coordinare i wallpaper con la tonalità del proprio smartwatch. Inoltre, è stato incluso il supporto di Samsung Pay sul display esterno, per pagare il caffè con lo Z Flip3 senza doverlo aprire.

Il comparto fotografico del Galaxy Z Flip3 5G propone una fotocamera frontale da 10MP (F2.4, Pixel 1.22um, FOV 80) e un sistema dual-camera posteriore composto da una fotocamera ultra-grandangolare da 12MP (F2.2, pixel 1.12um, FOV 123) e una fotocamera grandangolare da 12MP (Dual Pixel AF, OIS, F1.8, pixel da 1.4um, FOV 78) con Zoom digitale fino a 10x, registrazione HDR10+, Tracking AF. Gli obiettivi della dual-camera sono protetti da vetro super clear con Corning Gorilla Glass con DX. E' possibile scattare selfie anche senza mani, grazie alla modalità Flex, e in alternativa è possibile mantenere il dispositivo chiuso e scattare una veloce foto -e ora anche girare video- direttamente dallo schermo esterno, utilizzando la funzione Scatto Rapido migliorata, semplicemente cliccando due volte il tasto di accensione di Z Flip3. 

Galaxy Z Flip3 5G, certificato IPX8 per la resistenza all'acqua, viene alimentato da una batteria da 3.300mAh che supporta la ricarica veloce cablata a 15W, wireless a 10W, wireless inversa a 4.5W. Il chipset è un octa-core supportato da 8GB di RAM, mentre la memoria interna ammonta a 256GB/512GB di tipo UFS3.1.

La connettività del Galaxy Z Flip3 5G comprende il supporto per reti 5G (Non-Standalone (NSA), Standalone (SA), Sub6), 4G LTE (Enhanced 4X4 MIMO, 7CA, LAA, LTE Cat.20 DL 2000 Mbps – Cat.18 UL 200 Mbps), Wi-Fi 6 (802.11 a/b/g/n/ac/ax), Bluetooth v 5.1 (LE fino a 2Mbps), USB Type-C, NFC, GPS (con Galileo, Glonass, BeiDou, QZSS), dual SIM (Nano SIM + eSIM con 2 numeri funzionanti contemporaneamente). Galaxy Z Fold3 5G include diversi sensori: per le impronte digitali capacitivo (laterale), accelerometro, barometro, giroscopio, sensore geomagnetico, sensore Hall, sensore di prossimità, sensore di luminosità. E' supportato lo sblocco tramite riconoscimento del volto.

Per l'audio, Z Flip3 monta stereo Speaker con supporto dell'audio Dolby (Dolby Digital, Dolby Digital Plus included). Presente anche la piattaforma Samsung Knox per il monitoraggio e protezione in tempo reale. Il sistema operativo eseguito fuori dalla scatola è Android 11 con interfaccia utente Samsung One UI ottimizzata per i dispositivi pieghevoli. Ad esempio, quando il dispositivo è parzialmente piegato, la funzionalità "Pannello modalità Flex" fornisce nuovi modi di interagire con Z Flip3, offrendo un’esperienza di visione più pratica, spostando il video nella metà superiore dello schermo e mostrando i controlli, come luminosità o volume, nella metà inferiore.

 
Infografica Samsung Galaxy Z Flip3 5G
Infografica Samsung Galaxy Z Flip3 5G
 

Prezzi e Disponibilita'

Riguardo prezzi e disponibilità, in Italia Galaxy Z Fold3 è disponibile a partire da 1.849 euro e Galaxy Z Flip3 a un prezzo che parte da 1099 euro. Sono entrambi preordinabili in Italia a partire dall’11 agosto, con disponibilità dal 27 agosto. Per i consumatori che preordinano Galaxy Z Fold3 e Galaxy Z Flip3 disponibile un anno di protezione Samsung Care+ (richiede una registrazione gratuita entro 30 giorni dall’acquisto del dispositivo su Samsung Members o o free.samsungcareplus.com), il servizio di supporto premium di Samsung. Gli smartphone saranno così protetti da danni accidentali, inclusi sostituzione dello schermo, danni collegati all’acqua e sostituzione della cover posteriore. In aggiunta al servizio Samsung Care+, per i clienti che preordinano Galaxy Z Fold3 e Galaxy Z Flip3, Samsung mette a disposizione la super valutazione dell’usato con un contributo fino a 450 euro. Solo per i clienti che preordinano Galaxy Z Fold3 è disponibile un ulteriore vantaggio: il Note Pack, pacchetto che include la Flip Cover con S Pen ed il caricabatterie da 25W, dal valore commerciale di 89 euro (info: www.samsung.it/promozioni o Samsung Members). 

Samsung Galaxy Z Fold3 | Z Flip3 Thom Browne Edition


Unboxing Galaxy Z Fold3


Unboxing Galaxy Z Flip3


Samsung One UI 3 per pieghevoli


Cose che si possono fare con Galaxy Z Flip3