Samsung Solar One Remote 2022 telecomando a ricarica solare e WiFi

Samsung Solar One Remote 2022 telecomando a ricarica solare e WiFi

Un aggiornamento del telecomando a ricarica solare annunciato lo scorso anno, il nuovo Solar One Remote 2022 si ricarica anche tramite le radio frequenze emesse dai router Wi-Fi.

 

Scritto da il 07/01/22 | Pubblicato in Samsung Solar One Remote | CES 2022 | | Archivio 2022

Seguici su

 
 

Al CES 2022, Samsung ha svelato la sua vision “Together for tomorrow” durante la conferenza stampa di apertura nella quale Jong-Hee (JH) Han, Vice Chairman, CEO e Head of DX (Device eXperience) Division di Samsung, ha sottolineato la volontà dell’azienda sudcoreana di aprire un nuovo paradigma di “vicinanza” grazie a esperienze personalizzabili che riflettano le esigenze in evoluzione dei consumatori, e innovazioni che facciano la differenza nella società e per il pianeta. Tra le novità presentate, di interessante c'è il nuovo telecomando Samsung Solar One Remote per televisori, il quale ha una batteria integrata ricaricabile tramite luce solare e la rete WiFi.

Telecomando Solar One Remote con ricarica solare e WiFi

Lo scorso anno, al CES 2021, Samsung aveva presentato il telecomando SolarCell Remote con ricarica a energia solare, alla luce del sole ma anche dalle luci di casa, o tramite USB, con l'obiettivo di contribuire ad eliminare lo scarto di batterie, pianificandone la disponibilità con i TV Samsung della gamma 2021. Quest'anno, al CES 2022, Samsung ha presentato la nuova generazione di telecomando a ricarica solare Solar One Remote, che ha anche la capacità di ricaricarsi tramite le radio frequenze emesse dai router Wi-Fi: basta che si trovi vicino ad un router 2.4 GHz Wi-Fi per ricaricarsi.

Samsung prevede di includere il suo nuovo telecomando Solar One Remote in un numero sempre maggiore di suoi prodotti, come la nuova gamma 2022 di TV ma anche negli elettrodomestici, con l’obiettivo di eliminare fino a 200 milioni di batterie (in base ai volumi di vendita stimati e tempo medio di utilizzo dei prodotti) che ad oggi finiscono nelle discariche che, se messe in fila, " coprirebbero la distanza tra Las Vegas e la Corea” ha dichiarato Han.

Samsung non ha dettagliato ancora come funziona la ricarica della batteria del telecomando tramite onde radio, presumibilmente che il dispositivo è dotato di una tecnologia capace di convertire le onde radio emesse dal router WiFi in energia per la batteria. La distanza massima dal router entro cui il telecomando deve trovarsi per attivare la ricarica non è nota.

 
Samsung Solar One Remote presentato al CES 2022
Samsung Solar One Remote presentato al CES 2022
 
 
Samsung 'Together for tomorrow - everyday sustainability'
Samsung 'Together for tomorrow - everyday sustainability'
 

Sostenibilità al centro di qualsiasi cosa farà Samsung

La vision “Together for tomorrow” presentata da Samsung al CES 2022 punta sull'incoraggiare il cambiamento positivo e stimolare la collaborazione nel rispondere ai problemi più urgenti del nostro pianeta. L'azienda concretizzerà questa idea attraverso una serie di iniziative nel campo della sostenibilità, partnership e tecnologie personalizzabili e connesse. 

Ispirandosi al concetto di “everyday sustainability” ('sostenibilità quotidiana'), Samsung ha deciso di mettere la sostenibilità al centro di qualsiasi cosa faccia: dalla diminuzione dell’impatto della produzione, agli imballaggi che riducono l’impronta ambientale, a una esperienza d’uso più sostenibile, terminando con la fine del ciclo di vita dei prodotti.

L’impegno di Samsung nella riduzione delle emissioni durante il ciclo produttivo è stato riconosciuto da Carbon Trust, ente certificatore e autorità a livello globale sulle emissioni di carbonio. Nel 2021, i prodotti della divisione Semiconduttori certificati Carbon Trust hanno contribuito a ridurre le emissioni di 700.000 tonnellate.

Nel 2021, Samsung realizzava le scatole dei nuovi televisori con materiali riciclati, e da quest’anno utilizzerà materiali di recupero anche per produrre gli elementi interni dell’imballo, come supporti, buste di plastica e polistirolo. Inoltre, Samsung ha deciso di espandere in tutto il mondo il suo programma Eco-Packaging, che permette di trasformare le scatole dei TV in piccoli mobili o oggetti di arredo, aprendolo anche alle scatole di elettrodomestici come scope elettriche, microonde, purificatori d’aria e altro ancora.

Samsung Visual Display, nel frattempo, userà 30 volte più plastica riciclata rispetto al 2021. 

Lo smaltimento dei prodotti alla fine del ciclo di vita è un’altra grande sfida per il mondo dell’elettronica di consumo, e Samsung ha raccolto più di 5 milioni di tonnellate di E-waste dal 2009. In campo mobile, ha lanciato Galaxy for the Planet, una piattaforma per minimizzare l’impronta di carbonio dei device durante il loro ciclo di vita.

Samsung si è posta l'obiettivo di ridurre il consumo energetico dei propri TV e caricabatterie vicino allo zero in modalità stand by prima della fine del 2025. Infine, Samsung ha anche annunciato che le sue innovazioni più incisive sulle tematiche ambientali, come il Solar One Remote, saranno rese open-source, così che possano essere utilizzate anche su altri dispositivi. 

Come funziona il Samsung SolarCell Remote (2021)