Samsung aggiorna Galaxy Watch Active2 con VO2 max, rilevamento cadute e visualizzazione delle conversazioni complete con immagini

Samsung aggiorna Galaxy Watch Active2 con VO2 max, rilevamento cadute e visualizzazione delle conversazioni complete con immagini

Nuova analisi avanzata della corsa con misurazione del VO2 max, rilevamento delle cadute con notifiche di SOS, supporto per la visualizzazione delle conversazioni intere anzichè solo l'ultimo messaggio (e con le immagini) tra le novità.

 

Scritto da , il 30/09/20

 

Seguici su

 
 

Samsung ha iniziato la distribuzione di un importante aggiornamento software per il suo smartwatch Galaxy Watch Active2, che introduce nuove funzionalità per la salute, comunicazione e connettività. E' il quarto aggiornamento del firmware per questo smartwatch ma possiamo dire il primo che introduce molte novità, oltre alle consuete migliorie di sistema. Questo aggiornamento ha numero di build R820XXU1CTI4 e aggiorna il sistema operativo da Tizen 4.0.0.7, sulla base del quale il wearable è uscito, alla versione Tizen 5.5.0.1. E' già in distribuzione dal 10 settembre a livello globale, in Italia dal 29 settembre. Vediamo tutte le nuove funzionalità.

Questo aggiornamento introduce l'analisi avanzata della corsa, per fornire le indicazioni necessarie per diventare un runner migliore, e il supporto per il VO2max, che fornisce informazioni sulla resistenza cardiorespiratoria. Inoltre, Galaxy Watch Active2 diventa capace di rilevare cadute gravi e inviare automaticamente chiamate e messaggi di SOS ai contatti di emergenza predefiniti. Altra novità sono le notifiche avanzate: appena si riceve una notifica in forma di messaggio, viene visualizzata una finestra di chat ed è anche possibile visualizzare immagini. In precedenza veniva solo mostrato l'ultimo messaggio delle conversazioni nelle chat, con la scritta 'immagine' senza mostrare le immagini, rimandando la visione sul telefono: adesso si può fare tutto direttamente al polso. E quando c'è da rispondere ai messaggi, è stato introdotto il supporto per Emoji e Bitmoji in realtà aumentata. Infine, è stata migliorata la funzione chiamata 'Cattura' che si può usare per catturare screenshot dell'orologio: adesso si può sempre salvare l'immagine statica di cosa viene mostrato sul display, ma se è una schermata verticale che richiede lo scorrimento per poterla consultare è possibile usare la nuova acquisizione a scorrimento (come una conversazione di messaggi o il riepilogo di un allenamento), che poi invia automaticamente allo smartphone l’immagine della schermata acquisita.

Purtroppo, ma sarà solo una questione di tempo, in Italia ancora non è arrivato il supporto per l'ECG sul Galaxy Watch Active2, ma dovrebbe essere solo questione di tempo: è già arrivato in Corea del Sud e Stati Uniti. Samsung, infatti, ha bisogno dell'approvazione dei vari organi sanitari locali per attivare la funzionalità nei vari paesi.

Di seguito approfondiamo ogni singola novità.

Nuova funzione 'Running Analysis'

Per migliorare le proprie prestazioni atletiche, la propria forma fisica e cercare di prevenire gli infortuni, debutta sul Samsung Galaxy Watch Active2 la funzione "Analisi Avanzata della corsa" ("Running Analysis"). Con questa, lo smartwatch offre un'analisi della corsa con una varietà di nuove metriche dettagliate (come asimmetria, regolarità, rigidità, oscillazione verticale, tempo di contatto con il suolo) utili a migliorare le prestazioni e a ridurre gli infortuni nel tempo. Inoltre, diventa possibile misurare il VO2 max, un indicatore della quantità massima di ossigeno che una persona può utilizzare durante un esercizio ad alta intensità. È una misurazione comune utilizzata per determinare la forma fisica e la capacità di prestazione di un atleta, che può monitorare i progressi negli allenamenti quotidiani e aiutare a migliorare la propria resistenza fisica.

Nel momento in cui si seleziona "corsa" tra gli esercizi in Samsung Health, Galaxy Watch Active2 esegue automaticamente l'analisi avanzata della corsa e misura il VO2 max. Per una lettura accurata, Samsung consiglia di misurare il VO2 max solo mentre si corre all'aperto ad alta intensità per almeno 20 minuti, quindi non sul tapis roulant, per esempio.

 
Anteprima della funzione 'Running Analysis'
Anteprima della funzione 'Running Analysis'
 

Nuova funzione 'Rilevamento cadute'

Sul Samsung Galaxy Watch Active2 viene aggiunta la funzione chiamata 'Rilevamento cadute' che, quando attiva, nel momento in cui l'orologio rileva una potenziale caduta mostra sul quadrante una notifica che offre la possibilità di inviare una notifica SOS ad un massimo di quattro contatti pre-stabiliti, in modo da ricevere immediato soccorso.

La funzione 'Rilevamento cadute' va attivata sullo smartphone, all'interno dell'app Galaxy Wearable dove va prima selezionata la voce "SOS" e poi attivata l'opzione "Rileva cadute", quindi si possono aggiungere fino a quattro contatti a cui inviare le notifiche di SOS.

Da notare che il rilevamento delle cadute sul Samsung Galaxy Watch Active2 riconosce le cadute quando l'utente è impegnato in un movimento dinamico, ad esempio mentre sta correndo, non quando è fermo. Per poter inviare le notifiche di SOS serve una connessione di rete, che può essere quella dello smartphone collegato o del WiFi integrato sullo smartwatch. E' tuttavia improbabile che lo smartwatch conosca la password di eventuali reti WiFi disponibili durante la corsa all'aperto, quindi sarebbe opportuno avere lo smartphone con sè e con la connessione dati attiva. Chi ha un Samsung Galaxy Watch Active2 LTE con un piano dati attivo non ha bisogno dello smartphone.

Inoltre, Samsung nota che la precisione delle informazioni rilevate dal GPS e inserite nelle notifiche SOS potrebbe non essere precisissima, ostacoli come gli edifici possono infatti influenzare il segnale satellitare.

 
Anteprima della funzione 'Rilevamento cadute'
Anteprima della funzione 'Rilevamento cadute'
 

Supporto per conversazioni di chat e immagini

Galaxy Watch Active2 già consentiva di rispondere rapidamente e con le emoji ai messaggi notificati sul polso dalle principali app di messaggistica, tra cui Whatsapp. Ora, questo aggiornamento migliora il supporto per le notifiche dalle app di comunicazione, permettendo di rispondere più facilmente e in maniera più completa direttamente dal polso. E' stato aggiunto il supporto per le immagini e di Smart Reply (disponibile in 9 lingue, italiano compreso), che suggerisce una risposte sia per i messaggi che per le immagini grazie ad una tecnologia avanzata di riconoscimento delle foto. Inoltre, se prima si vedeva solo l'ultimo messaggio notificato, ora quando si riceve un messaggio l'orologio mostra automaticamente anche la cronologia della chat di cui fa parte.

Con questo aggiornamento diventa anche possibile scegliere direttamente dall'orologio di inviare sia AR Emoji Stickers che sticker Bitmoji (questi ultimi funzionano con gli smartphone Galaxy con l'app Bitmoji installata; sono supportati massimo 30 adesivi).

 
Supporto per conversazioni di chat e immagini
Supporto per conversazioni di chat e immagini
 

Esperienza musicale aggiornata e acquisizione dello schermo a scorrimento

Infine, questo aggiornamento migliora il controllo direttamente dal polso della musica in riproduzione sullo smartphone collegato, anche con l'accesso immediato alle playlist. Inoltre, viene introdotta la funzione di acquisizione dello schermo a scorrimento, con invio automatico dell'immagine allo smartphone collegato. In questo modo è possibile, ad esempio, acquisire una conversazione di messaggi, informazioni degli allenamenti e altro ancora.

 
Esperienza musicale aggiornata e acquisizione dello schermo a scorrimento
Esperienza musicale aggiornata e acquisizione dello schermo a scorrimento
 

In Italia questo aggiornamento R820XXU1CTI4 per Samsung Galaxy Watch Active2 è in distribuzione dal 29 settembre 2020 ma potrebbero servire dei giorni prima che venga segnalato dall'app Samsung Wearable. Se non si vuole attendere la notifica dell'aggiornamento automatico è possibile aprire l'app Samsung Wearable sullo smartphone, quindi spostarsi sulla pagina del Galaxy Watch Active2, scorrere alla fine e premere su 'Aggiornamento software orologio' e quindi ancora 'scarica e installa'. Se l'aggiornamento è disponibile per il proprio orologio inizierà prima il download, poi l'installazione. Il 'peso' di questo aggiornamento è di circa 292MB, quindi il download potrebbe richiedere un po' di tempo.

 
Aggiornamento del software di Samsung Galaxy Watch Active2 (build R820XXU1CTI4)
Aggiornamento del software di Samsung Galaxy Watch Active2 (build R820XXU1CTI4)
 

Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria