Assistente Google su Galaxy Watch4 da questa estate

Assistente Google su Galaxy Watch4 da questa estate

Samsung ha annunciato che da quest'estate gli utenti di Galaxy Watch4 potranno scaricare l'Assistente Google sul loro wearable.

 

Scritto da il 13/05/22 | Pubblicato in Samsung Galaxy Watch4 | smartwatch Samsung | Assistente Google | Archivio 2022

Seguici su

 
 

La scorsa estate, Samsung ha lanciato il suo smartwatch Galaxy Watch4, attualmente il suo più recente orologio intelligente disponibile sul mercato, il suo primo Galaxy Watch alimentato dalla piattaforma Wear OS Powered by Samsung, basata sul sistema operativo di Google per smartwatch con l'aggiunta del meglio del meglio di ciò che Tizen OS ha offerto sulla Galaxy Watch fino al modello di generazione precedente. E' nata grazie ad una più ampia collaborazione tra Samsung e Google. Tra i benefici della nuova piattaforma combinata c'è che gli utenti Galaxy quando scaricano un’applicazione compatibile con Wear OS dal Google Play Store possono, se disponibile, scegliere di installare automaticamente la stessa applicazione anche sul loro Galaxy Watch. Ma una cosa è mancata al lancio del Galaxy Watch4 e che manca ancora oggi: il supporto dell'Assistente Google. Sul Galaxy Watch4, attualmente, è disponibile solo Samsung Bixby come assistente digitale. Non vi è dubbio, tuttavia, che l'Assistente Google è superiore a Bixby, e acquistando un dispositivo con WearOS è logico aspettarsi la disponibilità anche dell'Assistente Google integrato. Nell'arco di questo ultimo anno, Samsung non ha mai escluso la possibilità di aggiornare Galaxy Watch4 per aggiungere il supporto per l'Assistente Google, anzi: proprio all'inizio di quest'anno l'azienda ha promesso un un aggiornamento dell'orologio per introdurre il supporto on-wearable per l'Assistente Google, che diventerà quindi il secondo assistente vocale ufficialmente supportato sulla Galaxy Watch4 series dopo Bixby. Ora, l'EVP and Head of Customer Experience Office at Mobile eXperience Business di Samsung Electronics Patrick Chomet ha annunciato che da quest’estate gli utenti di Galaxy Watch4 potranno scaricare l’Assistente Google sul loro dispositivo.

"In occasione dell’anniversario della nostra collaborazione e del suo successo, stiamo ampliando ulteriormente l’ecosistema, offrendo nuove esperienze e vantaggi agli utenti di Galaxy Watch4. Sono entusiasta di annunciare che quest’estate gli utenti di Galaxy Watch4 potranno scaricare l’Assistente Google sul loro dispositivo, con interazioni vocali più veloci e naturali, che consentiranno di ottenere risposte rapide e aiuto in movimento." ha detto Patrick Chomet in un comunicato ufficiale. E' previsto anche il supporto dell'Assistente Google anche per gestire prodotti e servizi dei partner Samsung di terze parti. Ad esempio gli utenti di Galaxy Watch4 potranno controllare Spotify con Google Assistant e cambiare brano utilizzando solo i comandi vocali.

"Il lancio di Wear OS Powered by Samsung sulla serie Galaxy Watch4 è stato un passo importante per entrambe le aziende, che è stato possibile solo grazie a una vera e propria collaborazione fondata su obiettivi comuni" spiega Chomet. "Quando abbiamo unito la nostra piattaforma software basata su Tizen con il sistema operativo di Google, sapevamo che avremmo potuto apportare immensi miglioramenti all’esperienza utente complessiva tramite Wear OS. Wear OS ha permesso – e continua a farlo – di attivare diverse funzioni come Watch Face Studio, che aiuta sia gli utenti che i designer a creare in modo semplice e intuitivo le proprie watch face. Stiamo cercando di portare avanti il meglio della nostra collaborazione e, insieme, ci sforziamo di creare esperienze innovative per gli utenti di Samsung Galaxy. Wear OS è un esempio del valore intrinseco della nostra collaborazione. Ritengo, infatti, che si possa ufficialmente definire Wear OS un innegabile successo, dal momento che oggi il numero di dispositivi Wear OS attivi è più che triplicato rispetto all’anno scorso. Per noi la crescita dei nostri wearable rappresenta solo l’inizio di un percorso ancora più importante."

Dopo l'importante aggiornamento del firmware lanciato per Galaxy Watch4 lo scorso febbraio, i proprietari di questo smartwatch possono aspettarsi anche una ottimizzazione di un numero ancora maggiore di app e servizi di Google per Galaxy Watch, "offrendo ancora una volta un’ esperienza di utilizzo più completa e senza soluzione di continuità con gli smartphone Android" come ha detto Chomet. "Samsung è consapevole dell’importanza di unificare l’esperienza d’uso dei wearable con quella della più ampia comunità Android. Per lo sviluppo di queste soluzioni, ascoltiamo i nostri utenti per apportare i miglioramenti e gli aggiornamenti necessari a semplificare la loro vita quotidiana. La creazione di Wear OS ha permesso agli sviluppatori Android di trasferire facilmente il codice delle applicazioni per smartphone per creare applicazioni Wear OS. " 

Leggi anche: