Facebook lancia gli Eventi online a pagamento senza trattenere commissioni su web e Android per aiutare le imprese durante la ripresa post-Covid19, Apple rifiuta invito a non trattenere le sue commissioni sui pagamenti in-app

Facebook lancia gli Eventi online a pagamento senza trattenere commissioni su web e Android per aiutare le imprese durante la ripresa post-Covid19, Apple rifiuta invito a non trattenere le sue commissioni sui pagamenti in-app

I proprietari di una Pagina su Facebook possono creare un evento online, impostare un prezzo, promuovere l'evento, riscuotere il pagamento e tenere l'evento, tutto in un unico posto.

 

Scritto da , il 18/08/20

 

Seguici su

 
 

Facebook ha introdotto la possibilità per aziende, creatori, educatori ed editori di contenuti multimediali di guadagnare denaro da eventi online su Facebook.

Un maggior numero di persone ha iniziato a fare affidamento sui video, soprattutto quelli dal vivo, e ad esperienze interattive online quando non possono unirsi fisicamente, come dimostrato durante i vari lockdown nel mondo all'inizio di quest'anno. E con la regola del distanziamento sociale ancora in vigore, molte aziende e creatori preferiscono tenere eventi online per connettersi con i clienti esistenti e raggiungerne di nuovi. Fidji Simo, a capo di Facebook App, ha detto che nello scorso mese di giugno le trasmissioni in diretta delle Pagine di Facebook sono raddoppiate rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. E ora, i proprietari di una Pagina su Facebook possono creare un evento online, impostare un prezzo, promuovere l'evento, riscuotere il pagamento e tenere l'evento, tutto in un unico posto: Facebook Live.

"Combinando marketing, pagamento e video dal vivo, gli eventi online a pagamento soddisfano le esigenze end-to-end delle aziende" ha commentato Simo. "Le Pagine possono ospitare eventi su Facebook Live per raggiungere un vasto pubblico e stiamo testando eventi a pagamento con Messenger Rooms per riunioni più personali e interattive".

Dai test condotti, Facebook ha notato che le aziende utilizzano Facebook per tenere eventi dal vivo su qualsiasi tema - conferenze di esperti, eventi a quiz, registrazioni di podcast, incontri di boxe, corsi di cucina, incontri intimi, lezioni di fitness e altro ancora. Adesso, le Pagine in 20 paesi in tutto il mondo che rispettano le politiche di monetizzazione dei partner di Facebook possono iniziare a far pagare gli utenti per poter accedere ai loro eventi online, rendendo più facile per milioni di persone e piccole imprese guadagnare su Facebook.

Alle aziende il 100% dei pagamenti effettuati dagli utenti su web e Android, il 70% su iOS.
Per supportare le piccole imprese e i creatori, Facebook non tratterrà alcuna commissione dai pagamenti effettuati dagli utenti per gli eventi online almeno per il prossimo anno. Per le transazioni sul web e su Android nei paesi in cui è stato introdotto Facebook Pay, le piccole imprese riceveranno il 100% delle entrate generate dai pagamenti degli eventi online a pagamento. Per quanto concerne le transizioni tramite l'app Facebook su iOS, le aziende riceveranno solo il 70% delle entrate dai pagamenti effettuati dagli utenti, poichè Apple trattiene un 30% per cento dei pagamenti in-app. Facebook ha spiegato di avere chiesto ad Apple di ridurre questa tassa o almeno consentire a Facebook di rendere disponibile Facebook Pay su iOS in modo da poter assorbire tutti i costi per le aziende in difficoltà durante il COVID-19, ma Apple ha respinto entrambe le richieste. Questa tassa del 30% imposta da Apple alle app presenti nel suo AppStore è la stessa causa che ha portato Epic Games (sviluppatore di Fortnite) a fare causa all'azienda di Cupertino

Leggi anche:
 
Come si presenta la schermata di pagamento per accedere ad un evento su Facebook Live
Come si presenta la schermata di pagamento per accedere ad un evento su Facebook Live
 

"Rimaniamo impegnati a supportare le PMI e continueremo a trovare modi per rendere più facile per loro portare le loro attività online" ha commentato Facebook. 


Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria