Twitter Blue, Elon Musk rivede il prezzo di abbonamento

Twitter Blue, Elon Musk rivede il prezzo di abbonamento

Sono in arrivo ulteriori vantaggi per gli abbonati a Twitter Blue, tra cui accesso ad una esperienza d'uso della piattaforma con annunci dimezzati.

 

Scritto da il 02/11/22 | Pubblicato in Twitter | Elon Musk | Twitter Blue | Archivio 2022

Seguici su

 
 

Twitter è da pochi giorni nelle mani di Elon Musk e il nuovo proprietario della piattaforma ha già in menta modifiche da attuare quanto prima.

Una prima modifica che gli utenti possono aspettarsi riguarda il costo dell'abbonamento a Twitter Blue, adeguato per singolo Paese in proporzione alla parità del potere d'acquisto. Negli Stati Uniti, Murk prevede che il servizio verrà a costare 8 dollari al mese, in aumento dal prezzo attuale di 4,99 dollari al mese.  

Twitter Blue è un servizio a pagamento che offre agli iscritti accesso esclusivo a funzioni che consentono di personalizzare la propria esperienza su Twitter. Attualmente, questo servizio premium è disponibile in soli quattro Paesi: Stati Uniti, Canada, Australia e Nuova Zelanda. In queste aree geografiche, Twitter Blue è disponibile per l'acquisto in-app su Twitter per iOS e Android oppure su twitter.com tramite il partner di pagamenti Stripe. Gli utenti iscritti devono aver effettuato l'accesso all'account Twitter da cui hanno acquistato l'abbonamento per poter accedere alle funzioni per loro esclusive, tra le quali la possibilità di utilizzare in anteprima il pulsante 'modifica' che permette la modifica dei tweet da parte dei proprietari.

"Twitter’s current lords & peasants system for who has or doesn’t have a blue checkmark is bullshit. Power to the people! Blue for $8/month." ha twittato Elon Musk nel pomeriggio dell'1 novembre 2022, aggiungendo "Price adjusted by country proportionate to purchasing power parity".

Inoltre, gli abbonati avranno anche priorità nelle risposte, nelle menzioni e nella ricerca oltre alla possibilità di pubblicare video e audio di durata maggiore e avranno accesso ad una esperienza sulla piattaforma con la metà degli annunci pubblicitari.

Altra modifica anticipata da Musk riguarda i profili dei personaggi pubblici, i quali avranno un tag secondario sotto il loro nome utente, come già accade per i politici.  

Tutte modifiche che, comunque, non riguarderanno gli utenti italiani, almeno nel breve periodo, non essendo Twitter Blue qui da noi disponibile. 

Leggi anche:
Leggi anche:
 
tweet di Elon Musk del 1 novembre 2022
tweet di Elon Musk del 1 novembre 2022