Twitter, Grigio is the new Blu?

Twitter, Grigio is the new Blu?

Su Twitter, gli account verificati riconoscibili fino ad oggi con il 'badge blu' ora presentano un 'badge grigio'.

 

Scritto da il 10/11/22 | Pubblicato in Twitter | | | Archivio 2022

Seguici su

 
 

Su Twitter, gli account verificati che fino ad oggi sono stati riconoscibili con il badge blu a fianco del nome ora presentano un badge di colore grigio. Il cambiamento non è stato presentato ufficialmente, ma basta navigare la piattaforma per vedere che sono sparite le spunte di verifica di colore blu, sostituite con spunte di colore grigio.

Il perchè di questo cambiamento possiamo solo ipotizzarlo, sulla base delle dichiarazioni e sui commenti fatti dal nuovo proprietario di Twitter, Elon Musk, nei giorni scorsi: la spunta blu potrebbe diventare una esclusiva degli account abbonati a Twitter Blue. Questo è un servizio a pagamento che offre agli iscritti accesso esclusivo a funzioni che consentono loro di personalizzare la propria esperienza sulla piattaforma. Recentemente, Musk ha condiviso il suo piano di aumentare il canone mensile dell'abbonamento da 4,99 dollari al mese a 8 dollari al mese negli USA.

Leggi anche:
Leggi anche:
 
Twitter - esempio di badge di 'account verificato' passato da blu a grigio
Twitter - esempio di badge di 'account verificato' passato da blu a grigio
 

In precedenza, il badge blu sinonimo di 'account verificato' su Twitter permetteva agli utenti di sapere che un account di interesse pubblico fosse autentico. Tra i requisiti che un account doveva soddisfare per ricevere il badge blu c'erano: autenticità, notorietà e attività/coinvolgimento sulla piattaforma. Guardandosi un poco attorno, attualmente gli account che avevano la spunta blu adesso hanno ancora la spunta ma di colore grigio. Se così resterà, presumiamo che un account verificato ora con spunta di colore grigio intenzionato a riavere la spunta blu dovrà abbonarsi a Twitter Blue. Ma non ci sono comunicazioni ufficiali, per il momento: lo stesso Musk non ha attualmente la spunta blu ma di colore grigio.

Potrebbe non essere un'idea folle mantenere gli account base senza il badge di verifica, gli account verificati con il bage di colore grigio e gli account verificati 'premium' abbonati a Twitter Blue con il badge di colore blu. Sarebbe interessante anche per scoprire quanti utenti di Twitter sarebbero intenzionati a pagare la piattaforma per avere accesso ad una esperienza dedicata. 

Per il momento, tra le pagine dell'assistenza online di Twitter non ci sono novità rispetto alle regole su come richiedere la spunta blu, tutto è uguale a prima. Ciò potrebbe significare che Musk sta facendo dei test, e non escludiamo che di punto in bianco, nei prossimi giorni, il badge che oggi vediamo di colore grigio potrà tornare di colore blu.