Sony Xperia XA3 e XA3 Ultra in nuovi render

Sony Xperia XA3 e XA3 Ultra in nuovi render

Xperia XA3 atteso con display da 5,9 pollici FullHDplus, chipset Snapdragon 660 con fino a 6GB di RAM, 64GB di storage, Android 9.0 Pie e doppia fotocamera posteriore.

 

Scritto da , il 13/02/19

Seguici su

 
 

Sony dovrebbe annunciare a fine mese, il 25 febbraio al MWC 2019, lo smartphone Xperia XA3 di fascia media, il diretto successore dell'Xperia XA2 annunciato all'inizio dello scorso anno al CES 2018 a Las Vegas. Nello scorso mese di ottobre abbiamo potuto dare un primo sguardo allo smartphone (presunto) grazie all'immagine condivisa dal leaker @onleaks via Twitter mentre ora sono emersi da DroidShout dettagli circa la disponibilità dell'Xperia XA3 Ultra, una variante dell'XA3 attesa sempre al MWC  2019 nonchè successore diretto di Xperia XA2 Ulta. Il 17 gennaio, GSMArena ha riportato che sia Xeria XA3 che Xperia XA3 Ultra hanno ricevuto la certificazione da Bluetooth SIG. Il 6 e 13 febbraio, da WinFuture (via GSMArena) sono arrivati nuovi render del presunto Xperia XA3, i primi che mostrano lo smartphone con un design che mostra la presenza di un display 21:9.

Sony Xperia XA3 potrebbe essere il primo smartphone Sony con display formato 21:9.
Xperia XA3 di Sony dovrebbe arrivare con un display di rapporto di aspetto 18:9 (stando ai primi render) o 21:9 (stando ai render piu' recenti). In quest'ultimo caso, lo smartphone arriverebbe con lo stesso ratio usato solitamente nei film per il cinema, con un dispay che sarebbe quindi piu' 'alto' in verticale. La risoluzione nel caso di display 21:9 dovrebbe essere FHD+ 1.080x2.560 pixel.

Stando a cio' che si vede nelle immagini trapelate, l'Xperia XA3 di Sony arriva con una doppia fotocamera posteriore e due flash LED, posizionati in alto al centro, mentre nella parte frontale sarà presente uno schermo con ratio 18:9 o 21:9 sotto una singola fotocamera frontale montata nella parte alta a destra. Non vediamo nelle immagini un lettore di impronte digitali nella parte frontale e nemmeno nella parte posteriore, cosa che suggerirebbe la presenza di un lettore di impronte in-display, ossia posizionato sotto lo schermo, oppure su un lato del telefono. Per quanto riguarda le specifiche interne, Xperia XA3 inevitabilmente offrirà qualcosa di meglio dell'Xperia XA2, che ricordiamo viene alimentato da un chipset Snapdragon 630 di Qualcomm e da una batteria da 3.300mAh con supporto per la ricarica rapida Quick Charge 3.0, misura 142x70x9,7mm, pesa 171 grammi, offre 3GB di RAM e 32GB di spazio di archiviazione espandibile, monta un display da 5.2 Full HD, una fotocamera posteriore da 23MP con sensore Exmor RS e una fotocamera frontale da 8MP F2.4. In particolare, Xperia XA3 dovrebbe arrivare con un display da 5,9 pollici con risoluzione FullHD+, chipset Snapdragon 660 di Qualcomm con 4/6GB di RAM, 64GB di storage sistema operativo Android 9.0 Pie.

L'Xperia XA3 Ultra è atteso in Europa con un prezzo base di 519 euro nella maggior parte dei mercati, che se sarà confermato sarà costoso qualcosa in piu' rispetto aell'Xperia XA2 Ultra che era stato proposto in Italia da 429 euro. Lo smartphone 'Ultra' dovrebbe condividere molte delle caratteristiche con l'Xperia XA3 base ma in un formato piu' grande, con un display 18:9 da 6,5 ​​pollici contenuto in un corpo di alluminio.

Serie Sony Xperia XA3 al MWC 2019?
Sony Xperia XA2 è stato presentato assieme con Xperia XA2 Ultra nel gennaio del 2018 mentre per Xperia XA3 e Xperia XA3 Ultra sembra che ci sarà da attendere il MWC 2019, precisamente il 25 febbraio quando si terrà la conferenza stampa di Sony Mobile a Barcellona.

Ultimo aggiornamento: 13 febbraio 2019.

 
render Sony Xperia XA3 e Sony Xperia XA3 Ultra
render Sony Xperia XA3 e Sony Xperia XA3 Ultra
 
 
Sony Xperia XA3 - render con display 21:9
Sony Xperia XA3 - render con display 21:9
 
 
Sony Xperia XA3 nei primi render
Sony Xperia XA3 nei primi render
 

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Sony Xperia XA3 e XA3 Ultra in nuovi render


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?