Microsoft Surface Go in Italia

Microsoft Surface Go in Italia

Microsoft lancia la nuova linea Surface Go di tablet 'economici' per competere sul mercato in particolare con Chromebook e gli iPad della Apple. In Italia da 469 euro.

 

Scritto da , il 30/08/18

Seguici su

 
 

Microsoft ha presentato nello scorso mese di luglio il Microsoft Surface Go, il tablet 2in1 della famiglia Surface piu' piccolo e leggero ad oggi realizzato dalla società di Redmond ora disponibile per l'acquisto. E' la versione economica del Surface Pro di cui si è vociferato per settimane. Il Surface Go da 10'' offre prestazioni da laptop con la portabilità di un tablet, Kickstand regolabile, potenza per eseguire software giornalieri come Office 365 e un display touch. Tutto al prezzo da 399 dollari negli USA e di 469 euro in Italia, con disponibilità dal 2 Agosto in 21 paesi, Italia inclusa.

Il Microsoft Surface Go in un corpo che misura 9,65 x 6,9 x 0,33" (245 x 175 x 8,3 mm) e pesa da 522 grammi ospita un display touch PixelSense di 10 pollici con rapporto di aspetto 3:2 di risoluzione 1800x1200 pixel (217ppi, Proporzioni 3:2, Contrasto 1500:1, Corning Gorilla Glass 3) e un processore dual-core di settima generazione della Intel (Pentium Gold 4415Y) con 4GB o 8GB di RAM e 64GB di memoria eMMC o 128GB su SSD e grafica Intel HD 615. Secondo Microsoft questo processore Microsoft offre un ottimo equilibrio tra prestazioni, durata della batteria fino a nove ore e proprietà termiche che consentono un design sottile e senza ventola. Ci sono anche un cavalletto incorporato, fotocamere frontale da 5 MP con accesso per riconoscimento facciale e posteriore con messa a fuoco automatica da 8MP con video HD da 1080p e la porta Surface Connector proprietaria di Microsoft per la ricarica. Presenti anche una porta USB-C 3.1 per ricaricare il tablet o inviare video e dati a dispositivi esterni, microfono singolo e altoparlanti stereo da 2 W con Dolby Audio Premium. Il design è lo stesso del Surface Pro, forse con angoli leggermente piu' arrotondati. Surface Go ha una cover per tastiera opzionale, disponibile in diversi colori, ed è compatibile con la Surface Pen opzionale e con il nuovo Surface Mobile Mouse opzionale. La connettività comprende Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, Bluetooth 4.1 e jack audio 3.5mm. Quattro i sensori integrati: di luce ambientale, accelerometro, giroscopio, magnetometro.

Il sistema operativo è immencabilmente Windows 10, con modalità S preattivata, il che significa che non si hanno accesso a tutte le funzionalità di Windows 10 base ma solo al browser Microsoft Edge e alle applicazioni disponibili nel Microsoft Store. Tuttavia, è possibile sbloccare la versione full di Windows 10 quando si vuole e gratuitamente direttamente dalle impostazioni del device.

Riguardo prezzi e disponibilità, il Surface Go viene reso disponibile in due modelli: con 4GB di RAM e 64GB di memoria eMMC e connettività Wi-Fi al prezzo di 399 dollari negli USA e di 469 euro in Italia (436,05 euro prezzo speciale per studenti, genitori e insegnanti idonei); 8GB di RAM, 128 GB di memoria SSD e connettività Wi-Fi a 549 dollari negli USA e di 619 euro in Italia (588,05 euro prezzo speciale per gli studenti, genitori e insegnanti idonei). Nella confezione di vendita presenti: Surface Go, alimentatore, guida introduttiva, norme di sicurezza e garanzia.Microsoft ha previsto anche la distribuzione di modelli con connettività 4G LTE integrata ma saranno disponibili verso la fine dell'anno. Dopo i pre-ordini aperti in 21 mercati globali a partire dal 10 luglio, Surface Go da Agosto è disponibile in 25 paesi tra cui Stati Uniti, Canada, Australia, Nuova Zelanda, Hong Kong, Regno Unito , Irlanda, Francia, Germania, Austria, Belgio, Lussemburgo, Paesi Bassi, Svizzera, Danimarca, Finlandia, Norvegia, Svezia, Polonia, Taiwan, Italia, Portogallo, Spagna e Malesia.

Microsoft Surface Go, video presentazione


Microsoft, tablet Surface economici per competere con gli iPad di Apple?

Microsoft ha lanciato il suo primo tablet Surface 'economico', il Surface Go, per andare meglio a competere sul mercato e in particolare con gli iPad della Apple, i quali risulterebbero essere piu' 'appetibili ai conumatori' avendo un prezzo medio di vendita inferiore rispetto a quello dei tablet della linea Surface Pro proposta dalla società di Redmond. E' quanto riportato nel mese di maggio da Bloomberg anticipando che Microsoft stava per lanciare tablet Surface  piu' piccoli e accessibili ad un prezzo piu' in linea con quelli dei tablet di Apple.

Microsoft aveva già provato a lanciare tablet con prezzi piu' accesibili rispetto ai Surface Pro quando nel 2012 ha lanciato l'originale Surface RT al prezzo base di 499 dollari. I tablet non avevano ricevuto la risposta sperata dal mercato e la linea fu dismessa a favore dello sviluppo della linea 'Surface Pro' comprendente prodotti di fascia piu' alta. Anche se diventati prodotti di nicchia perchè costosi, forse è stata proprio la discreta domanda dei tablet Surface Pro a portare Apple ad introdurre nel 2015 la sua linea 'iPad Pro' di tablet premium (con tanto di Apple Pencil). Adesso Microsoft ci riprova con la nuova linea di tablet Surface Go con schermo da 10 pollici, angoli arrotondati (come sugli iPad), processori Intel di media fascia, un peso di circa il 20 percento più leggero rispetto ai modelli di fascia alta, circa quattro ore in meno della durata della batteria (l'attuale Surface Pro dura fino a 13.5 ore con una singola carica secondo Microsoft) e connettività USB di tipo C con prezzi da 399 dollari/469 euro, per essere piu' competitivi con i tablet meno costosi di Apple e Samsung.

Stando a Bloomberg, Microsoft con difficoltà ha trovato successo e nel trimestre fiscale conclusosi a Giugno 2017 le entrate dal business Surface sono diminuite del 2% in quanto "la società ha dovuto affrontare vendite di volumi inferiori mentre i ricavi sono aumentati del 32% nel trimestre più recente, indicando un nuovo interesse per i tablet premium della società di Redmond".

Il modello base del Surface Pro 2017 costa 799 dollari (959 euro in Italia) e propone una memoria da 128GB, processore Intel Core m3, 4GB di RAM, fotocamere da 8MP e 5MP, display PixelSense da 13,5 pollici. Alla fine dello scorso anno è stato lanciato un Surface Pro LTE con modem Snapdragon X16 LTE con supporto per 20 bande cellulare, processori Intel Core i5, 4GB/8GB di RAM e disco rigido SSD da 128GB/256GB con prezzi da 1.149 dollari.

Specifiche tecniche Microsoft Surface Go

Software: Windows 10 in modalità S1; Versione di prova di 30 giorni di Microsoft Office 365 Home
Dimensioni: 9,65 x 6,9 x 0,33" (245 x 175 x 8,3 mm)
Peso: A partire da 522 gr, Cover con tasti non inclusa
Archiviazione: Unità eMMC: 64 GB / Unità SSD: 128 GB
Schermo: PixelSense  da 10 pollici; Risoluzione 1800 x 1200 (217 ppi); Proporzioni: 3:2; Contrasto: 1500:1; multi-touch a 10 punti; Corning Gorilla Glass 3
Durata della batteria: Fino a 9 ore di riproduzione video
Processore: Intel Pentium Gold 4415Y
Protezione: TPM 2.0 per una protezione di livello enterprise; Protezione di livello aziendale e accesso con riconoscimento del volto Windows Hello
Memoria: RAM da 4 GB o 8 GB
Wireless: Wi-Fi: compatibile con IEEE 802.11 a/b/g/n/ac; Bluetooth 4.1
Connessioni: 1 USB-C, Jack cuffie da 3,5 mm, 1 porta Surface Connect, Porta per Cover con tasti Surface, Lettore di schede microSDXC
Fotocamere: fotocamera di riconoscimento del volto Windows Hello (anteriore), fotocamera anteriore da 5 MP con video HD da 1080p, tramite Skype, fotocamera posteriore con messa a fuoco automatica da 8 MP con video HD da 1080p
Audio: Microfono singolo, altoparlanti stereo da 2 W con Dolby Audio Premium
Grafica Intel HD 615
Esterno: Case in magnesio di colore argento
Pulsanti fisici: volume, alimentazione
Sensori: di luce ambientale, Accelerometro, Giroscopio, Magnetometro Contenuto della confezione: Surface Go, Alimentatore, Guida introduttiva, Norme di sicurezza e garanzia,
Garanzia: 1 anno di garanzia limitata sull'hardware 


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Microsoft Surface Go in Italia


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?