4 modi per trasferire i Contatti da Android a iPhone - Guida

4 modi per trasferire i Contatti da Android a iPhone - Guida

In questa guida scopriamo come si trasferiscono i contatti da Android verso iPhone in vari modi: tramite il proprio Google Account, con l'aiuto di un'apposita applicazione (es. Copy my Data) oppure tramite la propria SIM.

 

Quando si comincia a usare uno smartphone nuovo, una delle prime cose che si fanno consiste nel trasferire i contatti telefonici. L'operazione può essere più o meno semplice se si rimane sulla stessa piattaforma software (da Android ad Android, o da iOS a iOS); ma se si passa da Android a iPhone, come la mettiamo

In questa guida andiamo alla scoperta di quattro procedure che consentono di spostare i contatti da Android ad iPhone. Si consigli di provarli nell'ordine in cui vengono introdotti: il modo più semplice funziona il più delle volte ma, in caso fallisse, in seconda istanza si possono provare gli altri metodi leggermente più complessi.

Metodo n.1
TRASFERIRE I CONTATTI TRAMITE ACCOUNT GOOGLE

Se è stato utilizzato un telefono o un tablet Android, si sarà dovuto utilizzare un account Google. La buona notizia è che tutti i contatti saranno già stati associati con il proprio account Google. Trasferire i contatti al nuovo iPhone sarà dunque un gioco da ragazzi.

Il primo passo è quello di andare su Impostazioni sul proprio telefono Android e scegliere l’opzione "Account e sincronizzazione" (o dicitura simile). Entrare sui dettagli del proprio account Google e attivare la sincronizzazione. In questo modo, i contatti telefonici e contatti di Google saranno ora sincronizzati.

Ora, aprire il nuovo iPhone. Andare su Impostazioni > Mail, contatti, calendario, e fare clic su Aggiungi account. Da lì, scegliere Google. Ora si dovrà accedere al proprio account Google ed assicurarsi che l’opzione Contatti sia attivata. Tutti i propri contatti Google dovrebbero essere nel proprio iPhone.

Metodo n.2
PROCEDIMENTO PIU' APPROFONDITO PER TRASFERIRE I CONTATTI DA ANDROID A IPHONE

Il metodo sopra menzionato dovrebbe funzionare praticamente in quasi tutti i casi. Se non funziona, o semplicemente si vuole utilizzare un altro processo per il trasferimento dei contatti, prendere in considerazione i seguenti step:

Si parte aprendo l'applicazione Impostazioni sul proprio iPhone. Successivamente, selezionare Mail, contatti, calendari. Da lì, selezionare Aggiungi account > Selezionare Altro > Selezionare Aggiungi account CardDAV.

Compilare dunque le informazioni dell'account nei seguenti campi:

• Server: Inserire "google.com"
• Nome Utente: Inserisci il proprio account Google o Google Apps completo indirizzo email.
• Password: la password dell'account Google o di Google Apps.
• Descrizione: Inserire una descrizione dell'account (ad esempio Contatti personali).
• Selezionare Avanti nella parte superiore dello schermo.
• Assicurarsi che l'opzione "Contatti" sia attivato su ON.

Dopo aver completato il setup, aprire l'applicazione Contatti sul dispositivo e così la sincronizzazione inizierà automaticamente tra il proprio iPhone e Google.

iPhone 6
iPhone 6
Metodo n.3
TRASFERIRE I CONTATTI DA ANDROID A IPHONE TRAMITE LO SCAMBIO DELLE SIM

Questo procedimento purtroppo funziona solo se il proprio telefono Android era in grado di contenere una SIM di dimensioni simili a quella del nuovo dispositivo iPhone, sia un micro sia nano-SIM per i modelli successivi di iPhone.

Prima di tutto, salvare i propri contatti dalla memoria del telefono Android alla propria SIM. Quindi, inserire la SIM nel proprio iPhone, facendo attenzione a non smarrire SIM dell’ iPhone. (Se si possiede una sola SIM, il procedimento è già concluso, ovvero i contatti sono già stati acquisiti dalla memoria del dispositivo Android e si trovano direttamente sulla SIM). Infine, andare su Impostazioni e scegliere "Mail, contatti, calendari" e toccare su "Importa contatti SIM". Quando l'operazione è terminata, si può rimettere la SIM dell’iPhone nel telefono. 

Metodo n.4
TRASFERIRE I CONTATTI DA ANDROID A IPHONE USANDO UN'APP SPECIFICA

Si può anche provare a utilizzare l’applicazione “Copy My Data”, un’app gratuita per Android e iOS, per trasferire i contatti. L’app copia i dati da un telefono a un altro su una rete Wi-Fi, senza la necessità di un computer. Essa trasferisce facilmente vari dati, tra cui contatti, calendario, foto e video. (Indice di gradimento di 4 stelle su 5).

Assicurarsi che entrambi i dispositivi siano collegati alla stessa rete WiFi e quindi eseguire l'applicazione. CopyMyData vi guiderà attraverso il processo di copia dei propri contatti in pochi semplici passi.

Ogni Mercoledi Tutte le novità su smartphone, tablet e tariffe nella tua Email

 
 
GUIDE ANDROID
GUIDE iOS
GUIDE
GUIDE SOFTWARE
 
 
 
 
 

Commenti e Opinioni

 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?