Sei qui:

Recensione Samsung Wave 3

Samsung Wave 3, la Recensione completa

In occasione dell'IFA 2011 di Berlino Samsung ha presentato tre nuovi telefonini con sistema operativo Bada 2.0 e il più interessante dei tre sicuramente è Wave 3.

Samsung Wave 3 ha il design che ormai è diventato un classico per gli smartphones di prima fascia: ampio touchscreen e niente tasti fisici. Riprende comunque lo stile dei suoi due predecessori, Wave e Wave II, e lo ripropone in chiave più aggiornata.

Lo schermo multi touch ha una diagonale di 4 pollici. Seguendo la tradizione degli Wave che lo hanno preceduto, il nuovo membro è racchiuso in una resistente struttura a corpo unico in alluminio anodizzato, spessa 9,9 millimetri, con dettagli in metallo levigato. Il peso del telefono è di 122 grammi. 

Bada 2.0, le novità - La 2.0 è la versione attualmente più aggiornata (a Settembre 2011) del sistema operativo sviluppato da Samsung. Mette a disposizione la nuova interfaccia Samsung TouchWiz for Bada, include un multitasking completo, la connessione senza fili con dispositivi compatibili tramite il Wi-Fi Direct, la tecnologia Near Field Communication (che consente di usare il telefonino per pagamenti in mobilità, per esempio per pagare il biglietto sul tram, e per condividere file senza l’accesso al web) e il riconoscimento vocale. Su Bada 2.0 sono inoltre state migliorate le prestazioni, in modo da assicurare che risorse come memoria e potenza di elaborazione siano usate al meglio.

Bada 2.0 Offre un supporto migliorato per le applicazioni web, incluse Flash e HTML 5. Tutti gli utenti possono attingere a un negozio di applicazioni sempre più ricco (“Samsung Apps 2.0”), accessibile da 121 paesi in tutto il mondo e corredato da maggiori funzionalità, comprese nuove modalità d’acquisto e i consigli sulle applicazioni.

Dalla nascita, Samsung Apps ha registrato 10 milioni di download di applicazioni in soli 3 mesi e ha superato il traguardo dei 100 milioni nel Marzo 2011. Lo store vanta attualmente (fine Agosto 2011) circa 40.000 applicazioni.

CONTINUA

Recensione di Samsung Wave 3, le conclusioni

Recensione di Samsung Wave 3, parte 2/2.

Il telefono include diverse applicazioni sviluppate da Samsung. Tra queste troviamo Social Hub, Music Hub (che sono presenti anche in diversi nuovi modelli, anche non-Wave, della famiglia Samsung), Kies 2.0 e Kies air e Samsung ChatON (per la comunicazione tra dispositivi mobili). E' possibile anche visualizzare i documenti grazie alla suite integrata Polaris Office.


Potenza e memoria
- Samsung Wave 3 ha un processore a 1,4 GHz e mette a disposizione tutta la potenza necessaria per far girare le applicazioni più pesanti e per sfruttare senza problemi il multitasking. Per quanto riguarda la memoria, invece, a disposizione degli utenti ci sono 4 GB che possono essere espansi fino a 36 GB con l'utilizzo di schede di memoria microSD.


Connettività
- Lo smartphone dispone di numerose opzioni di connettività. E' possibile collegarsi a internet usando la rete HSPA (che funziona a 14,4 Mbps in download ove disponibile), oppure facendo uso del modulo Wi-Fi. Si noti che è possibile anche condividere la rete 3G con altri dispositivi nelle vicinanze grazie alla funzione hotspot mobile Wi-Fi.

Ci si può collegare a televisori Samsung compatibili tramite la rete Wi-Fi Diretc, per vedere i contenuti su uno schermo più ampio. E' presente poi il chipset AGPS/Glonass, che consente di conoscere in ogni istante la propria posizione sulle mappe.


Schermo e fotocamera
- Come anticipato a inizio recensione, lo schermo ha una diagonale a 4 pollici e supporta una risoluzione WVGA. E' resistente, in quanto certificato Gorilla Glass, supporta il multi touch e si basa sulla tecnologia Super AMOLED, grazie alla quale si possono contenere i consumi senza compromettere la qualità dell'immagine. A supporto ci sono anche l'accelerometro, il sensore di prossimità e di luminosità.

Sullo schermo si possono vedere i video in alta definizione a 720p registrati a 30 fotogrammi per secondo dalla fotocamera principale, quella posteriore, e le foto con risoluzione 5,0 Mpx.


Conclusioni
- Samsung Wave 3 sicuramente è uno smartphone valido; è per chi vuole provare qualcosa di nuovo e di prima fascia, che non sia necessariamente Android o Apple iOS.

Iscriviti alla Newsletter
  • Vuoi restare aggiornato ?

    Ricevi gratuitamente nella tua email tutte le novità su cellulari, smartphone, tariffe e promozioni Tim, Vodafone, Tre e Wind

Newsletter Cellulari e Tariffe

Ricevi gratuitamente nella tua email tutte le novità su cellulari, smartphone, tariffe e promozioni Tim, Vodafone, Tre e Wind

Cerca cellulare
Caratteristiche tecniche
Ultimi Modelli Samsung
Vedi tutti i modelli