Live Lockscreen Beta, la prima schermata di blocco alternativa per Windows Phone

 

Live Lockscreen Beta è la prima schermata di blocco alternativa realizzata da Microsoft e rilasciata al pubblico direttamente nello Store, vediamo insieme quali funzionalità aggiunge quest’applicazione ai nostri dispositivi

Scritto da Pietro Oliveri il 28/07/14 | Pubblicata in Microsoft | Archivio 2014

 

Live Lockscreen Beta, la prima schermata di blocco alternativa per Windows Phone

Live Lockscreen Beta è la prima schermata di blocco alternativa realizzata da Microsoft e rilasciata al pubblico direttamente nello Store, vediamo insieme quali funzionalità aggiunge quest’applicazione ai nostri dispositivi.

L’applicazione in questione è scaricabile gratuitamente al seguente indirizzo, trattandosi di una versione Beta potrebbero ancora esserci dei problemi con il funzionamento anche se ad essere sinceri noi per il momento non abbiamo riscontrato anomalie.

Live Lockscreen Beta cambia radicalmente l’interfaccia della nostra schermata di blocco e ci permette di scegliere uno dei sei temi presenti di default.

I temi sono comunque personalizzabili dato che si possono inserire sfondi personali, immagini presenti direttamente nell’applicazione in questione o fotografie a tinta unita.

Ogni schermata di blocco ha un’orologio differente, un posizionamento per le notifiche differente e soprattutto un’animazione di sblocco diversa rispetto a quella classica.

Un piccolo grande passo per i dispositivi con sistema operativo Windows Phone che finalmente iniziano ad abbracciare la strada della personalizzazione.

Noi abbiamo testato il tutto sul nuovo Nokia Lumia 930 ma l’applicazione in questione p compatibile con praticamente tutti i dispositivi con sistema operativo di casa Microsoft, per verificarne la compatibilità comunque vi basta andare al seguente indirizzo direttamente dal vostro device.

Windows Phone 8.1, nuova lockscreen disponibile a breve

 
Sebbene Windows Phone 8.1 è fuori da un po', ci sono ancora alcune caratteristiche che non sono state incluse nella più recente versione disponibile. Tra queste, la promessa di Microsoft di una nuova esperienza d'uso della lockscreen fatta settimane fa.
Le nuove API per il lockscreen saranno aggiunte al sistema operativo esistente con un software che gli utenti dovranno installare separatamente, e non saranno dunque integrate nel sistema operativo stesso.
 
Che cosa avrà di così importante la nuova lockscreen tale da necessitare di un software aggiuntivo? A quanto pare aggiungerà un maggior livello di personalizzazione dei dispositivi Windows Phone. Questa è una buona notizia per un sistema operativo che è stato, spesse volte, considerato un po' troppo simile tra un dispositivo e l'altro, con tutti i telefoni Windows Phone che sono più o meno simili.
 
Ci sono alcune limitazioni che avrà la nuova lockscreen, tuttavia. Sui telefoni Windows Phone con meno di 1GB di RAM non sarà possibile usufruire delle nuove funzionalità, in quanto ci sarà bisogno almeno di un giga di memoria RAM per poterle eseguire. Inoltre, almeno inizialmente, la nuova lockscreen sarà disponibile con le impostazioni in lingua inglese.
 
La beta del software è quasi pronta e forse tra una settimana sarà disponibile, stando ad un recente tweet di Joe Belfiore: chi ha un telefono WP con almeno 1GB di memoria RAM allora potrà provare la beta tra una settimana.
 
Un nuovo video mostra in azione la lookscreen dinamica che farà parte del prossimo aggiornamento Windows Phone 8.1.

Quando Microsoft ha annunciato Windows Phone 8.1 in occasione della conferenza BUILD 2014, una delle caratteristiche che è stata menzionata includere la nuova piattaforma è la lockscreen dinamica, che consente agli sviluppatori di rendere una lockscreen personalizzata. Purtroppo, questa funzione non è stata inclusa nella beta di WP8.1 che è stata distribuita in test agli sviluppatori.
 
Oggi, vi mostriamo un nuovo video emerso che mostra un esempio di lockscreen personalizzabile in cui vediamo un album di foto a tutto schermo e a comparsa i controlli del player musicale.
 
Microsoft ha presentato alla BUILD 2014 il nuovo Windows Phone 8.1, che porta un sacco di nuove funzionalità per i telefoni con sistema operativo di Microsoft. Più in particolare, le novità più interessanti sono l'assistente personale digitale Cortana, riquadri animati più personalizzabili, nuovi temi per la schermata di blocco, il centro operativo, IE 11 e molto altro (qui tutte le novità del nuovo Windows Phone 8.1).
 

Vi lasciamo ora alla nostra video prova, buona visione!

Live Lockscreen Beta, la prima schermata di blocco alternativa per Windows Phone


 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?