Apple vince contro Samsung sul brevetto del 'rimbalzo nello scorrimento'

 

La Corte Suprema olandese dell'Aia (Olanda Meridionale, Paesi Bassi) ha dichiarato la sudcoreana Samsung colpevole di contraffazione di un altro dei brevetti di Apple

Scritto da Simone Ziggiotto il 29/11/12 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2012

 
La Corte Suprema olandese dell'Aia (Olanda Meridionale, Paesi Bassi) ha dichiarato la sudcoreana Samsung colpevole di contraffazione di un altro dei brevetti di Apple. La sentenza è ha valenza dal 28 novembre 2012.

Il brevetto in questione riguarda una funzione dell'interfaccia utente, in particolare l'effetto di rimbalzo quando l'estremità di una lista scorrevole viene raggiunta: quando arriviamo alla fine di un elenco molto lungo e ci divertiamo a continuare a scorrere anche se non è presente altro contenuto e quindi si ha l'effetto rimbalzo.

Apple vs Samsung

Samsung aveva sostituito l'effetto del rimbalzo nelle più recenti versioni del sistema operativo Android con una luce blu, in modo che solo i dispositivi Galaxy più 'datati' che eseguono le versioni dalla numero 2.2.1 alla numero 3.0, che non hanno quindi ricevuto le nuove versioni Android, violano il brevetto.

Fortunatamente per Samsung i danni sono piuttosto limitati per il momento, e i giudici olandesi hanno concesso 8 settimane all'azienda per  aggiornare il software dei dispositivi Galaxy che violano gli accordi. Passate le otto settimane (a decorrere dal 28 novembre) la società sarà multata di 100.000 dollari al giorno fino a quando ci saranno ancora dispositivi in vendita che violano il brevetto di Apple.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici