Confronto Google Nexus 7, Amazon Kindle Fire e Samsung Galaxy Tab 2 7.0

 

Il Google Nexus tablet 7 è finalmente ufficiale ed è il momento di confrontare il tablet con i principali concorrenti ad oggi disponibili sul mercato: Amazon Kindle Fire (USA) e il Samsung Galaxy Tab 2 7

Scritto da Simone Ziggiotto il 28/06/12 | Pubblicata in Tablet | Archivio 2012

 

GoogleIl Google Nexus tablet 7 è finalmente ufficiale ed è il momento di confrontare il tablet con i principali concorrenti ad oggi disponibili sul mercato: Amazon Kindle Fire (USA) e il Samsung Galaxy Tab 2 7.0.

I produttori di tablet Android (fatta eccezione per Asus ed il suo primo Transformer) hanno imparato a spese di molti utenti che i tablet devono essere il più accessibili possibile per vendere molte unità. Amazon ha aperto la strada dei prezzi accessibili con il suo Kindle Fire a 199 dollari e ha avuto un impatto enorme nel mercato americano, ma otto mesi dopo c'è stato un solo nuovo tablet ad un prezzo relativamente basso pur offrendo una componente hardware decente - il Galaxy Tab 2 7.0.

Ed oggi arriva il terzo tablet pronto a sbaragliare la concorrenza grazie al suo rapporto qualità/prezzo - il Google Nexus 7 (qui la presentazione ufficiale). Prodotta da Asus, la tavoletta sarà in vendita al prezzo incredibile di 199 dollari (per la versione 8GB) e mette a disposizione un processore super-veloce quad-core Tegra 3 e uno schermo IPS con una risoluzione di 1280 x 800 pixel. Alcuni sacrifici dovevano essere fatti per mantenere basso il costo, per cui non troviamo due ma solo una fotocamera da 1,2 megapixel montata nella parte frontale del terminale. Inoltre, non vi è uno slot per schede microSD. Per quanto concerne la piattaforma, abbiamo la versione Android aggiornata alla numero 4,1 Jelly Bean (il successore di Ice Cream Sandwich).

Google Nexus 7

Indubbiamente, uno dei vantaggi di possedere un tablet Nexus 7a discapito degli altri due è che sarebbero garantiti gli aggiornamenti Android. Il dispositivo sarà in vendita con Android 4,1 Jelly Bean e sicuramente riceverà diverse release Android a venire. Il Kindle Fire di Amazon è molto improbabile che possa ricevere eventuali aggiornamenti, mentre Samsung prossimamente (ma non si sa quando di preciso) aggiornerà il suo Galaxy 2 7.0 da ICS a Jelly Bean.

Amazon Kindle FireSamsung Galaxy Tab 2 7,0

Tuttavia, un tablet viene principalmente utilizzato per le applicazioni multimediali, guardare film e ascoltare musica, quindi lo spazio di archiviazione è fondamentale. Per tagliare i costi, né il Nexus 7, né il Kindle Fire ha uno slot per schede microSD. Questo è dove il Galaxy Tab 2 7.0 ha un vantaggio serio e sarà probabilmente la tavoletta preferita dagli appassionati di video.

Alla fine, però, la critica va a favore del nuovo Nexus 7, che è risultato avere il miglior pacchetto hardware dei tre, essendo in grado di fornire un chipset di ultima generazione ad un super-prezzo.

Google Nexus 7 a confronto con Kindle Fire di Amazon

Google Nexus 7 è molto probabilmente la migliore scelta che si possa fare per quanto riguarda l'acquisto di un tablet a 7 pollici.
La tavoletta ha un punto d'incontro tra prezzo e caratteristiche/qualità molto competitivo; non a caso a 199 dollari americani (o 159 sterline, in attesa di conoscere il prezzo in euro) si può far proprio un dispositivo con schermo HD, processore quad core Nvidia Tegra 3, GPU a 12 core e 1 GB di memoria RAM.
 
A parte le varie offerte che si possono sporadicamente trovare sul web (per esempio abbiamo segnalato Samsung Galaxy Tab 2 7.0 a 199 euro su Mediaworld), per la fascia di costo Nexus 7 entra in concorrenza diretta con il Kindle Fire di Amazon.
 
 
Google Nexus 7
 
Contrariamente a quella che finora è stata la filosofia di Google, il tablet ha una particolare carenza: non mette a disposizione lo slot per l'ampliamento della memoria interna. In attesa di capire il perchè, con questa scelta la società di Mountain View si è allineata con Amazon (e iPad).
 
Per la versione di Nexus 7 con 8 GB di memoria interna il costo è di 199 dollari, mentre per avere una tavoletta più corposa, e cioè con 16 GB, bisogna salire a 249 dollari (circa 200 euro). Che la scelta sia stata fatta per incoraggiare gli utenti ad archiviare i dati online con Google Drive?
 
Altro elemento distintivo della tavoletta realizzata in collaborazione con Asus è la mancanza di una fotocamera posteriore. C'è solamente quella anteriore a 1,2 Mpx, che torna utile in caso di videochiamate. E' una carenza rispetto ad altri tablet a 7 pollici (per esempio Galaxy Tab 2), che però sono in commercio a una fascia di prezzo più alta, tuttavia si tratta di un vantaggio nei confronti di Kindle Fire, che di videocamere proprio non ne ha.
 

 
Dopo aver preso in considerazione le lacune del tablet, prendiamo in considerazione gli aspetti positivi. Sono molteplici, a partire dalla CPU Tegra 3 con tecnologia "4-plus-1", che garantisce un uso sapiente dei quattro core: se si usano processi che richiedono doti grafiche imponenti il tablet funziona a regime, mentre se si usano applicazioni meno impegnative (per esempio se si scrive una mail) subentra il quinto core.
 
In questo sistema si riesce ad allungare l'autonomia, che nel caso di riproduzione video HD arriva fino a 8 ore e fino a 10 per il browsing web e l'e-reading. Ricordiamo che la batteria ha una capacità di 4.325 mAh.
 
Lo schermo a 7 pollici è un Back-lit IPS con risoluzione HD 1280x800 pixel e con una buona densità di punti per pollice (216). Questi dati sono vincenti nei confronto di Kindle Fire, la cui autonomia arriva a 8 ore in caso di e-reading e a 7,5 ore per la visualizzazione di video. C'è da dire che lo schermo ha una risoluzione minore (1024x600 pixel con 169 ppi) e quindi richiede un minor consumo di batteria.
 
Test Benchmark: confronto con iPad e Infinity Pad - Torniamo a parlare di potenza. Prendiamo in considerazione i dati di due test GLBenchmark 2.1.4 (fonte: PCworld). Con Egypt Offscreen Nexus 7 ha toccato i 63 fotogrammi al secondo. Per comparazione, Asus Transformer Pad Infinity (nella foto sopra) ha ottenuto 74 fps, iPad 139 fps e Kindle Fire 23 fps. Nel test Pro Offscreen, Nexus 7 ha ottenuto 82 fps, Transformer Pad Infinity 96 fps, iPad 139 fps e Kindle Fire 31 fps.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?