Uber, gli amici diventano la destinazione

Uber, gli amici diventano la destinazione

Uber ha reso disponibile una nuova versione della sua app mobile, con un design completamente riprogettato per la prima volta dal 2012. Uber ha inoltre introdotto un filtro Snapchat e la capacità di utilizzare la posizione di un amico come destinazione.

 

Scritto da , il 22/12/16

Add to Flipboard Magazine. Flipboard
 
 

Uber ha reso disponibile il 3 novembre una nuova versione della sua app mobile, con un design completamente riprogettato per la prima volta dal 2012. L'app di Uber è stata rinnovata a partire dall'icona, ma è cambiata anche la schermata iniziale. Una volta aperta, si vede una nuova mappa con nuove immagini delle auto presenti nelle vicinanze. Uber ha inoltre promesso di aggiungere un paio di nuove funzionalità: un filtro Snapchat e la capacità di utilizzare la posizione di un amico come destinazione. Dal mese di dicembre quelle caratteristiche sono disponibili.

"A Uber siamo appassionati nell'utilizzare la tecnologia per contribuire a spostare le persone nelle città" spiega la società in un post nel suo blog. "Sette anni fa, quando abbiamo lanciato Uber a San Francisco, abbiamo semplicemente voluto permettere di essere in grado di spingere un pulsante e prenotare una corsa. Ci siamo poi ampliati per soddisfare le esigenze dei piloti - da UberBLACK e uberX a uberPOOL- ci siamo evoluti in un servizio globale che aiuta a spostare milioni di persone ogni giorno in oltre 450 città. Dalla nostra ultima riprogettazione nel 2012, la nostra app è diventata complicato e più difficile da navigare. Per rendere l'estetica pulita e semplice senza sacrificare nulla che i nostri piloti si aspettano, abbiamo ricostruito una più veloce, più intelligente app completamente da zero".

Uber ha progettato la nuova app tenendo a mente che "il tempo è un lusso" e che "le informazioni necessarie devono essere sempre a portata di mano" perchè "sono finiti i giorni in cui app di tutti sembra lo stesso" ha detto la società. La società ha spiegato che la nuova esperienza d'uso della app è stata ripensata per rispondere ad una semplice domanda: "Dove?".

Uber - nuova app


Oltre alla nuova grafica, la nuova app di Uber consente di collegare il calendario del telefono con quello di Uber. Una volta collegato, i luoghi di riunioni e appuntamenti vengono sincronizzati automaticamente. Se non si desidera digitare la destinazione, l'applicazione suggerisce tre delle destinazioni raggiunte piu' di frequente, due delle quali potrebbero essere l'indirizzo di casa e lavoro, se sono configurati.

Uber ha detto di essere a conoscenza del fatto che la gente usa il servizio principalmente per incontrare gli amici, ad esempio se si trovano ad un concerto o ad una serata fuori. Questo significa che la destinazione è spesso una persona. Tuttavia, cercare di capire esattamente dove si trova la persona, puo' comportare lo scambio di diversi messaggi per riuscire ad avere l'esatta posizione. Per questo, Uber introduce una nuova funzione che consente di impostare come destinazione non un 'luogo' ma una 'persona'. Basta sincronizzare i contatti con l'applicazione, digitare il nome nella barra di ricerca e se il contatto ha scelto di condividere con gli amici la posizione in cui si trova allora la app di Uber tramite la geolocalizzazione si è in grado di capire il luogo da raggiungere, senza che l'utente debba digitare l'indirizzo.

Dopo aver scelto dove si vuole andare, l'app permette di decidere come si vuole arrivare. Uber ha detto che gli utenti desiderano un diverso tipo di corsa per diversi momenti; se devono raggiungere il luogo di una riunione e devono prepararsi psicologicamente gli utenti scelgono solitamente un giro solista con uberX, mentre per un viaggio lungo dall'altra parte della città di solito si considera uberPOOL. Nella nuova app è stato reso piu' semplice scegliere come raggiungere una destinazione, con possibilità di confrontare il costo di tutte le opzioni disponibili. E per uberPOOL e uberX, è anche mostrata una stima di tempo di arrivo.

Una volta che si è in viaggio, con la nuova app resta possibile anche scegliere dividere il prezzo della corsa e condividere il proprio stato con gli amici. Presto, Uber intende offrire più esperienze personalizzate. Ad esempio, se si sceglie Uber per arrivare alla stazione, sarà possibile controllare le prossime partenze di treni, autobus e metropolitana; se si vuole raggiungere un ristorante, si potranno consultare recensioni da Yelp; per esplorare un nuovo quartiere si potra' accedere a Foursquare per consigli su cosa fare e dove andare; altre integrazioni sono quelle dei filtri di Snapchat e Pandora per la condivisione di foto e musica in streaming, rispettivamente.

A partire dal 3 novembre, la nuova app di Uber viene resa disponibile a livello globale per iOS e Android nel corso delle prossime settimane. I filtri per Snapchat e la capacità di utilizzare la posizione di un amico come destinazione sono funzionalità introdotte con le versioni disponibili dal 20 dicembre per iOS e Android.

UPDATE 21.12.2016: Articolo aggiornato il 21 dicembre per l'attivazione delle funzionalità filtri Snapchat e la capacità di utilizzare la posizione di un amico come destinazione.

Leggi anche:
Condividi questa notizia
Ogni Mercoledi Tutte le novità su smartphone, tablet e tariffe nella tua Email

 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Rimani aggiornato su Smartphone, Guide, Apps e Tariffe

Ricevi gratuitamente nella tua email tutte le novità su cellulari, smartphone, tariffe e promozioni Tim, Vodafone, Tre e Wind