Google Digital Wellbeing, app Android per il Benessere Digitale ora disponibile ufficialmente

Google Digital Wellbeing, app Android per il Benessere Digitale ora disponibile ufficialmente

Con l'app Benessere digitale si ottiene una dashboard per tenere sotto controllo il tempo trascorso sul dispositivo e le app utilizzate di più e strumenti per limitare l'utilizzo delle app.

 

Scritto da , il 21/11/18

Seguici su

 
 

Tra le novità di Android 9 Pie c'è l'app 'Benessere digitale / Digital Wellbeing', un pacchetto di "funzionalità per Android per il benessere digitale" che era stato mostrato in anteprima nel corso della conferenza per gli sviluppatori Google I/O 2018 nello scorso mese di maggio. Il pack non era presente nella prima release stabile di Android 9 Pie, annunciata e rilasciata il 6 agosto ma Google ha poi reso possibile accedere a queste funzionalità, in beta, ai proprietari di telefoni Pixel aggiornati ad Android 9 tramite la app Android Digital Wellbeing Beta. Dal 20 novembre 2018, l'app 'Benessere digitale / Digital Wellbeing' non è più in versione beta ed è disponibile su tutti i dispositivi Google Pixel e Android One con Android 9.0 Pie.

L'app Benessere digitale / Digital Wellbeing comprende un pannello di controllo che aiuta a capire come si sta trascorrendo il tempo sul dispositivo, un timer per le app che consente di impostare dei limiti di tempo di utilizzo con l'icona sulla schermata iniziale che diventa di colore grigio quando il tempo è scaduto, il nuovo 'Do Not Disturb' [Non disturbare] che silenzia tutte le interruzioni visive che potrebbero apparire sullo schermo, e 'Wind Down' ricorda quando è il momento di andare a dormire, accendendo Night Light e Do Not Disturb e sfumando lo schermo in scala di grigi.

Presumendo che oggi la maggior parte del tempo che si passa sui telefoni è utile, Google ha scoperto, tramite un sondaggio che ha commissionato, che molte persone desiderano potersi 'disconnettere' dal proprio smartphone più facilmente e avere tempo libero per fare altre cose. Oltre il 70 percento dei partecipanti al sondaggio ha detto di volere più aiuto in questo senso, e da qui Google ha lavorato per aggiungere funzionalità chiave direttamente in Android per "aiutare le persone a raggiungere l'equilibrio con la tecnologia che stanno cercando". Cosi' sono nate le funzionalità di Android Digital Wellbeing.

L'app Digital Wellbeing è ora disponibile  ufficialmente su tutti i dispositivi Google Pixel e Android One con Android 9.0 Pie.

 
Android 9 Pie - Digital Wellbeing
Android 9 Pie - Digital Wellbeing
 

Come installare l'app Android Benessere Digitale / Digital Wellbeing

Chi ha un dispositivo Android One o Google Pixel (in Italia in vendita solo il Google Pixel 2 XL, il Google Pixel 3 e il Google Pixel 3 XL) aggiornato con Android 9 Pie puo' trovare gli strumenti nella sezione 'Benessere digitale' in italiano in Impostazioni per avere un quadro completo delle proprie abitudini digitali e disconnettersi quando vuole. Se non si trovano gli strumenti integrati è possibile trovare l'app sul Google Play Store.

Ricevi un quadro giornaliero delle tue abitudini digitali:
• Frequenza di utilizzo delle diverse app
• Numero di notifiche che ricevi
• Frequenza di controllo del telefono

Disconnettiti quando vuoi:
• I timer giornalieri delle app ti consentono di impostare dei limiti relativi alla durata di utilizzo delle app.
• La funzionalità Relax ti ricorda di disconnetterti la notte. Puoi impostare una programmazione per attenuare lo schermo con l'opzione Scala di grigi e usare la modalità Non disturbare per disattivare l'audio delle notifiche e farti una bella dormita.

Leggi anche:
 
Schermate app Benessere digitale / Digital Wellbeing
Schermate app Benessere digitale / Digital Wellbeing
 

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Google Digital Wellbeing, app Android per il Benessere Digitale ora disponibile ufficialmente


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?