Cina, arrestato per contrabbando di 94 iPhone legati al corpo

Cina, arrestato per contrabbando di 94 iPhone legati al corpo

 

Scritto da , il 13/01/15

Seguici su

 
 

I melafonini iPhone 6 e iPhone 6 Plus di Apple sono gadget popolari in Cina, tanto che un ragazzo ha cercato di contrabbandarne un centinaio per guadagnare oltre 2.400 dollari.

Stava cercando di contrabbandare 94 iPhone da Hong Kong alla Cina tenendoli nascosti sotto ai vestiti, attaccati al corpo con dello skotch come per formare un’armatura il giovane cittadino di Hong Kong che è stato arrestato al Futian Port di Shenzhen, nel sud della Cina, al confine con Hong Kong.

Stando a quanto si legge sul giornale cinese Sina News, il ragazzo in questione è stato fermato mentre cercava di passare il confine entrando a Shenzhen a piedi, avendo insospettito i doganieri per il modo strano in cui camminava, in modo appesantito, proprio come se avesse del carico addosso che stava trasportando.

Mentre i telefoni sono ufficialmente disponibili da Apple in Cina, c'è ancora un mercato attivo per i telefoni rubati, con i contrabbandieri che sono sempre alla ricerca di nuovi modi creativi per intrufolare dispositivi nel paese.

Gli smartphone trovati addosso al personaggio sono stati legati fino in fondo le sue gambe e intorno al suo torso. Non ci sono tuttavia informazioni riguardo la provenienza originale dei telefoni di contrabbando.

Considerando che un normale iPhone 6 pesa 4,6 once, l'uomo stava trasportando quasi 30 chili di dispositivi elettronici attaccati al suo suo corpo. Non c'è da meravigliarsi che aveva problemi a camminare.

Non avete mai visto un perizoma fatto di iPhone?


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Cina, arrestato per contrabbando di 94 iPhone legati al corpo


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?