Google Go, versione leggera della app Google Ricerca per Android

Google Go, versione leggera della app Google Ricerca per Android

 

Scritto da , il 06/12/17

Seguici su

 
 

Google ha lanciato Google Go, una versione semplificata della principale applicazione Google Ricerca progettata principalmente per i dispositivi che eseguono Android Go, la versione semplificata del sistema operativo Android progettata specificatamente per i dispositivi di fascia bassa. Al contrario di altre applicazioni sviluppate per Android Go, come Files Go, disponibile a livello globale, questa Google Go è stata lanciata solo in India e Indonesia.

Secondo Caesar Sengupta, VP del Next Billion Users Team di Google, Internet in India ha subito "un'incredibile" trasformazione negli ultimi anni. Nel 2017, l'India ha superato i 400 milioni di utenti Internet. Inoltre, risulta che gli indiani connessi da mobile stanno utilizzando più dati che mai: 4GB in media ogni mese, con una previsione destinata a crescere fino a 11 GB al mese nei prossimi quattro anni. Il costo della connettività dati si prevede diminuirà grazie alle sempre migliori offerte degli operatori e un maggiore accesso alle reti WiFi pubbliche. Secondo Sengupta, questo porterà gli utenti indiani di Internet a "trascorrere sempre piu' tempo a guardare video online e meno tempo a preoccuparsi del costo dei dati". Considerato l'aumento degli utenti online in India, Google ha lavorato negli ultimi mesi per creare nuovi prodotti e funzionalità specifiche per questo mercato. Ed è proprio in occasione del terzo evento annuale di Google organizzato in India, a Delhi il 5 dicembre, sonos tati annunciati alcuni di questi aggiornamenti.

Grazie ad Android Oreo (Go edition) Google spera di poter fornire una migliore esperienza di utilizzo degli smartphone entry-level. Al momento questa variante di Android Oreo è disponibile solo per sviluppatori, partner e gestori come parte di Android 8.1 rilasciato proprio il 5 dicembre.

I dispositivi Oreo con una quantità di memoria RAM compresa tra 512MB e 1GB grazie ad Android Oreo (edizione Go) possono utilizzare un sistema operativo con prestazioni migliori - se un telefono è poco potente è meglio che esegua applicazioni ottimizzate per i device entry-level piuttosto che eseguire le stesse applicazioni sviluppate con in mente l'uso delle risorse disponibili sui dispositivi di fascia alta per tutta una serie di vantaggi, tra cui meno blocchi e rallentamenti del dispositivo stesso. Android Oreo (Go edition) offre nonostante questo delle funzioni di gestione dei dati integrate e vantaggi in termini di sicurezza.

Appositamente per i dispositivi che eseguono Android Oreo (Go edition) è inoltre disponibile una nuova serie di applicazioni Google preinstallate, tra cui Google Go e Google Assistant Go, progettate per essere più leggere e meno pretendenti di risorse. Gli smartphone Android Oreo (Go edition) hanno anche una versione del Google Play Store 'speciale' che consente alle persone di scaricare qualsiasi app presente nello store, mettendo pero' in evidenza quelle progettate per funzionare al meglio sui dispositivi 'Go edition'.

Leggi anche: Android Oreo Go Edition, Google lancia Android Oreo per telefoni di fascia bassa

Google Go

Google Go è una versione 'leggera' della principale applicazione Google che si puo' trovare praticamente su tutti i device Android. Disponibile come anteprima sul Google Play Store in India e Indonesia, Google Go è progettata su misura per le milioni di persone in questi paesi che accedono online con il proprio smartphone o tablet per la prima volta. Google Go sui device entry-level dovrebbe rendere la scoperta, la condivisione e la ricerca di contenuti "più semplice e affidabile" ha detto Sengupta.

Google Go integra tre funzioni speciali integrate con lo scopo di soddisfare le esigenze degli utenti che si approcciano per la prima volta al messo internet. La prima funzione 'speciale' riguarda l'interfaccia utente migliorata per semplificare la digitazione su un dispositivo di piccole dimensioni, cosa che a volte può essere lenta e ingombrante e le persone potrebbero non sapere cosa cercare online. E ancora, Google Go è 'leggera' sia perchè 'pesa poco' (il download è inferiore a 5MB) sia perchè è pensata per limitare la quantità di dati scambiati, cosi' da offrire una buona esperienza d'uso anche con connessioni lente o difficilmente accessibili - i risultati di ricerca su Google Go sono ottimizzati per risparmiare fino al 40% di dati. Infine, Google Go consente facilmente di passare e vedere le risposte in un'altra lingua, ad esempio passare dalla lingua hindi all'inglese o viceversa.

Oltre a Google Go, ricordiamo che la società di Mountain View ha sviluppato l'app Files Go - disponibile a livello globale - per consentire di liberare spazio, trovare file più velocemente e condividere file offline con le persone vicine. Nei test condotti in un mese di beta testing di Files Go prima del lancio della release finale, Google ha detto che l'utente medio ha risparmiato 1GB di spazio. Files Go è stata creato da zero per i dispositivi Go edition ma è disponibile su Google Play Store per dispositivi Android 5.0 o versioni successive.

Google prevede che i primi telefoni con Android Oreo (Go edition) dai suoi partner raggiungeranno il mercato all'inizio del 2018.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Google Go, versione leggera della app Google Ricerca per Android


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?