Tidal su Android Auto e Amazon Fire TV

Tidal su Android Auto e Amazon Fire TV

Il servizio musicale TIDAL arriva in TV grazie ad Amazon Fire TV e Fire TV Stick ma anche in auto grazie al supporto per Android Auto.

 

Scritto da , il 24/03/18

Seguici su

 
 

TIDAL, il servizio musicale che per primo ha portato in Italia la musica in streaming in qualità lossless su smartphone, ha lanciato la sua app per Amazon Fire TV e Fire TV Stick, oltre ad aver annunciato la compatibilità dell'app per device Android con la piattaforma Android Auto

"Questi nuovi lanci si aggiungono alla crescente lista di integrazioni della piattaforma che illustra il valore di TIDAL nel fornire esperienze di ascolto senza interruzioni ai suoi membri" si legge nel comunicato della società. Ad oggi, Tidal è attualmente compatibile con Apple TV / Android TV, Apple CarPlay, controllo diretto con Sonos e molti altri dispositivi.

TIDAL SU AMAZON FIRE TV

Tidal arriva su Amazon Fire TV e Fire TV Stick con un'app ufficiale la cui interfaccia è stata progettata per fornire "la migliore esperienza per i dispositivi a schermo grande" ha detto la società.

Nella schermata "Home" di Fire TV gli utenti hanno accesso ai contenuti TIDAL più recenti, playlist video curate da esperti e contenuti come video di concerti, live stream, video musicali, album, podcast e altro ancora. La schermata "La mia collezione" è personalizzata in base ai contenuti personali preferiti e, attraverso una funzione di ricerca ottimizzata, gli utenti possono accedere al vasto catalogo TIDAL di oltre 50 milioni di brani e guardare i concerti (live e on demand), i video musicali e altro in qualità HD.

E' possibile scaricare l'app TIDAL su Fire TV e Fire TV Stick tramite la sezione "App" di Fire TV o lo strumento di ricerca.

TIDAL SU ANDROID AUTO

Il 22 marzo è stata aggiornata l'applicazione TIDAL per dispositivi mobili basati sulla piattaforma mobile di Google per introdurre il supporto per Android Auto.

Android Auto oggi è disponibile su oltre 400 modelli di auto ma anche su smartphone Android con il sistema operativo aggiornato almeno ad Android 5.0.

L'integrazione di TIDAL in Android Auto consente agli abbonati a TIDAL di riprodurre musica e podcast preferiti direttamente dal cruscotto dell'auto se dotata di un sistema di infotainment compatibile con Android Auto. Gli utenti possono accedere facilmente alla sezione "La mia collezione" che include contenuti scaricati, playlist preferite, album, tracce, artisti e altro ancora. Quando si utilizza Android Auto, gli utenti possono utilizzare la sezione "Esplora" che offre una selezione di nuovi album e brani, podcast e playlist di generi musicali appositamente curati dalla redazione di TIDAL.

Gli utenti che non hanno un'alto con Android Auto possono comunque utilizzare lo smartphone in modalità Android Auto e accedere alla stessa esperienza di TIDAL tramite lo schermo del telefono (o del proprio tablet).

Tidal è un servizio musicale che consente di ascoltare musica da un catalogo di oltre 50 milioni di brani anche in qualità CD/lossless a 16bit e 44.1kHz, senza quindi la compressione che applicano servizi concorrenti come Spotify e Apple Music. Questi ultimi due servizi sono piu' popolari per il fatto che sono piu' economici - costano 9,99 euro al mese mentre TIDAL offre la musica in qualità CD con l'abbonamento HiFi che costa 19,99 euro - e la maggior parte delle persone non sente differenze tra musica compressa e lossless (probabilmente anche per la mancanza di dispositivi adeguati). TIdal puo' comunque contare sugli audiofili, ma oltre alla musica in qualità CD offre anche un abbonamento da 9,99 euro al mese che offre musica in qualità AAC a 320kbps (anche in questo caso qualità superiore sia a Spotify che a Apple Music). In entrambi gli abbonamenti, Tidal include anche l'accesso ai video musicali dei brani, podcast, produzioni originali e altro ancora. Inoltre, TIDAL è stato il primo servizio di streaming musicale a rendere disponibile brani in alta risoluzione in formato MQA via streaming. Tra le altre caratteristiche del servizio, c'è la compatibilità con tantissime piattaforme, tra cui Chromecast (Google Cast) e Apple Airplay, oltre che le recenti aggiunte di supporto per Amazon Fire TV, Fire TV Stick e Android Auto.

Leggi anche: Apple Music vs Spotify vs Tidal vs Qobuz, servizi di musica in streaming a confronto

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Tidal su Android Auto e Amazon Fire TV


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?