Google Adwords: Come funziona e come sfruttarlo per fare affari

Google Adwords: Come funziona e come sfruttarlo per fare affari

 

Scritto da , il 15/02/17

Seguici su

 
 
Google Adwords è la piattaforma pubblicitaria di Google che permette ad aziende e inserzionisti di promuovere le proprie iniziative direttamente all'interno del motore di ricerca di Google, nella rete partner e nella rete dei siti web affiliati tramite il servizio Google Adsense. E' una delle principali piattaforme pubblicitarie online al mondo con oltre 70 miliardi di dollari di investimento pubblicitario.

Il principio di funzionamento è davvero molto semplice ed è possibile utilizzarlo anche con un budget pubblicitario davvero ridotto.

Impostazione Campagne e Annunci su Adwords

Una volta attivato un proprio account, si possono impostare una o più campagne pubblicitarie per promuovere il proprio sito web.

Per ogni campagna, si possono creare infiniti annunci pubblicitari che possono essere nel formato testuale cosi come realizzati attraverso immagini, video o elementi rich-media. Alcuni formati speciali possono includere click to call, prezzi e altro ancora.

Una volta scritto il proprio annuncio, si procede poi ad assegnare le parole chiave di ricerca per le quali vogliamo essere visibili.

Se per esempio il mio annuncia riguarda un hotel a Milano, potrei inserire come parole chiave hotel Milano, hotel Milano 4 stelle, hotel a Milano e cosi via cercando di selezionare tutte le tipologie di ricerca attinenti a quello che realmente sto offrendo.

Ogni volta che un utente cercherà per esempio hotel Milano su Google, il sistema mostrerà il mio annuncio all'interno delle aree dedicate agli annunci sponsorizzati.

Per la stessa ricerca possono apparire diversi annunci. Questi sono infatti posizionati in base al tipo di annuncio, a quanto siamo disposti a pagare per ogni singola visita, alla qualità degli annunci e delle parole chiave e altri fattori di posizionamento.

La scelta delle parole chiave su Adwords


Per apparire prima dei nostri concorrenti non basta o non serve per forza pagare di più. Il posizionamento degli annunci segue delle regole basate su diversi parametri tra i quali il prezzo, la qualità dell'annuncio e delle parole chiave scelte, la pertinenza del nostro annuncio e l'interesse mostrato dagli utenti.

Tra i diversi fattori di incidenza, oltre al prezzo, troviamo il punteggio di qualità delle parole chiave scelte su Adwords. Attraverso un miglioramento, la conoscenza e l'esperienza è possibile intervenire migliorando il punteggio a tal punto che potremmo apparire tra i primi annunci pagando meno degli altri.

Per saperne di più sul punteggio di qualità delle vostre parole chiave di Adwords, su cosa fare per migliorarlo e scoprire qualche tecnica professionale, ti consiglio
leggere questo articolo della digital guide di 1&1.

Migliorare le performance degli annunci permette di ottenere un maggior numero di visite ad un prezzo più basso.

Attraverso Google Adwords possiamo effettuare una pubblicità estremamente mirata grazie alla logica del motore di ricerca, uno strumento utilizzato dalle persone per cercare una risposta ai propri bisogni.

Impostando gli annunci nel momento giusto e con le giuste parole chiave, potremo cosi di fatto acquisire potenziali clienti pagando per ogni click ricevuto.

Google Adwords è uno strumento che rientra nel cosiddetto Inbound Marketing. 

L'Inbound marketing è una modalità di marketing che capovolge la modalità tradizionale dove l'azienda invia pubblicità agli utenti. Attraverso l'Inbound Marketing, sono i clienti che trovano l'azienda in un momento di bisogno specifico.

Oltre a Google Adwords, che rientra nel sistema pubblicitario pay per click, troviamo anche Social  Media Marketing, Seo (Search Engine Optimization) e il Content Marketing.


Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Google Adwords: Come funziona e come sfruttarlo per fare affari


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?